NZK: descrizione, descrizione, foto, cura e contenuto dei conigli rossi della Nuova Zelanda

Conigli rossi della Nuova Zelanda
Leggendo le rocce di diversi animali, spesso per nome si può intuire da dove provengono. Ma nel caso dei conigli rossi della Nuova Zelanda – non è così. I conigli della Nuova Zelanda, di cui parleremo più avanti, provengono dalla California, USA. Maggiori informazioni sul coniglio della Nuova Zelanda e la descrizione della razza che imparerai leggendo questo articolo.

Descrizione e standard

La razza della Nuova Zelanda può essere considerata la razza più popolare al mondo. E non si tratta solo della carne che ottieni. Grazie ad un bellissimo cappotto, possono essere spesso trovati in varie mostre e concorsi.

Funzionalità e foto esterne

Vedendo questo animale, una magnifica pelliccia marrone o bronzo attira immediatamente la sua attenzione. Una piccola testa e un collo corto passano dolcemente in un corpo ovale muscoloso.

Orecchie erette, la loro lunghezza non deve superare i 12 cm. Ulteriori – maggiori dettagli sui conigli rossi della Nuova Zelanda e le caratteristiche di questa razza.

Caratteristiche della razza


Per questa razza di animali, possiamo distinguere le seguenti caratteristiche:

  1. Muso: corto e largo, naso con un piccolo dosso;
  2. Torso: muscoloso, con spalle larghe, parte anteriore ben sviluppata, coda aderente al tronco;
  3. Estremità: massiccia, diritta;
  4. Occhi: marroni;
  5. Lana: corta (lunghezza della lana – fino a 3,5 cm), spessa e setosa, marrone dorato o rosso dorato, con la parte inferiore del tronco di colore più chiaro;
  6. Peso: nei limiti di 4700-5300 g è considerata la norma, ma alcune fluttuazioni sono consentite. Femmina più grande dei maschi circa il 5%;
  7. La lunghezza del tronco è 45-50 cm.

Storia della razza

Questa razza di animali dalle orecchie ha 100 anni. Nel 1916, gli allevatori californiani tirarono fuori una curiosa razza di conigli rossi. Un risultato che hanno ottenuto dopo aver incrociato due razze: Champagne e Flandre.

Questa razza ha guadagnato rapidamente riconoscimento tra gli agricoltori. Gli allevatori hanno deciso di continuare ad attraversare e ritirare gli animali domestici con lana bianca. E sono riusciti, dopo diverse generazioni, ad incrociare con albini, gli animali belli con la pelliccia bianca come la neve è apparso.

Lo sai? La più rara e giovane razza di conigli della Nuova Zelanda è la Nuova Zelanda nera. Fu allevato dagli allevatori olandesi nel 1981.

Conigli rossi della Nuova Zelanda

Cosa cercare al momento dell’acquisto

Se, dopo aver letto la descrizione della razza, hai deciso di voler allevare i neozelandesi, allora tocca a poco: acquistarli. Per scegliere correttamente un individuo sano – seguire le raccomandazioni degli agricoltori esperti:

  • l’età ottimale per l’acquisizione è di 2-3 mesi;
  • prendi il coniglio tra le sue braccia – deve essere ben nutrito e attivo;
  • dal naso e dagli occhi non dovrebbero esserci secrezioni;
  • La pelle è lucida, morbida e senza lacrime.
  • assicurati di controllare i genitali esterni – la pelle dovrebbe essere priva di eruzioni cutanee.

Manutenzione e cura

La razza di conigli rossi della Nuova Zelanda non richiede requisiti speciali di cura – questo è un altro vantaggio nell’allevare questi animali. In estate è consigliabile portare le cellule all’aria aperta.

Non pensare che nella parte inferiore della gabbia sia necessario stendere uno spesso strato di fieno ed erba in modo che l’animale non ferisca le zampe. Una fitta pelliccia sulle gambe di questi animali permette loro di muoversi comodamente lungo le aste della gabbia.

Impara come preparare il fieno per i conigli.

Puoi persino usare una gabbia senza fondo: in questo caso i conigli saranno felici di avere dell’erba fresca. Una tale delicatezza sarà particolarmente apprezzata dai piccoli conigli.
Conigli rossi della Nuova Zelanda
La cosa principale è spostare il serbatoio da un posto all’altro nel tempo, assicurando così che gli animali abbiano sempre una grande quantità di erba fresca. In inverno, gli animali sono tenuti in gabbie.

Con il loro grande numero di agricoltori esperti si consiglia di utilizzare celle a più livelli – occupano poco spazio. La temperatura nella stanza non deve superare +23 ° C.

La stanza in cui sono tenuti i conigli dovrebbe essere ben ventilata, ma senza correnti d’aria. Nelle gabbie per comodità, è comune usare i bevitori di capezzoli e gli alimentatori del bunker.

Lana dei neozelandesi ha bisogno di cure regolari, ma non avrai difficoltà. È importante pettinare la pelliccia con un pettine e in tempo per svelare le folaghe, se sono apparse. In vendita ci sono condizionatori speciali e shampoo per capelli di coniglio, che forniscono ulteriore cura.

Importante! Prendersi cura del coniglio della Nuova Zelanda, sapere che il loro sistema nervoso è sensibile ai suoni forti e alla luce intensa. Tutto ciò causa loro depressione e persino possono causare malattie.

contatto NC

Cosa dare da mangiare ai conigli

Le condizioni del mantello e della pelle dipendono da cosa alimenti gli animali. La dieta dovrebbe essere variata: ogni giorno i conigli vengono alimentati con foraggi verdi, fieno, verdure a radice, foraggi misti e anche i rametti freschi delle zampe.

Alimenta le orecchie solo con mangimi di alta qualità. Il bevitore nella gabbia dovrebbe essere costantemente – la cosa più importante, non dimenticare di cambiare regolarmente l’acqua e monitorare la sua presenza. Quando si decide di dare erba, assicurarsi che le erbe velenose non entrino nell’alimentatore.

Lo sai? Se vuoi coccolare i tuoi animali con del cibo verde, metti le seguenti erbe nella mangiatoia: erba medica, dente di leone o trifoglio. I conigli li adorano molto. Dalle verdure, agli animali piace scricchiolare mele, patate e carote.

Caratteristiche di riproduzione e riproduzione

La caratteristica principale che deve essere presa in considerazione se si decide di allevare questi animali è la rapida comparsa della capacità di riprodursi. Le femmine sono pronte a riprodurre la prole già a 5 mesi, i maschi – a 6 anni.

Il processo di accoppiamento di questi animali non è diverso da altre razze. Per l’allevamento vengono scelti i conigli nzk, la cui descrizione corrisponde agli standard di razza.
Conigli d'allevamento
Gli allevatori esperti non sono invitati a consentire l’accoppiamento di individui con tali segni:

  • le orecchie pendono o la loro lunghezza supera i 13 cm;
  • il peso supera i 5,5 kg;
  • Dewlap è evidenziato.

Prima di accoppiare i conigli dovrebbe essere sano, non lento. Se le condizioni di salute di uno dei conigli sollevano preoccupazioni, è meglio spostare l’accoppiamento in un altro giorno.

Il peso del neonato coniglio rosso neozelandese è di 45 grammi, ma non avere paura – i bambini stanno ingrassando a un ritmo molto veloce e dopo un paio di mesi i conigli sono pienamente coerenti con le caratteristiche della razza. TInoltre, vale la pena ricordare che non è desiderabile accoppiare gli individui correlati.

Importante! Il coniglio rimane fertile anche dopo la nascita dei giovani. Per escludere una gravidanza ripetuta nel periodo di alimentazione della prole, il maschio è meglio non ammetterlo.

contatto NC

Segui la salute (vaccinazioni)

I neozelandesi hanno una buona immunità e non sono inclini alle malattie. Ma allevatori esperti vaccinano i loro animali dalla mixomatosi e dalla malattia emorragica.

I pionieri della prima malattia sono le zanzare, quindi l’inoculazione dalla mixomatosi viene fatta all’inizio della primavera. La vaccinazione contro la malattia emorragica viene eseguita due settimane più tardi. Le vaccinazioni ripetute sono effettuate a 3 e 9 mesi.

Iniziare a vaccinare i conigli dopo che raggiungono i 28 giorni. Come nel caso di altri con altri animali – prima di questa procedura è opportuno condurre un’ispezione veterinaria dei vostri animali domestici.

Certamente sarà interessante leggere sulla coltivazione di razze di coniglio come un gigante bianco, California, nero e marrone, risorto, farfalla, Grey Gigante, Baran, Rex.

Negli ultimi anni, i veterinari moderni raccomandano di fare vaccinazioni combinate. Ciò significa che in un vaccino ci saranno anticorpi provenienti da diverse malattie, ad esempio dalla mixomatosi e dalla malattia emorragica.
vaccino
Questo vaccino è il più richiesto, poiché queste malattie sono più comuni negli animali domestici. Ricorda che gli individui malati, così come i conigli in gravidanza e in allattamento non sono autorizzati a vaccinare.

Sfortunatamente, anche un animale vaccinato può ammalarsi. Condizione lenta, perdita di capelli, naso che cola e mancanza di appetito sono la ragione per chiamare un veterinario.

Per curare varie malattie dei conigli utilizzare tali farmaci: Baytril, E-selenio, Lozewal.

Espressione: “I conigli non sono solo pregiate pellicce, ma anche 3-4 kg di carne dietetica” possono essere applicate ai conigli rossi della Nuova Zelanda. Questa razza è considerata non solo una delle più carnose: grazie alla colorazione insolita e alla folta pelliccia, questi animali sono ideali anche per il ruolo di un animale domestico. contatto NC