Proprietà utili e controindicazioni condimento cumino (zira)

Zira
Le spezie sono state utilizzate fin dall’antichità non solo per dare ai piatti caratteristiche più vivide e ricche di sapore, ma anche per il trattamento di vari disturbi. Una di queste spezie è considerata come zir o cumino, che ha un gusto dolce e un aroma gradevole. Perché usare il cumino e per cosa è utile, prendiamo in considerazione.

Descrizione botanica

Zira è una cultura erbacea di uno, due anni dalla famiglia degli ombrelli. La terra natia della pianta è l’Asia centrale, in paesi dove il condimento era chiamato cumino indiano. Cresce un anno o due. Il primo raccolto viene raccolto tre mesi dopo l’atterraggio.

Cultura ha un gambo grigio-verde con foglie finemente sezionati. I semi hanno una forma allungata, di lunghezza a forma di fuso di 6-7 mm, hanno un aroma fresco e leggermente amaro, bruciando il gusto con sentori di noce percettibili. Il colore dei semi può variare da senape a marrone scuro.

Lo sai? Molto spesso il cumino viene confuso con il cumino. Infatti, le spezie esteriori sono simili, tuttavia, il cumino ha un aroma più delicato, si differenzia dai semi più grandi e più larghi. Confrontando due spezie con i tuoi occhi, non possono mai essere confusi.

Spice nella sua patria non è quasi mai usato da solo. Funziona perfettamente insieme ad altre spezie, ad esempio pepe, curcuma, ecc.
Zira

Fatti nutrizionali

Il cumino contiene un gran numero di sostanze attive che hanno un effetto benefico sul corpo umano. Il suo valore nutrizionale per 100 g è rappresentato da:

  • proteine ​​- 17,81 g;
  • grassi – 22,27 g;
  • carboidrati – 44,24 g.

La spezia è considerata un complesso vitaminico-minerale indipendente, che include:

  • vitamine del gruppo B: sono responsabili della produzione di energia, della sintesi proteica, normalizzano il lavoro del sistema nervoso e del tratto gastrointestinale;
  • vitamina A: un meraviglioso antiossidante, partecipa ai processi ossidativi, normalizza i processi metabolici, promuove la rigenerazione della pelle, rallenta l’invecchiamento del corpo; Kmin
  • acido ascorbico (vitamina C): rafforza il sistema immunitario, aumenta le funzioni protettive, riduce il rischio di raffreddori;
  • vitamina E: Ringiovanisce il corpo, e migliora l’apporto di ossigeno alle cellule, riduce la coagulazione del sangue, rafforza i vasi sanguigni, normalizza il colesterolo, previene disturbi cardiovascolari;
  • vitamina K: responsabile della coagulazione del sangue, normalizza la condizione del tessuto osseo, normalizza il livello di zucchero nel sangue;
  • ferro: serve a prevenire l’anemia, favorisce la crescita, previene l’affaticamento e la sonnolenza, dà energia e forza;
  • calcio: conferisce fermezza alle ossa, serve per la normale formazione dello scheletro, regola il lavoro dei muscoli, rinforza i vasi, favorisce l’eliminazione delle sostanze nocive;
  • di potassio: regola l’equilibrio acido-base, migliora la resistenza fisica del corpo, aumenta le prestazioni mentali, stimola la produzione di enzimi;
  • magnesio: partecipa alla sintesi delle proteine, migliora la motilità intestinale, rafforza i vasi sanguigni, normalizza il lavoro del sistema nervoso, normalizza i processi metabolici; Kmin
  • fosforo: migliora il funzionamento del sistema cerebrale, influenza i processi metabolici, assiste l’assimilazione di molti minerali;
  • zinco: migliora il lavoro dei muscoli, partecipa ai processi di emopoiesi, ha un effetto benefico sull’attività cerebrale.

Inoltre, i frutti di cumino contengono oli essenziali, resine e gomme che gli conferiscono le sfumature speziate e sapore delicato. Pianta è ricco di acidi mono-insaturi saturi quali oleico, palmitoleico, gadoleico omega-3 e omega-6, palma, stearico, acido laurico e.

Valore calorico

La spezia è piuttosto ipercalorica, con 100 grammi di semi pari a 375 kcal. Ma dal momento che non è utilizzato da “cucchiai”, è difficilmente possibile raccogliere chili in più da una sola spezia.

Raccolta e conservazione

La raccolta dei semi di zira inizia dopo la loro piena maturazione, quando acquisiscono un colore marrone. cumino Le infiorescenze tagliate vengono piegate in fasci, ben essiccate con un metodo tradizionale, quindi macinate. Le materie prime sono conservate in un luogo buio e asciutto, utilizzando sacchetti di carta, sacchetti di carta o contenitori ermetici.

Le piante verdi vengono raccolte prima della fioritura nel primo anno di vegetazione. Asciugare i verdi con il metodo abituale e conservare in un contenitore sigillato.

Proprietà utili del cumino

Le elevate proprietà terapeutiche del cumino sono dovute alla sua ricca composizione di vitamine e minerali. Ha un effetto positivo sul funzionamento del sistema nervoso, rafforza il sistema immunitario, accelera i processi metabolici, migliora l’attività cerebrale e aiuta a purificare il corpo.

Nella medicina popolare, i semi di zira sono usati per:

  • normalizzazione del sistema cardiovascolare. I componenti attivi delle spezie riportano il livello di colesterolo nella norma, prevengono la formazione di trombi, fungono da prevenzione di infarti e ictus; cumino
  • rafforzando l’attività mentale. L’uso regolare del condimento influisce favorevolmente sul lavoro del sistema nervoso, migliora la memoria, attiva il flusso di ossigeno nelle cellule del cervello, migliora il sonno, lotta con l’insonnia;
  • funzionamento normale del tratto digestivo. sostanze utili contenute nei semi, normalizzare la peristalsi, migliora i processi metabolici emesso elementi nocivi, tossine, permettono di bruciare il grasso in eccesso in modo rapido ed efficiente;
    L’uso di uvetta, ciliegie, secco fuco, rafano, cachi, spinaci, succo di barbabietola e olivello spinoso contribuisce anche l’eliminazione delle tossine dal corpo.
  • miglioramento della visione. È dimostrato che zira può migliorare la nitidezza e la chiarezza della visione, normalizzare la microcircolazione, stabilizzare l’accomodamento;
  • guarigione delle ferite. Le colture di semi hanno proprietà antisettiche, antinfiammatorie, cicatrizzano le ferite, riducono gli arrossamenti, promuovono la rapida rigenerazione dei tessuti.

Inoltre, il cumino è ampiamente conosciuto come afrodisiaco, in grado di normalizzare la funzione riproduttiva degli organi genitali, aumentando la potenza e la libido.

Video: proprietà utili del cumino


Inoltre, l’uso del condimento può ridurre il dolore durante le mestruazioni, previene il sanguinamento, stimola la produzione di latte durante l’allattamento.

ferita

In alcuni casi, le spezie indiane possono essere dannose. Non può essere utilizzato per l’intolleranza individuale, la tendenza alle allergie.

L’abuso di cumino può causare:

  • salti di pressione sanguigna – mal di testa, vertigini, nausea;
  • frequente impulso alla toilette, che si manifesta a causa dell’azione diuretica della spezia;
  • il deterioramento del cervello – riduce il flusso di ossigeno nelle cellule cerebrali, il lavoro del sistema nervoso viene interrotto.

Inoltre, con il consumo incontrollato di spezie, apatia, depressione, arrossamento degli occhi, svenimento, esaurimento del sistema immunitario, fino all’inizio dello shock tossico, può verificarsi.
Danno un male a Zira

Importante! È vietato consumare semi umidi di zira perché possono causare gravi avvelenamenti. Prima di includere nella dieta del condimento, dovresti consultare il medico.

È meglio astenersi dal mangiare spezie per bambini piccoli fino a tre anni.

Controindicazioni

Non privato di zira e controindicazioni. Come altri prodotti, può provocare reazioni allergiche e problemi digestivi in ​​caso di consumo eccessivo.

È severamente vietato usare le spezie quando:

  • aumento dell’acidità dello stomaco, in quanto può provocare bruciore di stomaco, dolore nell’intestino, causare stitichezza o diarrea;
  • ulcere dello stomaco e del duodeno, esacerbazione della gastrite. Il cumino è in grado di causare gonfiore, perdita di peso, intossicazione del corpo, portare a sanguinamento, vomito, depressione;
  • diabete, perché contiene componenti che aumentano i livelli di zucchero nel sangue.

cumino

Usando cumino

Aroma ricco, sapore speziato inusuale e proprietà utili che permettono di utilizzare il cumino in vari ambiti: cosmetologia, cucina, medicina popolare, ecc.

In cucina

In cucina, lo zira è usato come condimento per vari piatti. È impossibile immaginare la cucina orientale senza questa spezia. Il suo gusto amaro-bruciante è particolarmente in armonia con carne, pesce, contorni di verdure, primi piatti.

Nel mondo la cucina come spezie utilizzato anche il basilico, il crespino, crescione, alloro, maggiorana, melissa, menta, nasturzio, prezzemolo, rosmarino, timo, finocchio, rafano, dragoncello, lavanda, salvia, cerfoglio, lo zafferano, salate, noce moscata , finocchio, cardamomo, chiodi di garofano, il cumino, cassia, senape.

Il cumino indiano viene spesso aggiunto a dolci, salsicce, formaggi europei. I semi di cumino lo rendono più facile da digerire, quindi è usato in combinazione con prodotti difficili da digerire, come i legumi.

Importante! Per far sì che la zira riveli tutte le sue qualità aromatiche e aromatiche, è fritta prima di aggiungere un po ‘.

Cumino in cucina

Uno dei migliori piatti che rivelano le proprietà del cumino è una rinfrescante insalata egiziana che si adatta perfettamente a carne o pesce.

Per farlo, hai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • Feta – 300 g;
  • cetriolo fresco di medie dimensioni – 1 pezzo;
  • cipolle di medie dimensioni – 1 pezzo;
  • limone – 1 pezzo;
  • olio d’oliva – 2 cucchiaini;
  • verdi: prezzemolo, aneto – su un piccolo mazzo;
  • pepe – a piacere;
  • menta – 2 cucchiai. l.;
  • zira – ½ cucchiaino.

Tecnologia di preparazione delle insalate:

  1. Il formaggio si ammorbidisce con una forchetta, aggiungere ½ succo di limone, ottenuto da un limone, burro, pepe.
  2. Cipolle e cetrioli vengono tagliati a cubetti, menta e verdura vengono macinati.
  3. Tutti gli ingredienti sono mescolati, le spezie sono aggiunte. Ziru prima dell’uso strofinare con le mani.

Insalata egiziana

Una delle migliori combinazioni è il riso con il cumino. Il condimento magico rende il cereale insolito, arricchisce il suo sapore.

Per preparare il riso speziato, prendi:

  • riso (al vapore o basmati) – 300 g;
  • cipolle di piccole dimensioni – 1 pz.;
  • acqua o brodo – 0,5 litri;
  • olio vegetale – 3 cucchiai. l.;
  • zir – 1 cucchiaino;
  • spezie: sale e pepe – a piacere.

Metodo di preparazione:

  1. In una casseruola con un fondo spesso, friggere le cipolle nel burro.
  2. Dopo 5-7 minuti, le spezie vengono aggiunte alle cipolle: pepe, sale e cumino.
  3. Dopo un minuto, versare il riso ben lavato, mescolare accuratamente, in modo che ogni riso sia in olio.
  4. Versare acqua o brodo, portare ad ebollizione, abbassare il fuoco, coprire il contenitore ed estinguere il riso fino a quando non è pronto.

Questo piatto è servito con carne o pollo.

Video: ricetta per la cottura di grissini con cumino

In medicina

Le proprietà curative della zira erano familiari ai guaritori nei tempi antichi. Oggi il trattamento del condimento non è meno importante, perché aiuta a migliorare l’attività cerebrale, normalizzare la digestione, migliorare la memoria, mantenere il normale funzionamento del sistema cardiovascolare e nervoso, prevenire la formazione di trombi, ecc.

  • Per normalizzare la digestione e il gonfiore, applicare la seguente ricetta: 1 cucchiaino. ziri versare 200 ml di acqua calda, insistere 30 minuti, filtrare. Prenda l’infusione prima dei pasti 150 ml 3 volte al giorno.
  • Migliorare la memoria, stimolare il cervello, salvare dall’insonnia aiuterà la seguente ricetta: 0,5 cucchiaini. Le spezie sono mescolate con 250 ml di latte caldo. Prendi un drink ogni giorno prima di andare a dormire.
Quando si combatte con l’insonnia sono utilizzati anche verbena medicinale, erba gatta, geranio, anemoni, calendule, mirtillo rosso, avena brodo, irgu, luppolo, sambuco e biancospino.
  • Al fine di migliorare il funzionamento del sistema cardiovascolare, preparare un decotto: 2 cucchiaini. condimenti versare 300 ml di acqua, mettere a bagnomaria e scaldare la miscela per 20 minuti. Successivamente, il brodo viene infuso 40-60 minuti, filtrato. Utilizzare il farmaco 3 volte al giorno per 100 ml. Infusione di cumino
  • Per migliorare l’allattamento nelle madri che allattano si consiglia di utilizzare questa bevanda: 1 cucchiaino. ziri mescolato con 2 cucchiaini. zucchero, versare 2 tazze di latte caldo e far bollire per 5 minuti. Beva il brodo 3 volte al giorno, dividendo il dosaggio in tre dosi divise.
  • Una miscela di condimento fritto stagionato e sale fa un facile massaggio delle gengive. Questo ti permette di rafforzare i denti e ridurre il loro sanguinamento.

In cosmetologia

Per scopi cosmetici applicano condimento per trattare eruzioni cutanee, acne, ferite, eczema, bolle e m. P. di olio di cumino ha antisettico, antimicotico, azione anti-invecchiamento, combatte l’invecchiamento precoce della pelle. Ha un enorme effetto sulla caduta dei capelli e sulla fragilità.

  • Sbiancare la pelle, rimuovere le macchie di pigmentazione e le lentiggini aiuteranno l’infusione: 1 cucchiaino. i semi versano 250 ml di acqua bollente, insistono 30-40 minuti. L’infusione viene spazzata due volte al giorno, mattina e sera. Proprietà del cumino per il viso
  • Per rafforzare e lucidare i capelli, preparare una maschera: olio di zira 1 cucchiaino. mescolato con olio di ricino e bardana in un rapporto di 1: 1: 1. Alla miscela di oli, aggiungere due tuorli e 2 gocce di olio essenziale di limone. L’agente viene strofinato sulle radici e quindi distribuito su tutta la lunghezza dei capelli. Resistere per 30-40 minuti, lavare la testa con un metodo tradizionale.
Gli scarti di peonia, il carice, lo zizifus, l’ortica, i germogli di betulla, l’olio essenziale di pino, il pepe amaro, l’olio di cumino nero e il bergamotto sono anche usati per rinforzare i capelli.

Guarire le ferite, curare l’acne e l’infiammazione aiuterà a mascherare: 2 gocce di olio di zira mescolate con qualsiasi olio di base (mandorle, olive), aggiungere un pizzico di zenzero e 2 gocce di olio di zenzero. La miscela è accuratamente miscelata, applicata alle aree problematiche, delicatamente triturata.

Per perdere peso

Nonostante il fatto che la zira si riferisca a cibi ipercalorici, è ampiamente utilizzata per la perdita di peso. Ha un effetto diuretico, leggermente lassativo, stimola la digestione, riduce l’appetito, rimuove le sostanze nocive e le tossine, permette di bruciare i grassi e un modo naturale per perdere peso.
Perdita di peso
Il tè del cumino viene utilizzato per la perdita di peso. Rimuove il fluido in eccesso, lotta con l’edema, innesca la peristalsi, accelera i processi metabolici. Per fare un drink, hai bisogno di 2 cucchiaini. Le spezie producono in un thermos insieme a tè verde e garcinia cambogiana. Usa il tè dopo aver mangiato o tra i pasti.

Lo sai? L’uso regolare di olio di cumino invece della tradizionale crema da notte migliorerà le condizioni della pelle, ridurrà le rughe, eliminerà i segni dell’invecchiamento. L’olio viene applicato durante la notte per pulire la pelle, non risciacquare.

Zira – un unico nella sua composizione e una vasta gamma di spezie medicinali proprietà, utilizzate in cucina, medicina popolare e cosmetologia. Aiuterà a normalizzare il lavoro di molti sistemi del corpo, migliorare la condizione della pelle e dei capelli, darà un’esperienza di gusto più vivido ai piatti tradizionali.

Tuttavia, si deve ricordare che il cumino è sicuro quando usato sotto forma di spezie, quando viene usato come medicinale è necessario aderire strettamente al dosaggio e consultare un medico. cumino