Ovoscopio: come pulire correttamente le uova

ovoskop Il controllo delle uova sia prima del periodo di incubazione che al momento sono fasi importanti nei pulcini da riproduzione. Un buon aiuto in questo caso è un ovoscopio, un dispositivo che consente di identificare difetti, deviazioni o tracciare il corretto sviluppo dell’embrione.

Cos’è un ovoscopio?

L’ovoscopio è dispositivo speciale, con l’aiuto del quale viene effettuato il controllo biologico della qualità del materiale di imballaggio. Il principio del suo lavoro è quello di splendere attraverso le uova di una lampada luminosa, che sono preinstallate e fissate nelle corrispondenti cavità dell’ovoscopio. La luce intensa è in grado di rilevare anche piccoli difetti.

La proteina deve essere praticamente trasparente e il tuorlo deve trovarsi all’interno in modo da non toccare le pareti. Di conseguenza, l’analisi dovrebbe prestare attenzione alla presenza di sangue nella proteina, alla presenza di rotture nel guscio del tuorlo, ecc. Per quanto riguarda vari tipi di difetti (fessure o altri danni che si trovano sul guscio), sembreranno scuri macchie o strisce.
ovoskop
Praticamente tutti gli ovoscopi funzionano da una rete di tensione standard 220 V; ci sono anche opzioni portatili. Molto spesso il dispositivo è progettato per il test simultaneo di diverse uova. Le uniche eccezioni sono gli ovoscopi fatti in casa (a volte fatti da soli), che permettono di studiare solo un frutto.

Lo sai? Durante l’antichità, solo i sacerdoti potevano crescere i pulcini dalle uova.

Che tipi ci sono?

Esistono diversi tipi di ovoscopi. Differiscono nella forma, nelle dimensioni e nella quantità del materiale di riempimento, che può essere ispezionato alla volta.

martello

L’ovskop a forma di martello ha acquisito un nome simile a causa del suo aspetto.

Hammer Irrigation Horn Come appare un simile ovoscopio? Nella forma, assomiglia martello. Lavorare con questo tipo di dispositivo è abbastanza semplice. Sulla maniglia c’è un pulsante per accendere la lampada. Tenendo il dispositivo per la maniglia, il pollame esegue la trasmissione del numero richiesto di uova.

K lineamenti Questo tipo di ovoscopi può includere quanto segue:

  1. Con il dispositivo è possibile lavorare non solo dalla rete, ma anche utilizzando una batteria o batterie.
  2. È importante scegliere la corretta emissione di luce, perché per testare le uova con un vegetale è necessaria una luce di alta qualità. Tuttavia, non dovrebbe surriscaldare il feto stesso, perché è necessario tener conto del fatto che il lavoro viene svolto con materiale vivo.

Hammer Irrigation Horn
Il principale vantaggio gli ovoscopi a martello è il fatto che per la trasmissione del materiale di riempimento non è necessario estrarlo dal vassoio. Ciò consente di ridurre il numero di manipolazioni, aumenta la velocità di lavoro e, soprattutto, riduce al minimo la possibilità che il materiale produca danni.

Importante! Dovrebbe essere selezionato tra gli uccelli all’età di otto mesi. C’è un’opportunità ottenere buona quantità inautunno e autunno.

verticale

L’ovoscopio verticale è più pratico e specie usate spesso. Il caso del dispositivo ha una forma verticale, la lampada si trova sotto. Il materiale per il test viene inserito in appositi fori, che si trovano sopra l’ovoscopio.

Importante! È importante scegliere il tipo corretto di lampada per evitare il surriscaldamento delle uova. Utilizzano spesso lampade a risparmio energetico, che forniscono un buon flusso di luce e sono leggermente riscaldate. Inoltre, in alcuni ovoscopi ci sono aperture speciali vicino alla lampada, progettate per una buona ventilazione.

Un vantaggio significativo di questo tipo di dispositivo è che non è necessario tenere le uova con le mani o semplicemente appoggiarle sopra. Puoi anche posizionare ed esaminare diverse uova contemporaneamente. In vendita ci sono gli ovoscopi, che danno l’opportunità di illuminare da quattro a dieci pezzi, che consente di risparmiare notevolmente tempo.
Ovoscopio verticale
Il modello più conveniente di un ovoscopio verticale è considerato quello in cui è rimovibile il portauovo – ripete la forma standard dei vassoi di cartone acquistati. Per scaricare le uova per l’ispezione, un vassoio di cartone con il materiale da ispezionare viene coperto con un vassoio dell’ovoscopio e quindi la struttura viene capovolta. Con lo stesso principio, le uova vengono facilmente rimosse dopo l’analisi.

Lo sai? Nella produzione industriale viene utilizzato un dispositivo ancora più versatile, che consente di controllare simultaneamente un numero sufficiente di tavoli per uova per l’ovoscoping.

orizzontale

Negli ovoscopi orizzontali si trova anche la sorgente luminosa giù progettare e puntare verso l’alto. In questo caso, il foro di ispezione si trova sul lato. Illuminare le uova con un tale vegetale può essere, appoggiandole al foro – il vantaggio è che in quel caso non si surriscaldano, perché la luce non è diretta a loro, ma verso l’alto. Ma c’è un meno pesante di questo tipo di dispositivo – è possibile verificare in una sola volta non più di una unità.
Ovoscopio orizzontale
Tali ovoscopi sono acquistati molto meno spesso di altri. Molto spesso questo tipo di dispositivo è fatto a mano. In realtà, è solo una scatola con un buco e una lampadina. Ma qui è importante capire che questa opzione è estremamente un pericolo di incendio, pertanto, utilizzare solo materiali non infiammabili.

Se decidi di dedicarti seriamente all’allevamento di un pollame, probabilmente avrai bisogno di un incubatore, cosa che è possibile fare da solo.

Fasi di inverdimento: quando e come controllare correttamente le uova

Il processo di smaltatura delle uova delle uova di diverse specie di uccelli è assolutamente identico. Ma il tempo di test e il loro numero richiesto sono in qualche modo diversi.
Stati dell'uovo durante l'ovoscoping

pollo

Troppo spesso, le uova di gallina non vanno sgrassate. L’intervallo ottimale tra le procedure dovrebbe essere di almeno 4-5 giorni.

Importante! Il primo test con un bulbo vegetale cade il quinto giorno per le razze di uova e il sesto per le razze di carne.
  • A partire dal quarto giorno puoi già vedere se l’uovo è fecondato. I vasi sanguigni e persino l’ombra dell’embrione dovrebbero essere visualizzati. Il bagliore diventa una tonalità rosata.
  • Durante la seconda ispezione, si vede l’allantoide – questo è l’organo respiratorio dell’embrione, che, se adeguatamente sviluppato, dovrebbe coprire l’intera superficie del guscio dall’interno e chiudersi all’estremità acuta. L’embrione stesso è anche abbastanza grande in questo momento ed è necessariamente avvolto nei vasi sanguigni.

Ovoscoping di uova di gallina

  • Alla fine dell’incubazione, viene eseguita l’ultima operazione di ovoscoping. Con il suo aiuto, è possibile identificare i frutti congelati e generalmente valutare il corso del processo di incubazione durante la seconda fase. L’embrione occupa già quasi tutto lo spazio nel guscio durante questo periodo, tutti i suoi contorni sono ben visibili e anche uno può osservare leggeri movimenti.
A casa, allevano anche quaglie, fagiani, pavoni e persino struzzi.

corvo

Prima dell’incubazione, il speratura uova d’oca allo scopo di respingere quelli da cui i pulcini non saranno nati. Questi includono quelli in cui c’è una camera d’aria allargata (di solito queste sono vecchie unità), così come quelli che hanno microfessure sul guscio, rotture nel guscio del tuorlo, varie oscurazioni (questa potrebbe essere la muffa).

Durante l’incubazione più due traslucidi:

  1. La prima analisi viene effettuata l’ottavo giorno. Quando vedi attraverso, puoi vedere i fili dei vasi sanguigni.
  2. Durante il secondo esame, che cade il quattordicesimo giorno, l’embrione stesso è chiaramente visibile.

Oovoscoping d'uovo d'oca

anatra

Il materiale di imbottitura delle anatre è soggetto a raschiatura tre volte.

  1. La prima procedura viene eseguita l’ottavo giorno. Si vede la maglia dei vasi sanguigni, che indica la presenza dell’embrione.
  2. La seconda radiografia viene eseguita il 21 ° giorno, ora l’embrione è chiaramente visibile.
  3. Il 25 ° giorno, durante la terza radiografia, è possibile non solo vedere l’embrione, ma anche tracciare le caratteristiche del suo sviluppo. Se sono state notate eventuali deviazioni, allora un tale uovo viene rifiutato.

tacchino

Visualizza l’uovo di tacchino attraverso l’ovoscopio dovrebbe tre volte.

  1. Il primo esame è necessario per valutare la posizione corretta e l’integrità del tuorlo, nonché per determinare la dimensione della camera d’aria, che non dovrebbe essere più grande di una normale moneta di diametro.
  2. La seconda ophoscopia viene eseguita l’8 ° giorno di incubazione. In questo momento, si vede il feto e si forma la griglia del sangue.
  3. La terza radiografia è necessaria il 25 o il 26 ° giorno. Durante questo periodo le uova gradualmente beccano. Al barlume, devono essere assolutamente scuri, il che indica la presenza di un embrione in via di sviluppo lì.

speratura – una fase obbligatoria a dedurre i pulcini dalle uova. Aiuta a rifiutare il materiale di supporto di scarsa qualità nella fase iniziale e anche a seguire lo sviluppo degli embrioni in futuro.