Polipo di pomodoro: caratteristiche del pomodoro in crescita

Albero di pomodoro
Un giardiniere esperto o un neofita in questa materia sarà probabilmente interessato a conoscere un albero di pomodoro insolito, ma molto prolifico (polpo), che dà anche ottimi rendimenti. Molti di noi sono abituati al fatto che i pomodori dovrebbero avere una forma più cespugliosa, ma questa pianta sotto forma di albero è una realtà ai nostri giorni. In questo articolo, descriveremo in dettaglio questo “fenomeno”, e presteremo attenzione anche ai problemi della sua crescita a casa.

Cos’è questo?

In condizioni naturali, vari tipi di tamarillo (un altro nome per l’albero di pomodoro) – un arbusti legnosi o alberi interi, spesso raggiunge un’altezza di 5 m Il loro diametro corona di circa 50 mq, e da una parte sono 5-6 pomodori, il cui peso frequentemente. raggiunge i 150 g Le foglie della pianta hanno una forma ovale, e quando fioriscono sui rami, i fiori rosa-bianco sono evidenti.
Tamarillo in natura
Per quanto riguarda i frutti, possono avere un colore diverso: dall’arancione al rosso saturo. La polpa è molto succosa e dal sapore leggermente dolce. Secondo stime approssimative, una tale pianta è in grado di dare i suoi frutti per circa 15 anni e la fruttificazione inizia già nel secondo anno dopo la semina.

Il raccolto da un albero di pomodoro è ottimo per preparare ricariche, salse, nonché per cucinare cocktail di verdure o ogni tipo di conservazione. Cioè, non importa come usi i pomodori, avendo coltivato una tale varietà a casa, ti procurerai un’eccellente fonte di vitamine.

Se dovessi coltivare le culture solanacee (melanzane, peperoni, altri pomodori), allora vale la pena affrontarle e questo compito non sarà difficile per te. L’unica cosa che è necessaria per la massima abbondanza di raccolto è una quantità sufficiente di spazio per la crescita degli alberi e un’adeguata cura per questo, di cui parleremo ulteriormente.

Lo sai? Poiché i pomodori apparivano sulle tavole degli europei, ci volle molto tempo (furono portati in Europa nel XVI secolo), ma non tutti sanno che questi frutti non sono stati usati per molto tempo in cucina. Nelle fasi iniziali della conoscenza della cultura, i giardinieri la consideravano una pianta velenosa e crescevano solo come una “curiosità” portata dai paesi d’oltremare. La ricetta per il primo piatto europeo con pomodori risale al 1692.

Condizioni di crescita

Data la natura insolita dell’albero del pomodoro e le sue dimensioni, è facile presumere che una tale pianta avrà bisogno di una serra abbastanza spaziosa e condizioni relativamente specifiche per la semina e la cura ulteriore. Tratteremo questo problema con maggiore attenzione.
Albero di pomodoro

Dimensioni della serra

Polpo in crescita sono impegnati in qualsiasi tipo di serre (anche se è possibile atterrarlo in piena terra), ma nella condizione principale – devono essere sempre in una stanza riscaldata e illuminati. Naturalmente, data la dimensione massima possibile del pomodoro albero, serra dovrebbe essere di almeno 50 mq di diametro, e per la collocazione di un impianto così grande, è necessario anche un gran contenitore: 1 a 2 m² (ad esempio, vecchio bagno).

Inoltre, non dimenticare di preparare e coprire le dimensioni appropriate, che in futuro saranno in grado di proteggere i componenti nutrizionali in estate. Albero di pomodoroCome inventario supplementare, non sarà superfluo avere un altro piccolo bagno, che servirà come luogo per preparare soluzioni nutritive per il legno.

Naturalmente, in assenza dell’area richiesta, questa pianta può essere coltivata in normali serre, ma in questo caso si può parlare solo della produzione stagionale di frutta da un alto arbusto (la resa è dell’ordine di 10 kg dalla boscaglia). Per il confronto con un albero di pomodoro senza restrizioni, è possibile raccogliere fino a 1500 kg di pomodori, tuttavia, ci vorrà fino a 1,5 anni per farlo crescere.

illuminazione

La fertilità della pianta che viene coltivata in questo caso dipende interamente e completamente dagli indici di temperatura e dall’illuminazione ottimali, non solo durante la semina, ma anche durante la formazione dei frutti. Per soddisfare questo requisito, le serre sono dotate di sorgenti di luce artificiale (lampade fluorescenti), in modo che in tutte le fasi dello sviluppo del pomodoro la loro giornata di luce sia di almeno 12 ore.
Albero di pomodoro
Va notato che il regime ottimale di temperatura, che in estate dovrebbe essere nell’intervallo +24 … + 25 ° C, è anche una condizione importante, e con l’arrivo dell’inverno non dovrebbe scendere al di sotto di + 19 ° C.

Preparazione del terreno

Il substrato ideale per l’albero di pomodoro prevede gli stessi componenti utilizzati in allevamento convenzionale di pomodori, e la condizione principale in questo caso è un elevato valore nutrizionale e aria permeabilità del terreno per un polipo, e non importa, viene coltivato in piena terra o in condizioni di serra. Inoltre, assicurarsi di utilizzare concimi liquidi speciali e non dimenticare di allentare periodicamente il terreno con un rastrello. Per la pacciamatura del terreno dopo aver piantato un albero è meglio usare argilla espansa.

Importante! L’albero del pomodoro è una pianta abbastanza capricciosa (in termini di fertilizzanti), quindi è meglio preparare in anticipo un gran numero di additivi speciali per mangimi.

atterraggio

La messa a dimora del polpo può essere suddivisa in più fasi: prima vengono seminati i semi e le piantine vengono curate, e poi le piantine coltivate vengono piantate in una serra o in un altro luogo preparato per loro.
Semina di semi

Semina di semi

I semi di un albero di pomodoro possono essere piantati nel terreno in qualsiasi momento dell’anno, ma i giardinieri più esperti sono invitati a farlo di nuovo alla fine dell’inverno o nei primi giorni della primavera. Per cominciare, tutto il materiale di piantagione viene messo in frigorifero per 12 ore, e dopo questo tempo viene distribuito nel contenitore preparato per le piantine (una buona opzione è una scatola di legno, alta circa 15-20 cm).

Ogni seme dovrebbe essere tagliato in un terreno allentato ad una profondità di almeno 1,5 cm, dopo di che le piantine vengono annaffiate e coperte con un film. Una volta che i pomodori di polipo sono saliti, sono sicuramente piantati in vasi separati, in cui cresceranno fino a quando non andranno nel loro “luogo di residenza” permanente.

Cura delle piantine

La cura delle piantine garantisce un’irrigazione adeguata e una regolare applicazione dei fertilizzanti. Innaffia le giovani piante mentre il terreno si asciuga (circa due volte in 7 giorni), e fallo solo attraverso un pallet.

Per quanto riguarda l’alimentazione, come nel caso dell’annaffiatura, la loro frequenza non dovrebbe essere inferiore a poche volte alla settimana, necessariamente utilizzando composti complessi. Quando si coltivano le piantine in inverno, l’applicazione del liquido si riduce a una volta alla settimana, ed è meglio smettere di alimentarla del tutto.
piantina
Naturalmente, in questo momento, non dimenticare il regime di temperatura in una stanza con piantine (non inferiore a + 20 … + 25 ° C) e la sua illuminazione sufficiente, che viene fornita quotidianamente da lampade fluorescenti per 12-15 ore.

Lo sai? Il peso dei frutti della maggior parte delle varietà di pomodori non supera 1 kg, ma un residente del Minnesota (USA) è riuscito ad entrare nel Guinness dei primati grazie a un pomodoro coltivato da lui, il cui peso era di 3800 g.

Piantare pomodori

Se i semi sono stati seminati per le piantine a gennaio o all’inizio di febbraio, poi a metà aprile le tue piantine saranno pronte per il trapianto nella serra. Di solito in questo momento la temperatura in tale stanza è stabilmente mantenuta a +20 … + 25 ° С, che è abbastanza per l’ulteriore crescita e sviluppo dell’albero del pomodoro. I terreni per la semina dovrebbero essere sollevati di 0,5 m sopra il terreno e frastagliati con mattoni di silicato, in modo che possano scaldarsi bene.
Piantine di pomodori
Delle piantine raccolte vengono scelte solo le piantine più forti, poiché hanno un alto livello di vitalità. Piantagione sia effettuata in fori pre-preparati, una profondità di 10-15 cm, e per la formazione di una quantità supplementare di radice germogli dovrebbe rompere due file inferiori di foglie e zaglubit piantina nel terreno fino a quando le lamiere rimanenti.

Nel preparare i fori ad ogni tale apertura è necessario aggiungere una manciata di cenere e una piccola porzione di NPK allo stesso bene, se in corrispondenza del compost albero pomodoro (prevista a livello di 20-25 cm di profondità) è stato introdotto in autunno. Mentre la temperatura nella serra stabilizzare (fino alla scomparsa di grandi oscillazioni tra il giorno e la prestazione notturna) trapiantate piantine meglio lutrasilom nascondere attaccato agli archi.
Pomodori in serra

Cura e allevamento di arbusti adulti

Un albero di pomodoro, come altre varietà di questa cultura, non è difficile da coltivare in casa, l’importante è fornire alla pianta le giuste cure. Trapiantare il futuro gigante in una serra – solo metà della battaglia, e la seconda metà è conoscere alcune delle sfumature della sua annaffiatura, ulteriore medicazione e altre misure agrotecniche.

Pertanto, le composizioni organiche e minerali sono ideali come fertilizzanti, che contengono necessariamente acido borico, magnesio, potassio, zinco, rame, nitrato di ammonio e perfosfato semplice. Tale fertilizzante dovrebbe essere applicato al terreno almeno una volta alla settimana. Come misura preventiva di varie malattie del pomodoro, è adatta una soluzione speciale con contenuto di iodio (10 litri di acqua devono essere sciolti in 1 bottiglia). Una volta alla settimana, è possibile eseguire la medicazione superiore con una soluzione acquosa di infusione di erbe.
pomodori
Non dimenticare che nel primo anno dopo aver piantato il tuo albero di pomodoro non dovresti dare frutto, altrimenti in futuro non sarà possibile ottenere una pianta correttamente formata. Inoltre, non calpestare l’albero, lasciando i getti illesi.

Naturalmente, per la normale crescita e lo sviluppo di un gigante del genere, ha bisogno di una quantità abbastanza grande di acqua, e quindi, a partire da maggio, l’irrigazione dovrebbe essere abbastanza abbondante, e con tempo soleggiato – ogni giorno.

Importante! È meglio applicare liquido al terreno nelle ore del mattino, perché in quel momento la scorza del frutto maturo si espande, e alla sera si restringe di nuovo. Con l’irrigazione due volte (mattina e sera), i pomodori sono semplicemente incrinati, poiché l’acqua in entrata strapperà la buccia dall’interno.

Avendo creato le condizioni più favorevoli per la crescita e lo sviluppo della pianta, i primi frutti si possono aspettare già a metà giugno, molto prima della maturazione di tutte le altre varietà di pomodoro. Inoltre, l’albero continuerà a fruttificare fino alla caduta (e più tardi), quando già da tutte le altre varietà il raccolto è stato raccolto molto tempo fa.

Scopri le sfumature della coltivazione dei pomodori della varietà “Katya”, “Volgograd”, “Siberian Early Maturing”, “Persimmon”, “Beliy naliv”, “Tretyakovsky”, “Black Prince”, “White Pour”.

Può essere coltivato all’aperto?

Molti giardinieri ritengono che l’albero di pomodoro in casa deve essere coltivata appositamente preparato per questa serra, ma in pratica ha dimostrato ripetutamente questa possibilità nell’area suburbana terreno aperto.
Albero di pomodoro
È necessario solo creare le condizioni idonee dell’impianto, seguendo alcune raccomandazioni:

  • la semina del seme deve essere effettuata molto prima rispetto a quella di altre varietà di pomodori e nella stagione autunnale-invernale le piantine del polpo necessitano di un’ulteriore illuminazione artificiale;
  • per attivare la crescita di nuove radici, è necessario pizzicare la radice;
  • piantare piantine dovrebbe essere effettuata secondo lo schema di 40x60x140 cm, dal momento che l’albero di pomodoro a forma di cespuglio nello stato adulto è in grado di raggiungere nel diametro di 3-4 m (quando coltivato in serra questo valore è maggiore);
  • come in condizioni di serra, non è richiesta la pianta pasynkovanie in campo aperto;
  • vale sempre la pena ricordare il top-dressing, che viene eseguito con il metodo della radice (per il ruolo dei fertilizzanti, gli stessi ingredienti di una serra sono perfetti);
  • prevenzione obbligatoria e regolare della pianta da parassiti e malattie, che sono spesso “ospiti” su di essa;
  • per aumentare i raccolti è obbligatorio rimuovere i ingialliti, vecchie foglie, situati nella parte inferiore della canna (questo processo comincia nella fase di maturazione dei frutti sulla prima spazzola fiore);
  • il polpo ama molto il calore solare e quindi si raccomanda di piantarlo in una zona ben illuminata (la scarsa illuminazione della pianta è una delle ragioni principali della scarsa formazione di ovaie del frutto futuro).

Albero di pomodoro
Come si può vedere, non ci sono condizioni particolari per la coltivazione di albero di pomodoro sul sito non è richiesta, invece, in campo aperto, è probabile che sarà presentato pianta cespugliosa, mentre piantare in una serra appositamente attrezzata produrrà un raccolto abbondante con una cultura forma di albero.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

96 − 94 =

map