Pomodori della varietà Lubasha: caratteristiche della varietà precoce di pomodori

Pomodori di Lubasha
La Dacia spesso discute sui tipi di pomodori che vengono coltivati ​​meglio nel loro giardino. Ad esempio, la descrizione dei pomodori “Lubasha” consente di pensare alla selezione di varietà ultra-precoci per la coltivazione. Diamo uno sguardo più da vicino a questo ibrido.

descrizione

Il pomodoro “Lubasha” è un ibrido e nella descrizione della varietà la caratteristica principale è la determinatezza. Ciò significa che il pomodoro ha una crescita limitata. Ma i pomodori deterministici sono divisi in due gruppi: media maturazione e staminato. “Lyubasha” si riferisce al secondo.

Tra i pomodori primi e ultrarannih allocare tale “esplosione”, “Gin”, “Aelita Sanka”, “Diva”, “Cappuccetto Rosso”, “The Riddle”, “Doll Masha la F1”, “Afrodite f1”, “Bockel”, ” Alsou. “

Ciò significa che la fruttificazione inizia 75-80 giorni dopo la semina. È dovuto a un periodo vegetativo così breve che il pomodoro viene chiamato varietà ultra-precoce.

Lo sai? I pomodori sono parenti biologici del tabacco.

arbusti

I cespugli raggiungono 1 m di altezza. Il colore delle foglie è verde scuro. Gli steli sono forti e possono sopportare un peso eccessivo durante la maturazione del raccolto. Sulla boscaglia una media di 4-5 pennelli.

frutta

I frutti di pomodoro sono di taglia media. La loro massa è 120-130 g. Se vuoi portarli in salamoia, la “Lubasha” si adatta perfettamente sia a un litro che a un barattolo da tre litri.

Il colore della frutta è rosso saturo. Le camere seminali sono piuttosto grandi, rispetto ad altre forme ibride. Ma per i primi pomodori questo è un buon indicatore. Il frutto stesso è succoso, la polpa è soda, ha un colore rosso delicato.

Pomodoro Lubasha in un taglio

Caratteristica della varietà

Una caratteristica distintiva del “Lyubashi” sono gli interstizi, che inizialmente possono formare due infiorescenze, e quindi – e due fertilizzanti. I frutti in questi casi non differiscono in termini di qualità e maturazione dagli altri. Il vantaggio del pomodoro “Lubasha” sarà la sua resa. In campo aperto con 1 mq. m (cioè con 3-4 cespugli), è possibile raccogliere 8,5-10 kg, mentre nella serra la resa è molto più alta e talvolta può raggiungere i 15 kg da 1 kmq. m.

Vantaggi e svantaggi

Vantaggi della varietà:

  • germinazione precoce;
  • Un ibrido universale che può essere coltivato sia in campo aperto che in serra;
  • può essere utilizzato sia in insalata, sia per la salatura;
  • i frutti sui cespugli maturano allo stesso tempo;
  • resistenza alle principali malattie batteriche e fungine dei pomodori;
  • grazie al fatto che “Lubasha” è una varietà di stampaggio di pomodori, non richiede una giarrettiera o pasynkovaniya.

carenze:

  • la fertilizzazione regolare e l’allentamento del terreno devono essere costantemente sul posto, quindi “Lubasha” non è adatto a coloro che visitano raramente il paese;
  • il pomodoro non tollera le basse temperature;
  • poiché tutti i frutti sui cespugli maturano simultaneamente, non avrai l’opportunità di usarlo per il cibo durante tutta la stagione.

Semi di pomodoro Lubasha

Piantine in crescita

I semi di pomodori “Lubasha” possono essere acquistati in qualsiasi negozio specializzato, ma prestare attenzione alla confezione, dove dovrebbe esserci un’iscrizione “F1”. Significa che la confezione contiene i semi di una varietà ibrida, non pura.

A causa del fatto che i pomodori stanno stampando, possono essere coltivati ​​in qualsiasi contenitore e in qualsiasi luogo. La piantina non è stravagante in termini di illuminazione, ma anche di umidità e temperatura. Può essere coltivato anche in un appartamento.

Importante! Se coltivi pomodori in un appartamento su un balcone, quindi metti i contenitori con le piantine sul lato sud.

Tempi e requisiti del terreno

Per i germogli, si consigliano miscele di torba, così come i terreni con humus o terreno turfy. Puoi combinare tutte le opzioni. La capacità del suolo può anche essere qualsiasi. La condizione principale per la scelta è l’opportunità di distribuire i semi di seguito. L’opzione classica – scatole di legno.

I tempi di semina delle piantine dipendono dalle vostre condizioni climatiche. In alcune regioni, è stato tenuto dalla metà di febbraio e in altri – solo all’inizio di marzo. È anche possibile calcolare il tempo di semina dal fatto che un trapianto in piena terra viene eseguito dopo 40-45 giorni dall’apparizione dei primi germogli. La principale condizione per il trapianto è l’assenza di gelate notturne.

Componenti del substrato per piantine

Preparazione e schema di piantare semi

La preparazione dei semi è la seguente: preparare una soluzione debole di permanganato di potassio e porre i semi in essa per due o tre minuti. Quindi risciacquare con acqua calda e pulita. Questo proteggerà i cespugli da possibili infezioni virali.

La semina di semi di pomodoro viene eseguita in fila. La distanza tra i futuri arbusti dovrebbe essere mantenuta a circa 3-4 cm. La profondità dei fori per la semina è di 1 cm.
Dopo che le piantine sono state piantate, coprirle con pellicola alimentare e lasciarle in un luogo con una buona circolazione d’aria.

Per le piantine in crescita, è possibile utilizzare cassette, compresse di torba, buste di plastica e carta igienica.

Cura delle piantine

La cura della piantina di questo ibrido non è diversa dallo standard. Il periodo di luce dovrebbe essere di almeno 12 ore al giorno. Ecco perché molti installano lampade fluorescenti che completano l’illuminazione naturale.

Nella prima settimana di coltivazione, la temperatura nella stanza non dovrebbe essere superiore a +23 … + 25 ° С. Per la seconda settimana, le piante possono essere trasferite in un luogo più fresco dove la temperatura sarà mantenuta intorno a +20 ° C.

L’aspersione delle piantine viene eseguita nelle prime fasi ogni 6-7 giorni (quando il terreno si asciuga), dopo la terza settimana – ogni 4-5 giorni (anche quando il terreno si asciuga). Fare attenzione che il terreno non sia riempito d’acqua. Altrimenti i pomodori possono morire in una fase così precoce.

Piantine di pomodori

Il pomodoro “Lyubasha” è degno di nota che durante i germogli non può essere nutrito. Ma se dubiti della qualità del suolo scelto, allora nella prima settimana, aggiungi fertilizzante al fosforo-potassio, o un concime complesso contenente magnesio, potassio e fosforo contemporaneamente.

Importante! Nei primi giorni, quando le piantine davano germogli, la luce su di essa doveva cadere tutto il giorno.

Seconda alimentazione Viene prodotto quando tre foglie sono formate sul gambo. Durante questo periodo si consiglia di introdurre fertilizzanti contenenti una quantità abbondante di azoto e potassio.

Cura all’aria aperta

Dopo aver trapiantato le piantine in terreno aperto o in serra, è importante continuare a mantenere un’attenzione di qualità per questo.

Quindi, un elemento importante di cura è il numero giusto di arbusti per 1 kmq. m) Nel caso di una determinata varietà, il loro numero non deve superare 4.
In tutti gli altri pomodori non differisce da altre varietà in termini di cura in terra aperta.

irrigazione

Le innaffiature dovrebbero essere regolari e abbondanti, specialmente nelle aride condizioni climatiche estive. Ciò contribuirà ad evitare la rapida essiccazione dei cespugli e preservare il raccolto. L’irrigazione è fatta di sera, in modo che l’acqua sia assorbita durante la notte e satura la terra. L’acqua viene versata nella radice.

Annaffiatura di piantine

fertilizzante

Se il terreno è povero con elementi micro e macro di base, si consiglia di effettuare concimazioni una volta ogni tre mesi. Come fertilizzante, una grande opzione è il letame, diluito con acqua (1:10). Un cespuglio ha bisogno di circa 200-300 ml di fertilizzante. Un fertilizzante particolarmente efficace sarà durante la formazione dell’ovaio.

Lo sai? Durante la semina di piantine in piena terra, aggiungi biohumus al terreno. Questo ti permetterà di non concimare i pomodori per tutta la stagione.

Formazione di arbusti

Qualsiasi pomodoro deterministico si forma in due o tre steli. Per questo è consigliabile lasciare diversi step. Uno di questi è sotto la spazzola di fiori, l’altro è il più forte degli altri. Altri scalini vengono rimossi quando raggiungono i 7 cm di altezza. Allo stesso tempo, è necessario rimuoverlo, romperlo, non poterlo tagliare o estrarlo.

raccolta

La raccolta inizia a giugno. Inoltre, la raccolta dei pomodori dipenderà dalle vostre condizioni climatiche, lasciando (in termini di concimazione). I pomodori sulla savana maturano allo stesso tempo, quindi puoi raccogliere tutti i frutti da un cespuglio contemporaneamente.

Quindi, il pomodoro “Lubasha” è un ibrido eccellente per il tuo giardino. Dopotutto, non richiede molto sforzo per andarsene, ma produrrà un buon raccolto. Questo tipo è anche significativo in quanto viene utilizzato in tutte le direzioni: per le insalate e per il decapaggio.