Parassiti di melanzane: descrizione, prevenzione, misure di controllo

parassiti di melanzane
La melanzana appartiene alla famiglia delle solanacee. Grazie a un gran numero di microelementi e vitamine utili è uno dei componenti di una dieta corretta. Per la prima volta è stato coltivato nel territorio del sud-est asiatico, quindi preferisce il clima subtropicale e tropicale. In altre condizioni climatiche viene anche coltivato, ma vengono utilizzate serre e la semina viene effettuata con il metodo della piantina.

Prendersi cura delle melanzane richiede uno sforzo e un’attenzione particolare, sono considerate piante schizzinose e un giardiniere principiante non è così facile far fronte alla loro crescita. Molti parassiti non si preoccupano di mangiare una pianta e rovinare il raccolto. importante essere in grado di riconoscere l’insetto nel tempo e prendere misure per combatterlo.

Lo sai? Nei tempi antichi la melanzana era considerata una verdura velenosa a causa del gusto amaro. È stato sfregato in polvere e potrebbe riversare su nemici odiati.

Combattiamo con l’acaro del ragno

Un comune parassita delle solanacee è un acaro. Non può essere visto ad occhio nudo, e le conseguenze della sua presenza sono immediatamente visibili – gli acari sono molto voraci. Intrecciando una rete poco profonda della superficie inferiore della foglia (sembra un “modello di marmo”), l’acaro lo trafigge e si nutre di succo vitale. Il cespuglio della pianta sembra iniettato costantemente (ci sono molti buchi sulle foglie e sul tronco). acari di ragno

Se non presti attenzione in tempo, allora il tronco è coperto di macchie e le foglie sono intrecciate in un tubo.
La funzione riproduttiva di un acaro è molto alta, ogni 2-3 settimane appare una nuova generazione. Se la risposta a questo parassita non è tempestiva, puoi perdere l’intero raccolto.

Applicazione di prodotti chimici Include insetticacidi e acaricidi.
Osservando le istruzioni, i preparati sono fatti con una soluzione di lavoro, spruzzata con piante.
Bruciando prodotti chimici, serre fumigate.
Intorno alle piante, il terreno viene trattato.

Questi metodi possono essere utilizzati non solo individualmente, ma anche combinandoli.

Lo sai? Per coloro che cercano di smettere di fumare è consigliabile includere melanzane nella dieta quotidiana. Contiene vitamina PP e riduce la necessità di nicotina.

I metodi biologici sono diretti contro un acaro e sono sicuri per le altre creature. Sono divisi in 2 tipi:
Fitofagi (acari predatori) che mangiano gli acari-vegetariani e non rovinano la pianta. In un breve periodo di tempo, possono distruggere grandi colonie di insetti. Possono essere acquistati in garden center o negozi specializzati.
Biopreparazioni contro gli acari, che vengono utilizzati sotto forma di soluzioni. Spruzzano le piante. acaro

I metodi agrotecnici creano un ambiente sfavorevole per l’esistenza di un segno di spunta:
aumentare l’umidità e aumentare l’irrigazione fogliare;
piante piantate che respingono zecche;
distruggere le erbacce;
trattare il terreno

Ci sono molti rimedi popolari combattere e spaventare un acaro, ma non tutti sono efficaci. Ci sono varie infusioni e brodi applicati a loro, che vengono spruzzati con piantine di melanzane.
Non appena noti che i parassiti sono apparsi sulle melanzane sotto forma di acaro, inizia immediatamente a combattere con loro. Per ridurre il numero di insetti, rimuovere e bruciare tutte le infestanti.

Cos’altro può essere piantato con melanzane: aneto, basilico, fagioli, zucchine, mais, pepe, cetriolo, cipolla, ravanello, pomodori.

Anche i germogli e le foglie danneggiati devono essere strappati e bruciati. Definire il metodo di lotta e procedere alla distruzione del parassita. Dopo alcuni giorni, ispeziona le piantine e assicurati che il rimedio scelto abbia aiutato. Se c’è ancora una ragnatela o nuovi punti, allora il farmaco scelto è inefficace e dovrebbe essere sostituito da altri tipi di lotta. Per essere sicuro di sbarazzarsi della popolazione di insetti, trattare ripetutamente. E dopo la completa distruzione del parassita, fai attenzione all’aspetto delle piantine e attua la manutenzione preventiva per prevenire nuove invasioni. La prevenzione include metodi agrotecnici per combattere gli insetti.

Misure per controllare gli afidi

Gli afidi, come gli acari di ragno, succhiano il succo delle piante. Anche se esteriormente sembra innocuo, ma può portare enormi danni al raccolto. La sua attività di vita si svolge su foglie, steli e fiori di colture agricole. Gli afidi non si nutrono di frutta, ma è uno dei parassiti più pericolosi nelle piantine di melanzane. I tessuti della pianta colpiti dagli afidi si deformano e si asciugano. La deformazione si verifica a causa delle tossine che l’insetto secerne quando si succhia il succo vitale. Questo parassita copre le foglie con una goccia (scarico zuccherino), che è un ambiente favorevole per i funghi neri. Anche gli afidi trasportano tutti i batteri possibili. afide

Le piante affette da afidi rallentano la loro crescita, può verificarsi una completa essiccazione della crescita giovane. Può distruggere un’intera piantagione di piantine. Distruggi completamente questo parassita, perché assorbendo una pianta da piantare, gli afidi possono nascondersi e apparire nella prossima stagione di sbarco.

Importante! I frutti di melanzana, che si sono formati durante la sconfitta degli afidi, crescono di piccole dimensioni e non idonei al consumo. Hanno un sapore molto amaro.

afide

Il controllo degli afidi deve essere complesso, altrimenti la distruzione può essere inefficace. Inizia immediatamente ad applicare l’effetto chimico degli insetticidi, che si decompongono rapidamente. Tali sostanze non indugiano e non si accumulano nella pianta. Questi farmaci includono: “Carbophos”, “Actellik”, “Decis Pro”, “Aktara”. Quando si utilizzano questi farmaci, seguire rigorosamente le istruzioni, per ciascuno di essi ha il proprio schema di applicazione. Inoltre, prenditi cura della protezione personale, la pelle e la membrana mucosa sono sensibili ai pesticidi. Usa guanti, occhiali o maschera. Lavora con veleni con tempo asciutto.

Importante! È impossibile trattare le melanzane con prodotti chimici durante la fioritura e la fruttificazione.

afide

I rimedi popolari vengono usati se il danno agli afidi si verifica durante il periodo di fioritura o fruttificazione. Diversi modi per combattere:

  1. In desyatilitrovom mix secchio tops patate, pomodori, celidonia, aglio e taverna in un rapporto di 1: 1, 1 tazza di sapone liquido e 400 g di cenere di legno. Tutto questo mix e lasciare in un luogo buio per tre giorni. Mescolare periodicamente. Filtrare la miscela, utilizzare una volta alla settimana.
  2. In un secchio da 10 litri, mescolare 50 g di peperoncino e 50 g di cenere di tabacco in acqua tiepida. Infondere per 2-3 giorni, quindi aggiungere 3 cucchiai di sapone e 200 g di cenere di legno. Dopo il filtraggio, utilizzare 1 volta in 2 settimane.
  3. Lessare l’assenzio e il tanaceto (1 kg ciascuno) in 2 litri d’acqua. Filtrare il brodo diluito a 10 litri e aggiungere 5 cucchiai di sapone.
  4. Chilogrammo di achillea essiccata in ammollo in 2 litri di acqua bollente, filtrare, diluire in 10 litri d’acqua e aggiungere 5 cucchiaini di sapone.

afide

Per il controllo e la prevenzione con gli afidi aiuterà le piante che non tollera e gli insetti che la divorano. Con le melanzane puoi piantare finocchio, cipolla, coriandolo, menta, aglio. Le fragranze di queste piante respingono gli insetti. Gli insetti che si nutrono di afidi sono una coccinella, uno scarafaggio, acari predatori e cimici. Ma vale la pena ricordare che alcuni di loro possono rovinare altre colture coltivate.

Alberi che necessitano anche di lavorazione: prugna, mela, noce, albicocca, ciliegia.

scoop

Il danno primario è causato durante la stagione di semina delle piantine di melanzane. Larve che svernano nel terreno, con salite di riscaldamento in superficie. Sono in grado di rosicchiare il tronco di una giovane pianta e anche di mangiare frutta. Appaiono sia all’aperto che in serra. Per due interi mesi vengono soddisfatti con le colture agricole e poi diventano pupate.

In una stagione possono essere deposte più di 2000 uova. I più pericolosi sono gli scoop che sono sopravvissuti all’inverno. Le larve apparte sterminano le soluzioni chimiche “Inta-vir”, “Carbophos”, “Kinmiks”. La prevenzione consiste nell’allentare il terreno dopo l’irrigazione e la rimozione delle erbe infestanti. pala

Come affrontare le mosche bianche

Nel corso della stagione la mosca bianca dà oltre 15 generazioni. Il suo aspetto è caratteristico di un terreno chiuso, dove c’è un’alta umidità combinata con alte temperature. Luoghi preferiti – serre e serre. Gli insetti succhiano il succo di melanzana. Situato sul lato posteriore del foglio, e sulla superficie del foglio inferiore c’è un rivestimento biancastro (sterco bianco), su cui si sviluppa il fungo. Si ritiene che una maggiore perdita di piantine sia causata dal fungo fuligginoso. whitefly

I metodi di combattimento sono simili alla distruzione degli afidi, i preparati chimici sono considerati efficaci:
“Aktellik” – non più di 4 trattamenti, seguendo le istruzioni.
“Confidor” è un’applicazione una tantum.
“Pegaso” – 2 volte con un intervallo a settimana.

Il metodo biologico di lotta è il reimpianto di incrostazioni. La femmina depone le uova nel corpo della mosca bianca e questo è un metodo molto efficace. Usa anche la lettiera del bug di macrolofus.
Metodi popolari: abbassamento della temperatura nella serra, trappole di colla, infusione di aglio.
Profilassi: ventilazione adeguata, regimi di umidità-temperatura, uno schema di impianto per melanzane, fertilizzazione aggiuntiva delle piante. Il nemico naturale della mosca bianca è la coccinella. ricuperatore

Metodi per combattere lo scarafaggio della patata del Colorado

Questi insetti si spostano dalle cime delle patate alle piantine e alla pianta delle melanzane adulte. Mangia le sue foglie e getta le larve, che si nutrono anche del succo e della carne delle foglie della pianta. scarafaggio

Per proteggere le piantine dal coleottero del Colorado, è recintato con recinzioni speciali. Se il coleottero si è depositato sulle melanzane, ma non ha ancora rimesso le larve, può essere raccolto manualmente. Quando appaiono le larve, viene usato un trattamento chimico: Calypso, Prestige e altri insetticidi dallo scarabeo del Colorado. scarafaggio

Se nel processo di coltivazione delle melanzane ti trovi di fronte a un attacco di insetti, non disperare. In primo luogo, determinare con chi si ha a che fare per sapere cosa elaborare le piantine delle melanzane e da quali parassiti. Trattamento tempestivo delle piantine, permetterà di far crescere un raccolto ricco e delizioso.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

80 + = 83

map