Proprietà terapeutiche dell’ibisco

tè
Perché non bere una tazza di tè? Ma arriva il momento in cui il tè nero e il verde si annoiano e non vengono risparmiati diversi integratori.

Inoltre, il tè verde contiene più caffeina del caffè, e in grandi quantità può anche causare danni. Poi un fiore come l’ibisco viene in soccorso.

Karkad ha un gusto incredibile, un colore piacevole, e questo per non parlare delle proprietà benefiche dell’ibisco. Il tè dai fiori di ibisco è stato a lungo usato per curare la dissenteria, le emorroidi e le infiammazioni della pelle. Si è trovato nella medicina popolare.

Inoltre, rinfresca e tonifica perfettamente in estate, quando sei sfinito dal caldo. Ma, possedendo proprietà utili, anche l’ibisco ha le sue controindicazioni. In questo articolo, descriveremo in dettaglio le qualità utili, i metodi di raccolta e applicazione e le proprietà negative dell’ibisco.

Lo sai? L’ibisco è spesso chiamato una rosa cinese o sudanese.

Proprietà utili di ibisco

Hibiscus sabdariffa
I petali di ibisco hanno molte proprietà utili. Contengono un’alta concentrazione di acidi malico, ascorbico e citrico, che conferiscono un’ombra così delicata e aspra. I fiori di ibisco contengono una grande dose di antociani, grazie ai quali la bevanda della rosa cinese acquista un ricco colore rosso.

Le proprietà utili dell’ibisco possono essere elencate all’infinito. Il tè dai suoi petali aiuta a pulire i reni e il fegato dalle tossine, aiuta anche a sbarazzarsi degli spasmi e ha un effetto antibatterico sul corpo.

Le sostanze che contengono ibisco contribuiranno a mantenere il corpo umano in buona forma. È in grado di purificare il corpo dai depositi di grasso e avere un effetto lassativo. Sulla base dei petali di ibisco, viene preparato uno sciroppo, che viene prescritto come additivo biologico per il cibo.

Nella medicina popolare cinese vengono spesso utilizzate le proprietà medicinali dell’ibisco. Nella medicina popolare Celestiale è spesso usato nella prevenzione e nel trattamento della foruncolosi, infiammazione dello stomaco, eruzioni cutanee e una varietà di parassiti intestinali. Prescrivere l’infusione di ibisco anche per migliorare l’appetito e la digestione.

Importante! Il tè di ibisco può influenzare la pressione nel corpo in modi diversi. Se lo bevi freddo, la pressione cadrà e, se calda, salirà.

Raccolta e conservazione di ibisco

I fiori di ibisco vengono raccolti il ​​6 ° -7 ° giorno della corda, nello stesso momento in cui vengono raccolti i rizomi della pianta. È durante questo periodo che l’ibisco contiene un’alta concentrazione di proprietà benefiche.
Hibiscus sabdariffa

Le radici e i fiori raccolti sono spesso essiccati. Quando si asciuga, è molto importante sbarazzarsi di umidità, in quanto ciò può facilmente portare alla decomposizione dei fiori. Dopo che i petali di rosa iniziano a rompersi facilmente, sono nascosti in un luogo asciutto e buio.

La durata di conservazione di tale collezione non supera i tre anni. Dopo questo tempo, l’ibisco inizia a perdere le sue qualità utili. A volte non si usa solo l’ibisco essiccato, ma la zuppa può essere cucinata da petali appena strappati e consumata cruda.

Lo sai? Usando dolci a base di ibisco, non puoi aver paura di ingrassare.

Tè all’ibisco

L’applicazione più popolare di ibisco sono le bevande del tè. Bere loro non è solo piacevole, ma anche più che utile. A volte, per ottenere il massimo del gusto e dell’effetto benefico, l’ibisco viene miscelato con altre erbe, che conferiscono un ulteriore vantaggio alle proprietà di questa bevanda.
Hibiscus sabdariffa

Qui di seguito sono alcune ricette di ibisco, che rivela le sue proprietà nel tè.

  • Bere per migliorare l’immunità.

Prendi quattro cucchiaini di petali di rosa secchi, aggiungi un po ‘di erbe come la melissa, la menta e l’origano. Nella miscela risultante, versare mezzo litro di acqua bollente e lasciare fermentare per circa mezz’ora. Quindi la miscela viene filtrata e presa durante il giorno. Una tale bevanda contribuirà perfettamente al rafforzamento del sistema immunitario e avrà un buon effetto tonificante.

  • Vermi combattenti

Perché nella lotta contro i parassiti utilizzare una varietà di sostanze chimiche che danneggiano il nostro corpo? Sbarazzarsi di loro può essere molto più facile, e anche questa droga avrà un buon sapore. Per preparare una pozione magica, prendi un cucchiaio con uno scivolo di foglie di ibisco essiccato su 200 ml di acqua. Utilizzare questa infusione è necessaria al mattino prima di mangiare un paio di giorni. I bambini dovrebbero bere questa bevanda solo dopo tre anni.

  • Prevenzione dell’infiammazione infettiva.

Il fiore di ibisco contiene una tale dose di vitamine e microelementi che è in grado di combattere anche con bastoncelli intestinali e stafilococchi. In questo caso, la bevanda non distrugge la flora nutritiva dello stomaco e del corpo. Per il trattamento e la prevenzione, preparate il tè da Karkade due volte al giorno, aggiungendo alla bevanda un cucchiaio di miele. Questa infusione può essere consumata in una forma calda o in una versione raffreddata.
ibisco

  • Sedativo.

Se senti che i tuoi nervi sono al limite e stai esplodendo emotivamente nella più piccola occasione, non precipitarti a capofitto in farmacia, comprando tutto ciò che vedi. C’è un modo più semplice per tornare alla normalità. Prendi un cucchiaio di fiori di ibisco essiccati e altrettanti coni di luppolo fresco.

Tutto questo viene preparato in mezzo bicchiere d’acqua bollente e lasciato fermentare. Prendi questo decotto in un cucchiaio al mattino e alla sera. Prima di andare a letto, puoi bere altri due cucchiai, poi capirai che cos’è l’ibisco nel tè. Questa infusione deve essere conservata in frigorifero per non più di cinque giorni. Questa ricetta aiuterà non solo a calmare i nervi, ma servirà anche come un buon ipnotico.

  • Ripristinare il corpo.

Dopo una malattia grave o un’operazione difficile, è necessario ripristinare il corpo. Il fiore magico dell’ibisco ti aiuterà in questa faccenda. Per la preparazione di farmaci medicinali prendere uno dei fiori secchi e freschi oxalis un cucchiaio (acetosa dopo l’essiccazione, quindi cucchiaino da tè), versate il composto caldo di 200 ml di acqua e ferita in un asciugamano, lasciare agire per circa mezz’ora. Bere un decotto simile su un cucchiaio tre volte al giorno per mezz’ora prima di un pasto. Fino a sei anni, i bambini non dovrebbero dare una tale infusione. Dopo sei anni, un cucchiaino.
ibisco

Tè dimagrante con ibisco può essere preparato nel solito modo, aggiungendo la quantità di piante essiccate a vostro gusto. Puoi bere questa bevanda più volte al giorno.

Importante! Quando urolitiasi per l’uso di ibisco consultare il proprio medico.

Applicazione di ibisco

Dai petali e fiori di ibisco preparano diversi brodi o usarli nel cibo in forma grezza. I semi di rose cinesi sono spesso usati nell’industria farmaceutica, fitologica e cosmetica. I frutti di ibisco hanno un contenuto calorico piuttosto alto, quindi non devi essere portato via con esso.
Ibisco cinese

Utilizzare l’ibisco può non solo sotto forma di tinture di tè, ma anche in forma grezza per lozioni di superficie, questo è ciò per cui l’ibisco è utile. Ad esempio, per il trattamento di malattie del cancro, vengono applicati tumori, fiori essiccati secchi e freschi, che vengono applicati al tumore. La stessa lozione può aiutare con le ulcere e l’eczema. Con le complicazioni della pelle, puoi anche usare petali freschi di ibisco, mescolandoli con il miele.

L’ibisco è usato più spesso per raffreddori, malattie nervose, problemi cardiaci, disturbi circolatori, infiammazioni e gonfiore. Funziona bene anche per la stitichezza e può agire come un diuretico. Gli antiossidanti contenuti nei frutti di ibisco aiutano a rimuovere il colesterolo in eccesso dal corpo, che riduce significativamente il rischio di malattie cardiache e mantiene il corpo in tono.

Radici e fiori di ibisco portano alla normale pressione sanguigna e sono un ottimo antidolorifico. Regola bene il ciclo mestruale. È anche usato tradizionalmente per le malattie del fegato. Dalle radici delle rose cinesi fanno una varietà di afrodisiaci. Ibisco cinese

Lo sai? Le tinture di ibisco hanno il sapore del tè al mirtillo.

Controindicazioni ed effetti negativi

L’ibisco non ha solo proprietà curative, ma anche alcune controindicazioni. La rosa molto cinese e i preparati che la contengono possono causare una reazione allergica in caso di intolleranza individuale. Dal suo uso, vale anche la pena di notare persone con elevata acidità dello stomaco. Se soffri di gastrite e ulcera, non dovresti assumere ibisco in nessuna forma.

Quando sei incinta, fai molta attenzione nell’usare bevande con ibisco. Nonostante l’abbondanza di vitamine in esso, può portare a effetti negativi. La rosa cinese stimola bene le mestruazioni, il che è dannoso per il portamento di un bambino.
Anche i bambini di età inferiore ad un anno non sono consigliati nemmeno con tè fragili con ibisco.