Piantiamo le ossa delle ciliegie: è possibile far crescere un albero dai rifiuti?

ciliegia
La ciliegia è una delle prime bacche della stagione, dolce e profumata, che dà piacere e vitamine fresche dopo l’inverno. Molte persone vogliono avere questo piacere nel loro giardino e usarlo non appena la bacca matura. ma se sia possibile coltivare una ciliegia da una pietra, il risultato sarà un buon voto? In ogni caso, è interessante verificare come questa fine sia finita.

Pro e contro

Per giardiniere sperimentatore non si faceva illusioni, notiamo che c’è ciliegie varietali difficilmente modo può essere coltivato: derivato da un albero osso non sarà frutto, ad esempio coloro che hanno preso seme. Ciliegie, cresciute da semi, darà i suoi frutti piccoli frutti con un sapore aspro e anche pungente. Cioè, il risultato dell’esperimento è probabile che sia un albero selvaggio.

Tuttavia, non è possibile chiamare tale pianta inutile, ha molti vantaggi che un giardiniere ragionevole apprezzerà e utilmente utilizzerà per sempre.

Scopri le varietà più popolari di ciliegie, “Regina” “cuore Bullish”, “geloso”, “Bryansk Pink”, “frutto grosso”, “Iput”, “Leningrado nero”, “Valery Chkalov” e “Daiber Black”.

ciliegia

Tale wildness:

  • È senza pretese, non richiede condizioni speciali per sé, come potrebbe la ciliegia varietale;
  • ha una forte immunità a varie malattie;
  • gelo;
  • Non è così suscettibile agli attacchi dei parassiti come gli alberi cresciuti dalle piantine;
  • già adattato alle condizioni e al microclima del suolo e del territorio dati.

Possono essere utilizzati con grande beneficio per l’abbellimento decorativo in luoghi in cui è irragionevole piantare alberi da frutto varietali:

  • lungo le strade;
  • in quadrati di megalopoli;
  • in luoghi di concentrazione di imprese industriali.

Ciliegie dolci

Grazie all’ottima salute delle ciliegie, che è stato possibile coltivare dalla pietra, è molto vantaggioso utilizzarlo come riserva per vari ibridi e cultivar.

Lo sai? Di ciliegie rendono il cibo di colore, e non rosso o giallo e verde.

Un’attività eccitante, che è la germinazione del legno di ciliegio dalla pietra, può essere fatta con i bambini a casa. Questo ti porterà piacere dal lavoro di squadra, aprirà il velo dei segreti della natura prima delle giovani generazioni, insegnerà loro ad amare e seguire le sue leggi. Il caso è abbastanza meticoloso, ma molto informativo e interessante.

ciliegia

Condizioni di piantagione

Dopo che le ossa sono state lavorate, dovrebbero essere piantate nel terreno. Di solito si fa in primavera, ma per le regioni meridionali è possibile fare un’eccezione e tenere un atterraggio autunnale, in questo caso l’albero futuro ha più possibilità di adattamento, risulterà essere più forte e più stabile.

Leggi come coltivare uva, prugne, palma da datteri, ulivo, albicocca, longan (occhio di drago) dalle ossa in modo da ottenere un buon raccolto in futuro.

Selezione di ossa

Solitamente, i frutti di pietra crescono bene, nel 70-80% dei casi il germoglio è forte e vitale. La qualità del seme è la chiave per un albero robusto e sano.

Le ossa prendono da bacche completamente mature e anche troppo mature. Cherry, dove sono cresciuti, deve essere coltivato in una determinata area, in quanto le bacche importati vengono rimossi quando la cosiddetta maturità tecnica, in modo che essi non hanno perso la loro presentazione durante il trasporto.
Ossa di ciliegie

Importante! Per le colture da seme, i semi essiccati non si adattano, il germoglio del germoglio avrà più successo rispetto all’osso fresco dal quale cresce.

Tuttavia, nessuno pianta una pietra a maggio o giugno, il suo ciclo naturale include lo svernamento nel terreno. I germogli che germogliano in estate non hanno il tempo di diventare più forti entro l’inverno, si indeboliranno notevolmente o moriranno del tutto.

è rimasto fresco, conservato la capacità di germogliare, si è posto in sabbia umida all’osso. Certo, la sabbia dovrebbe essere lavata e calcinata. Convenientemente situato nel cave di sabbia successivamente stratificate, che è “per creare l’inverno”, in cui non muoiono, ma al contrario – otterrà più forte, preparare adeguatamente ed armoniosamente germinare.

Lo sai? Le ciliegie vengono anche chiamate “Ciliegia degli uccelli”, probabilmente a causa dell’amore degli uccelli per la dolce carne delle sue bacche.

Ossa di ciliegie

Stratificazione del materiale di piantagione

Le ossa germinano abbastanza facilmente, ma affinché non avvizziscano e muoiano successivamente, è necessario un indurimento.

L’allenamento dipende dalla regione, mentre ci si sposta a sud, le possibilità di un atterraggio autunnale, e quindi, per un breve periodo di stratificazione, aumentare.

Nelle regioni meridionali: Crimea, Kuban, regione di Krasnodar, le ossa vengono poste in sabbia umida fino alla caduta, quindi piantate nel terreno. In ibernazione naturale, le ossa in primavera rilasciano forti germogli.

Nelle regioni con condizioni più severe: Chernozem, Stavropol, regione di Rostov, il materiale viene posto in un substrato umido e mantenuto per 5 mesi. La tempera inizia nel tardo autunno e viene prodotta in condizioni naturali. Nelle forti gelate, i carri armati vengono rimossi dalla strada, simulando un inverno mite.

Scopri quali sono le ciliegie più deliziose.

ciliegie

Lo sai? Dal punto di vista scientifico, le ciliegie, come le ciliegie, non sono affatto bacche, ma appartengono ai frutti e alle prugne.

Nelle regioni della corsia centrale dell’inverno così grave, che in condizioni naturali il materiale non può essere indurito. I contenitori con il substrato in cui sono posizionate le ossa sono tenuti in condizioni in cui la temperatura non è inferiore a 1-5 gradi, e nel terreno viene piantato dopo che la neve è scesa.

Fasi di preparazione dei semi:

  • Seleziona le drupe più grandi e di migliore qualità, meglio con un margine, dato che ascenderanno 7-8 su 10.
  • Risciacquare bene con acqua per rimuovere la polpa.
  • Asciugare le ossa, distribuendole sul tessuto con uno strato.

Ossa di ciliegie

A questo punto, è necessario assicurarsi che il materiale non si asciughi, influenzerà negativamente la germinazione.

  • Dopo l’asciugatura, devono essere raccolti in un sacchetto di carta e sopra un sacchetto di plastica.
  • Fino ad allora, quando sono necessarie, le ossa da conservare a una temperatura di 20 gradi, ispezionandole e ventilandole periodicamente.
  • A dicembre, quando è il momento di prepararsi, il materiale dovrebbe essere immerso in acqua per 3-5 giorni, cambiandolo ogni giorno.
  • Trattare le ossa inzuppate con qualsiasi farmaco fungicida.
  • Le ossa imbevute devono essere poste in un substrato, che può servire come sabbia, sfagno o segatura, e inviare il contenitore al frigorifero per 3 mesi.

ciliegia

Importante! Scongelando il frigorifero, dovresti prenderti cura del posto in cui il seme lascerà per questo tempo, in modo che non ci sia stress dalla differenza di temperatura.
  • Il materiale di ogni varietà deve essere lavorato in un contenitore separato, senza mescolare la varietà.
  • Quando arriva la primavera, portalo in strada coprendolo di neve.
  • Queste manipolazioni avranno successo quando i gusci sono incrinati e alcuni inizieranno a germinare.
Importante! È possibile utilizzare le ossa di ciliegie congelate senza sottoporle a trattamenti termici. Dovrebbero essere conservati nello stesso modo descritto sopra. Se non si utilizza materiale assorbente durante la conservazione, le ossa saranno minacciate dall’infezione da funghi e muffe.

Stratificazione delle ossa di ciliegio dolce

Come piantare una pietra

Il materiale viene piantato per la successiva germinazione in normali vasi da mezzo litro o in un contenitore comune con un labbro non molto alto.

Preparazione del substrato

È possibile utilizzare un substrato di acquisto già pronto, destinato alle piantine di ortaggi. Se il terreno in cui cresce l’albero materno è sufficientemente fertile, è preferibile utilizzarlo per piantare germogli, pre-calcolarlo nel forno o scottature.
sottofondo

Piantare un seme

Dopo che un germoglio appare tra i gusci sparpagliati, è il momento di piantarlo:

  • Sul fondo della pentola o vassoio mettere lo scarico, versare il substrato in cima.
  • Sigillare le ossa nel terreno a 1-2,5 centimetri.
  • Se l’imbarco è realizzato in un vassoio comune, è necessario osservare un intervallo di 15-20 centimetri tra le piante.
  • Inumidendo il terreno, il contenitore è coperto con vetro o cellophane e collocato in un luogo fresco sul davanzale della finestra.

Le piantine inizieranno ad apparire dopo 27-30 giorni, se le ossa al momento della piantatura sono già state impiantate, i germogli appariranno molto prima. Quando le piantine crescono, devono essere immerse e trapiantate in contenitori individuali.

Lo sai? Era il ciliegio che era l’antenato della ciliegia, e non viceversa. L’antichità del suo uso da parte dell’uomo è evidenziata da fonti risalenti a 8 mila anni prima di Cristo, cioè, le persone usano questo meraviglioso albero per almeno 10 mila anni!

Innestando e prendendosi cura dell’albero


Misure per la cura di giovani piantine:

  • Non dovrebbe esserci carenza di acqua nell’acqua, ma anche l’eccesso è dannoso: il primo farà sì che la pianta scartasse le foglie, la seconda creerà un ambiente favorevole alle infezioni fungine, particolarmente pericoloso per le piante da frutto a nocciolo.
  • Quando appare la prima foglia vera, le giovani ciliegie iniziano ad essere alimentate, ripetendo la procedura ogni 2 settimane.
Importante! Non puoi usare letame o letame come fertilizzante, porteranno a scottature di radichette. L’uso ottimale di infusione di humus.
  • Una volta alla settimana, la parte fuori terra è sistemata con “pioggia” dalla pistola a spruzzo, proteggendo il terreno dall’umidità in eccesso.
  • Periodicamente, il terreno viene allentato per l’accesso all’ossigeno.

Ciliegio

Se gli alberi amano le condizioni, crescono bene e raggiungono l’autunno di 25-30 cm.

Nel secondo anno di vita, si forma la corona, specialmente se non si prevede di trapiantare un albero in piena terra, ma lasciarlo crescere in una pentola. In questo caso, gli viene data una grande capacità man mano che cresce.

Ulteriori condizioni per le piantine vengono create tenendo conto di come il giardiniere intende usarle:

  • Progettato per la crescita in piena terra, gli alberi rimangono in casa per 2-3 anni, dove vengono seguiti correttamente. Se non riesci a tenerli in casa per così tanto tempo, quelle piantine seminate in primavera dovrebbero essere trasferite nel luogo in cui dimoreranno in ottobre per consentire loro di adattarsi al gelo. Se è previsto un raffreddamento anticipato, è consigliabile lasciarli in inverno nella stanza e atterrare in primavera in primavera.
  • Assegnato per essere uno stock di alberi nel mezzo dell’autunno si liberano di foglie, tagliandoli, quindi tagliano il tronco, lasciando un processo di 20 centimetri. Questa procedura fermerà lo sviluppo della parte fuori terra della pianta e stimolerà la crescita del sistema radicale. Preparati in questo modo, le piante vengono poste in una cantina dove devono passare l’inverno.
  • Ciliegia che cresce in una vasca, certamente, decorerà un interno, tuttavia non è necessario dimenticare che si tratta di latifoglia decidua. Oltre alla cura adeguata, dovrebbe essere regolarmente fornito con contenitori più voluminosi, facendolo “inverno”, trasferendolo in una stanza con una temperatura di 12 gradi, e in primavera per portarlo in strada, dove trascorrerà l’intera stagione fino al freddo.
Lo sai? Essendo un magnifico nido d’ape, la ciliegia dolce dà 35 chilogrammi di polline dei fiori da ogni ettaro di piantagioni.

A 4-5 anni l’albero fiorisce, e poi la frutta è legata. Come già accennato, è improbabile che abbiano qualcosa in comune con i loro genitori, e se vuoi coltivare una gustosa ciliegia dalle ossa a casa, l’unica via d’uscita è coltivare una cultivar.
Ciliegio
Puoi vaccinare nel terzo anno di vita dell’albero. Le varietà vegetali che sono regionalizzate in una data località, due sono migliori per l’impollinazione reciproca. Poiché il tronco di un albero di tre anni ha un diametro piccolo, ha senso piantare una cultura usando la tecnica nella fenditura:

  • Il gambo pre-preparato di un albero culturale, sul quale sono presenti diversi reni sani, viene tagliato per ottenere un taglio obliquo pulito.
  • Il portainnesto, a sua volta, viene tagliato a 15-18 cm di altezza.
  • È molto importante eseguire manipolazioni con uno strumento sterile pulito e assicurarsi che la terra non cada sui tagli freschi.
  • Nella parte inferiore, fare una profondità della fenditura di 3-4 centimetri, è necessario che la cultura sia stabilita meglio, avendo un contatto più intimo.
  • Le parti combinate sono avvolte con un nastro isolante in modo che il lato adesivo sia esterno (è possibile utilizzare un altro materiale isolante).
  • L’innesto deve essere trattato con un punto d’ebollizione da giardino.
Guarda i parassiti più pericolosi della ciliegia e i metodi per combatterli.

ciliegia

Quando le foglie giovani compaiono sopra la giunzione, puoi congratularti con te stesso: il vaccino ha messo radici con successo. Ora è necessario controllare che la cinghia non stringi troppo la canna e che il nuovo albero si adatti alle condizioni stradali.

Trapiantato nel terreno di un tale albero in autunno, se il caso è nelle regioni meridionali, e in primavera in un clima più temperato.

Qualunque sia l’obiettivo che hai fissato per te stesso, coltivando una ciliegia da una pietra, e qualunque cosa accada, otterrai un nuovo albero, che di per sé è gioioso, e che cosa adattare ad esso – non diventerà una questione.