Prepariamo il terreno per la coltivazione di piantine di pomodoro

terreno
Se vuoi coltivare un raccolto sano e ricco di pomodori, è molto importante scegliere il terreno giusto per le piante. In questo articolo ti diremo come preparare il terreno per le piantine con le tue mani.

Quale dovrebbe essere il terreno

Quando si piantano piantine di pomodoro, è necessario scegliere il terreno, che sarà:

  • fertile. Dovrebbe contenere la quantità richiesta di sostanze nutritive;
  • equilibrata. È importante scegliere la giusta concentrazione di minerali, le proporzioni ottimali devono essere mantenute;
  • aria e umidità permeabili. Ideale per piantare sciolto, leggero, con una struttura porosa e senza suolo vegetale;
  • Viene eliminato da microbi, semi di erbe infestanti e altri microrganismi che possono influire negativamente su una pianta;
  • non contaminato con metalli pesanti.

Piantine di pomodori

Importante! Prima di usare il terreno, deve essere disinfettato. Per fare questo, preparare il composto in autunno e lasciarlo sul balcone o in una stanza fredda per l’inverno.

Se queste raccomandazioni vengono seguite, sarete in grado di ottenere un alto rendimento di pomodori o altre piante.

Compra o cucini?

La preparazione del terreno per le piantine può essere effettuata in due modi: acquistare in negozi specializzati o prepararsi.

Perché comprare?

Se sei un giardiniere principiante e pianta il tuo primo raccolto, è meglio acquistare un mix di terreno nel negozio. Gli esperti ti offriranno le migliori opzioni per il terreno, che soddisferanno tutti i requisiti delle piante che coltiverai.
terreno
Allo stesso tempo, i rischi del fatto che le piantine non sopravvivono o muoiono a causa di un terreno improprio vengono automaticamente eliminate.

Come giardinieri esperti

Ogorodniki, che non è la prima volta che pianta piantine, preferisce creare il proprio terreno per le piante.

Naturalmente, ciò richiede una certa conoscenza ed esperienza, ma sarete completamente sicuri della composizione del suolo e della sua qualità. L’auto-preparazione del terreno ha i suoi vantaggi:

  • le piantine subiscono meno stress durante il trapianto per aprire un terreno o una serra, poiché verranno piantate nello stesso terreno;
  • È possibile fare la miscela di terreno più adatta aggiungendo la quantità esatta di ingredienti secondo le ricette;
  • l’auto-preparazione del suolo è molto più redditizia;
  • garanzia di qualità.

Lo sai? Il 95% di pomodoro è costituito da acqua.

Se si decide di preparare autonomamente la miscela di terreno, è necessario avvicinarsi con attenzione alla miscelazione dei componenti, attenersi rigorosamente alle proporzioni.

I componenti principali e il loro ruolo

La composizione del terreno per le piantine include molti componenti. Consideriamo, che ognuno di loro è importante.

torba

La torba è il componente principale nel terreno per piantare piantine di pomodoro. A causa di ciò, il terreno si allenta, assorbe bene l’umidità, lo ritarda.

Nella torba, gesso, farina di dolomia, i disossidanti vengono aggiunti senza fallo, poiché ha un ambiente acido.
torba
Ci sono alcune grandi fibre in questo componente, quindi vale la pena setacciare. Se ciò non avviene, le fibre si impigliano nelle radici e ostacolano la raccolta.

Probabilmente sarai interessato a sapere come e quando raccogliere correttamente i pomodori dopo l’emergenza.

Terra lacera

Il componente ha un’enorme quantità di microelementi, che garantiscono la piena crescita delle piantine. Si consiglia di utilizzare terreni su cereali e legumi precedentemente coltivati.

verbasco

Il componente è ricco di elementi in traccia utili, fornisce una corretta alimentazione per la pianta. Grazie ad esso, la resa aumenta, le piante ricevono un complesso completo di vitamine necessarie. Può essere usato sia in ambiente secco che fresco.

sabbia

La sabbia è utilizzata nella preparazione della miscela del terreno, in quanto è un ottimo lievito in polvere. Dare la preferenza a una grande e pulita sabbia fluviale, che non ha impregnazioni di argilla. Deve essere lavato e bruciato nel fuoco o in un forno.
sabbia

perlite

A volte questo componente viene utilizzato al posto della sabbia. Si caratterizza per la sua compatibilità ambientale, dà scioltezza al terreno, assorbe perfettamente l’umidità.

Impara come usare la perlite per le piante.

segatura

A volte la segatura ordinaria si sostituisce alla torba e alla sabbia. Solo i componenti purificati possono essere utilizzati, sono scottati con acqua bollente prima dell’uso. Il terreno per le piantine, preparato con le proprie mani, avrà sicuramente una qualità migliore rispetto a quello acquistato.

Ma se non si conoscono tutte le sfumature della cottura di una tale miscela, non rischiare l’intero raccolto – è meglio consultare uno specialista e scegliere il terreno che meglio si adatta alla tua piantina.

Importante! Non acquisire immediatamente una grande capacità di miscela di terreno. Compra un piccolo pacchetto e prova a germinare i semi. Se tutto va bene, puoi iniziare un lavoro più ampio.

segatura

Schemi di preparazione del terreno pronti all’uso con segatura

Se si decide di preparare autonomamente il terreno con segatura per piantine di pomodori, offriamo una scelta di diversi schemi comuni.

  • Schema 1. È necessario prendere 2 parti di segatura e 1 parte di sabbia. Prima di questo, la segatura deve essere trattata con una miscela bilanciata che contenga un complesso di componenti nutritivi. Possono anche essere usati come lievito per dolci. Questa miscela, anche se ha una composizione semplice, ma consente di ottenere un ricco raccolto di pomodori.
  • Schema 2. È necessario mescolare torba, torba, verbasco, segatura in questo senso: 4: 1: 1/4: 1: 1/2. A 10 kg della miscela ottenuta è necessario aggiungere: sabbia di fiume – 3 kg, nitrato di ammonio – 10 g, superfosfato – 2-3 g, cloruro di potassio – 1 g.
  • Schema 3. Humus, torba, terra di terra, i trucioli di legno che sono stati marciti, sono presi nel rapporto 1: 1: 1: 1. In un secchio con una miscela aggiungere: cenere di legno – 1,5 tazze, superfosfato – 3 cucchiai. cucchiai, solfato di potassio – 1 cucchiaio. cucchiaio, urea – 1 cucchiaino.

terreno

Cosa non può essere aggiunto al terreno per le piantine?

Prima di iniziare a preparare il terreno stesso, ti consigliamo di leggere gli additivi inammissibili.

  • L’aggiunta di fertilizzanti organici, che sono in via di decomposizione, è severamente vietata. Ciò è dovuto all’elevata quantità di calore rilasciato, che può influire sul materiale del seme e bruciarlo. Se i semi sono ancora in crescita, le piante moriranno a causa delle alte temperature nel prossimo futuro.
  • Sabbia e terra con impurità argillose non sono adatte per preparare la miscela del terreno. L’argilla appesantisce considerevolmente il terreno, lo rende denso e le piantine non possono crescere in tali condizioni.
  • Non raccogliere terreno vicino a una strada o vicino a piante chimiche, poiché i metalli pesanti possono accumularsi nel terreno, il cui assorbimento dalla pianta avverrà abbastanza rapidamente.
Lo sai? Se conservi i pomodori a temperatura ambiente, il loro gusto e le loro proprietà utili miglioreranno e mettendo i pomodori nel frigorifero, li priverai dei nutrienti e si deterioreranno rapidamente.

Terreno per piantine
Dopo aver letto il nostro articolo, hai imparato come preparare la terra per le piantine. Preparando tu stesso la miscela di terra, sarai certo della sua qualità e sarai in grado di raccogliere un raccolto ricco e delizioso di pomodori.