Preparazione “Ecosil”: istruzioni per l’uso per il trattamento

ECOS
Per le piante che sono esaurite dalla malattia o dalle condizioni atmosferiche e dalle pratiche agricole scorrette, Ecosil è una medicina di risparmio che dà la forza e mantiene la vitalità. Come salvare la vegetazione “Ecosilom” nel giardino, nel giardino e nel giardino fiorito, cosa nelle recensioni dicono giardinieri e coltivatori di camion e perché questo particolare farmaco – questo sarà discusso.

“Ecosil”: principio attivo e formulazione

Il farmaco è un prodotto congiunto di scienziati bielorussi e russi, sviluppato nei laboratori della società di commercio e produzione unitaria BelUniversel Product, specializzata nella produzione di prodotti fitosanitari. Nella vendita di “Ecosil” si presenta sotto forma di un’emulsione acquosa al 5% in flaconi da 20 ml e 100 ml, nonché in contenitori di plastica da 500 ml e 5000 ml. Dalla contraffazione, le bottiglie genuine si distinguono per la presenza di una sezione ovale, un tappo integrale e un anello di controllo per la prima apertura.

Lo sai? Tra i mezzi improvvisati domestici che possono fungere da fitoormoni, l’olio di ricino, i verdi ordinari e lo zucchero saranno completamente eliminati.

“Ecosil” è composto da acidi triterpenici, sono prodotti dal disegno di aghi di pino di abete siberiano. I produttori ritengono che lo strumento possa sostituire completamente i pesticidi nella coltivazione delle colture, rilevando il suo effetto benefico sulle piante e sull’ambiente.
La preparazione Ecosil

A cosa serve il farmaco?

Secondo i produttori, il fabbisogno di piante nell ‘”EcoSil” è osservato tutto l’anno, il che sottolinea l’unicità del farmaco. Nelle ultime settimane di inverno e all’inizio della primavera, è usato per trattare semi e piantine come stimolante della crescita. In estate, durante la stagione di crescita, l’agente svolge la funzione di fungicidi, che proteggono vegetali, fiori, frutta e bacche da agenti patogeni e patogeni fungini.

In autunno, la lavorazione delle varietà invernali di aglio, cipolle e l’apparato radicale delle piante floreali e ornamentali, spruzzando alberi da frutto, diventa rilevante, al fine di fornire loro un felice svernamento.

È consigliato anche per la disinfezione delle cantine dai funghi. Nelle istruzioni per l’uso appaiono fungicide e regolano la crescita della qualità. Inoltre, i produttori consigliano a Ecosil di trattare semi, piantine per migliorare la germinazione e la resa, colture mature durante la siccità, dopo stress da erbicidi o danni meccanici (grandine, gelate inaspettate).

Per la rapida crescita e lo sviluppo delle piante, vengono utilizzati anche altri stimolanti: “Heteroauxin”, “Etamon”, “Obereg”, “Energen”, “Sprout”.

Trattamento delle sementi

Lo sai? Le piante trattate da “EcoSil” sono completamente innocue, è permesso cucinare le pappe dai loro frutti, senza aspettare la scadenza di un certo periodo.

Come usare: istruzioni per l’uso

Considerando la capacità di Ecosila di aumentare la resistenza alla siccità e al gelo, di stimolare le funzioni immunoprotettive, di proteggere da malattie e parassiti, di sviluppare radici e corona, il modo di usare il farmaco dipende dalle specie vegetali e dalle condizioni della sua coltivazione. La soluzione di lavoro viene preparata in acqua calda secondo le istruzioni allegate, misurando l’emulsione con una siringa o un misurino. Il produttore consiglia di scuotere il contenitore con la preparazione in anticipo, in modo che il precipitato sia miscelato.
Il farmaco sviluppa le radici
Per preparare il liquido madre, diluire il dosaggio desiderato dell’agente in una piccola quantità di acqua pura.
Sulla base delle raccomandazioni dei produttori, esaminiamo più in dettaglio come utilizzare “EcoSil”. Quindi:

  1. Per stimolare lo sviluppo e la decorazione di erba del prato, ibisco e altre piante perenni, si consiglia di diluire 3 ml di emulsione in 5 litri di acqua e spruzzare le piante nella fase di semenzaio, nonché nel picco di vegetazione.
  2. Per aumentare la resa e la qualità dei pomodori, 30 gocce devono essere sciolte in 3 litri di acqua. Soluzione di lavoro per trattare le piantine e spruzzare anche tre volte durante il periodo di fioritura (prima, seconda, terza infiorescenza). Come fungicida, il farmaco viene utilizzato per uccidere la phytophthora, la septoria, la macchia batterica e l’alternaria.
  3. Per i fagioli, le colture da giardino, le fragole e le fragole come stimolatore della crescita, “Ecosil” viene utilizzato in un rapporto di 12 gocce per 3 litri di acqua. Per una crescita a tutti gli effetti dei peduncoli e la formazione di grandi frutti zuccherini, si raccomanda una spolverata di tre volte dopo la raccolta, quindi all’inizio del germogliamento e durante la fioritura. Tali manipolazioni rafforzano le funzioni immunitarie delle piante e facilitano un facile adattamento all’inverno.
  4. Per immergere i semi in “EcoSil”, 12 gocce del farmaco vengono diluite in 1 litro di acqua. Basta immergere l’inoculo nella soluzione di lavoro per 1 ora, quindi risciacquare abbondantemente.
  5. Per aumentare la resa e la qualità dei cetrioli, preparare una soluzione di lavoro di 10 gocce di “Ecosila” per 3 litri di acqua. Il primo trattamento viene effettuato quando si formano tre foglie sui germogli, la seconda durante il periodo di gemmazione, la terza in due settimane e l’ultima in una settimana.
  6. “Ecosil” per il trattamento preventivo e terapeutico di cavoli, pepe, barbabietole, carote e piante d’appartamento viene diluito in una proporzione di 25 gocce per 3 litri di acqua.
Importante! I resti della soluzione di lavoro non sono progettati per l’archiviazione a lungo termine. Dopo un giorno, l’acqua diventerà torbida e il liquido non sarà adatto.

Preparazione della soluzione

La velocità di azione e il periodo di azione protettiva

Gli acidi triterpenici attivi iniziano ad agire sulle piante entro mezz’ora dal trattamento. In questo caso, il risultato visibile arriva in due o tre giorni.

Compatibilità con altri pesticidi

L’agente, secondo le informazioni specificate nelle istruzioni, è molto ben combinato con tutti i fungicidi e gli erbicidi. In ogni caso è richiesto un test di compatibilità chimica. A questo scopo, in un piccolo contenitore di vetro, collegare tutti i componenti previsti per la soluzione di lavoro e mescolare bene. La miscela dovrebbe essere uniforme. Il precipitato è un chiaro segno di incompatibilità.

La buona crescita e lo sviluppo di colture orticole sono spesso prevenute dalle erbe infestanti. Per pulire il giardino delle erbe infestanti, dovresti usare erbicidi: “Lazurite”, “Lontrel-300”, “Roundup”.

Misure di sicurezza

“Ecosil” non è tossico per l’ambiente, incluso per gli esseri umani. Ma, data la quarta classe di fungicida pericolo, non dimenticare le misure di sicurezza. Quando si lavora con questo farmaco, come con altri pesticidi, è necessario utilizzare tute, scarpe e guanti di gomma densa, copricapo e occhiali. Durante la preparazione e la spruzzatura della soluzione, non si deve mangiare, bere o fumare. Il contatto massimo delle mani con le aree aperte del corpo dovrebbe essere limitato.
tute
Non usare contenitori per uso cucina. L’imballaggio svuotato dal prodotto viene smaltito con i normali rifiuti domestici.

Importante! Trattare le piante “EcoSil” sul terreno aperto al mattino o alla sera se non c’è vento.

Pronto soccorso per l’avvelenamento

In caso di emulsione che cade sulla pelle e sulle mucose, immediatamente è necessario lavare la sostanza con acqua corrente. Quando ci sono vertigini e nausea, si raccomanda di bere carbone attivo e andare all’aria aperta.

Termini e condizioni di conservazione

Sulla confezione “Ecosila” indica una durata di conservazione di 3 anni, ma i produttori affermano che dopo questo periodo gli acidi triterpenici non perdono le loro proprietà di base, ma si indeboliscono. Pertanto, si raccomandano dosi doppie.

Tenere la droga in un luogo fresco inaccessibile ai bambini e agli animali, evitando la luce solare e la vicinanza al cibo, medicine.