Quanto pesa un maiale, una mucca, un cavallo, un toro: è un metodo efficace per determinare senza la presenza di pesi

animali
Alcuni esperti sono in grado di determinare la massa di un animale “a vista”. Per conoscere rapidamente il peso approssimativo senza equipaggiamento speciale, puoi usare la tabella e tenere conto dell’età degli animali. Come farlo con inesattezze minime, continua a leggere.

Peso vivo e misure nutrizionali

Il peso vivo degli animali da allevamento è uno degli indicatori più importanti presi in considerazione dagli allevatori. Determina il valore della produttività della carne o dei latticini.

Per un migliore utilizzo delle riserve di crescita biologica, è necessario conoscere gli schemi delle variazioni legate all’età nel peso degli animali e il tasso di risposta del genotipo a specifici cambiamenti nelle condizioni di vita.

Quando si vende peso vivo del bestiame sul prezzo colpisce non solo il peso stesso, ma anche la misura del grasso dell’animale. Il grasso corporeo del bestiame viene determinato esaminando il tessuto muscolare e le aree di deposizione del grasso.

Nei bovini, il grasso si deposita, prima di tutto, sul retro del tronco: vicino alla coda, sui tubercoli sciatici, sul sacro, poi sul piccolo della schiena, sui cuccioli, sulle costole. Nell’ultimo luogo, il grasso dei bovini viene depositato sul collo e sulle scapole.

Lo sai? Se mettiamo tutta l’umanità su una scala, e la seconda cacciamo tutte le mucche e i tori, il peso totale dei “corni” tre volte il peso delle persone.

KRS
Per l’accettazione e la consegna degli animali alla macellazione, il loro grasso deve essere conforme agli standard esistenti.

campioni bestiame sono divisi in quattro gruppi di età:

  • bovini adulti (tori, mucche, giovenche da 3 anni e vacche-prime-vitelle con un peso ricevente inferiore a 350 kg);
  • vacche-prime-vitelli di età inferiore a tre anni (con due incisivi permanenti) con un peso ricevente superiore a 350 kg;
  • crescita giovanile da tre mesi a tre anni (vitelli-toro, ghiozzi-eunuchi, giovenche):
  • giovane (da 14 giorni a tre mesi).
Ulteriori informazioni su queste rocce crostali come “Highland”, “Red Steppa”, “Ayrshire” “Dzherseyskaya”, “Brown lettone”, “Yaroslavl”, “Aberdeen Angus”, “Kalmyk”, “Kahahsky Whitehead”, “Kholmogorskaya “,” Simmentalskaya “,” Holstein “,” Shorthorn “.

I gruppi di età sono divisi in due categorie in base alla loro grassezza.

La prima categoria di bestiame adulto: Sviluppo soddisfacente dei muscoli, l’angolarità del tronco forma una debole lame rilascio, piccoli fianchi smartness, vertebre e processi spinosi McLuckie atto palpare delicatamente il grasso sottocutaneo nella base della coda e sul punto del gluteo, buoi avere un po ‘di grasso scroto morbido.

Seconda categoria di bestiame adulto: Meno soddisfacente forma tronco angolarità muscolatura, lame di selezione marcati, aereo cosce, forma e protrusione dei processi spinosi delle vertebre Maklakoff e glutei, senza grasso sottocutaneo sulla tuberosità ischiatica e la vita, buoi hanno scroto magra.
mucca
La prima categoria di tori: forma arrotondata del tronco, buona muscolatura, ampia schiena, vita e schiena, non vi è alcuna assegnazione di ossa dello scheletro.

La seconda categoria di tori: una piccola forma angolare del tronco, sviluppo muscolare mediocre, schiena, petto, lombo e schiena, una leggera tensione dei fianchi e scapole.

La prima categoria di prime vacche: una forma arrotondata del tronco, muscolatura ben sviluppata, una piccola selezione di vertebre a padiglione, tubercoli e maculars ischiatic, depositi di grasso palpati alla base della coda.

La seconda categoria di mucche primarie: una piccola rotondità delle forme del busto, uno sviluppo muscolare mediocre, processi spinosi sporgenti delle vertebre, tubercoli sciaticali, maculars e depositi di grasso palpati.
mucca
Gli animali giovani sono divisi in quattro classi:

  • Selettivo – più di 450 kg;
  • il primo – 400-450 kg;
  • il secondo – 350-400 kg;
  • il terzo – 300-350 kg.

La più giovane delle classi selezionate, di prima e di seconda classe sono incluse nella prima categoria, mentre i giovani della terza classe hanno le sue due categorie.

Prima categoria – Forma rotonda del tronco, muscolatura ben sviluppata, processi spinosi delle vertebre, tubercoli e macachi sciatici che sporgono un po ‘, depositi di grasso palpati vicino alla coda.

Seconda categoria – una piccola rotondità della forma del tronco, sviluppo muscolare mediocre, garrese, processi spinosi delle vertebre, tubercoli ischiatic, e macachi vengono assegnati, non depositi di grasso palpati.

La prima categoria di giovani bovini (brocche di latte) – vengono sviluppati i muscoli è accettabile, i processi spinosi delle vertebre non vengono rilasciati, cuoio liscio, mucose secolo gomma bianca – bianco o con una luce tinta rosa, labbra, palato – bianco o giallastro, peso vivo non inferiore a 30 kg.
animali giovani
La seconda categoria di giovani bovini (spogliatoi trattati) – muscolari sviluppato meno soddisfacente, i processi spinosi delle vertebre estendere un po ‘, le mucose, le palpebre, labbra, gengive, palato hanno una tinta rossastra.

Importante! I bovini che non soddisfano i requisiti della seconda categoria o al di sotto della media dei grassi sono classificati come magri.

A seconda del peso dell’animale, lo spessore del grasso e l’età dei suini sono suddivisi in cinque categorie di grasso.

Prima categoria – maiale con pancetta giovane nella fascia di età fino a 8 mesi, del peso di 80-105 kg, ingrassata in allevamenti specializzati (allevamenti) su razioni, che assicurano l’assegnazione di maiale di pancetta di alta qualità.

Colore bianco, pelle senza macchie di età. Il tronco senza intercettazione dietro le scapole, la dimensione dalla cresta occipitale alla radice della coda non è inferiore a 100 cm La pelle senza tumori, lividi, lesioni che colpiscono il tessuto sottocutaneo. Lo spessore della pancetta sui processi spinosi della sesta-settima vertebra toracica è di 1,5-3,5 cm.

Seconda categoria – maiali, carne giovane (oltre alle scrofe), del peso di 60-150 kg con una larghezza di 1,5-4 cm, e di maiali dorati del peso di 20-60 kg con uno spessore di pancetta di almeno un centimetro.

Terza categoria – maiali grassi, tra cui scrofe e maiali; l’età e il peso non sono limitati, lo spessore del grasso è di 4,4 cm e più.
Giovani maiali
Quarta categoria – maiali di peso superiore a 150 kg e scrofa con una larghezza di 1,5-4 cm.

Quinta categoria – mungitori di suinetti che pesano tra 4 e 8 kg. La pelle è bianca o leggermente rosata, senza tumori, eruzioni cutanee, lividi, ferite, morsi. I processi spinosi delle vertebre dorsali e delle costole non sporgono.

Importante! Per la prima categoria, i maschi devono essere castrati entro e non oltre i 2 mesi di età, per la seconda, terza e quarta categoria – entro e non oltre i 4 mesi di età.

I suini che soddisfano i requisiti della prima categoria, ma che hanno tumori sulla pelle, lividi, lesioni traumatiche che interessano il tessuto sottocutaneo, sono classificati nella seconda categoria.

A seconda dell’età, i cavalli sono divisi in 3 gruppi: adulti – da tre anni o più; giovane – da uno a tre anni; Puledri: fino a un anno con un peso vivo di almeno 120 kg.

A seconda del grasso, i cavalli maturi e gli animali giovani sono divisi in prima e seconda categoria e puledri solo nel primo.

Cavalli adulti prima categoria – i muscoli sono ben sviluppati, la forma del tronco è rotonda; seno, scapola, lombi, groppa e cosce sono perfettamente eseguiti; i processi spinosi delle vertebre dorsali e lombari non vengono escreti; Le costole sono appena percettibili e palpabili leggermente; i depositi di grasso sono perfettamente palpabili lungo la cresta del collo e alla radice della coda.
cavallo
Seconda categoria – i muscoli sono sviluppati mediocri, le torsioni del corpo sono leggermente angolari; petto, scapole, schiena, groppa e fianchi sono di taglia media; i processi spinosi delle vertebre dorsali e lombari sono in grado di sporgere leggermente; Le costole sono distinguibili, le dita non vengono catturate quando palpate; sulla cresta del collo, piccoli depositi di grasso sono palpabili.

Probabilmente sarai interessato a conoscere queste razze di cavalli come Vladimir heavy-duty, frisone, arabo, Akhal-Teke, Appaloosa, oryol trotter, armeggiare.

I giovani della prima categoria – i muscoli sono ben sviluppati, la forma del tronco è rotonda; i processi spinosi delle vertebre dorsali e lombari non sporgono; I tubercoli e gli sgombri sciatici sono leggermente evidenti; I depositi di grasso sottocutaneo sono palpati sul collo sotto forma di una cresta elastica.

Seconda categoria – i muscoli sono sviluppati in modo soddisfacente, la forma del tronco è angolare; i processi spinosi delle vertebre dorsali e lombari, le articolazioni omerali-scapolari, le pupe e i tubercoli sciaticamente sporgenti; Le costole sono evidenti, tuttavia, quando le dita della palpazione non vengono catturate; I depositi di grasso sulla cresta del collo e sul corpo sono piccoli.

Puledri della prima categoria – I muscoli sono formati perfettamente o in modo soddisfacente, la forma del corpo è di forma rotonda o leggermente angolare; omero, scapola della spalla, processi spinosi delle vertebre dorsali e lombari, i cuccioli e i tubercoli sciatici sono in grado di sporgere leggermente; Le costole sono leggermente evidenti, piccoli depositi di grasso sono possibili sulla cresta del collo.
puledri

Come determinare il peso senza pesi

Il calcolo del peso degli animali mediante misurazioni si basa sul fatto che è proporzionale al suo volume. Uno speciale metro o bastone di misurazione è lo strumento necessario per la misurazione, in base al metodo di determinazione del peso vivo dell’animale.

KRS

Puoi determinare quanto una mucca media pesa sulla carne, in diversi modi.

La misurazione del bestiame per la determinazione del peso viene effettuata secondo i seguenti parametri:

  • circonferenza del seno dell’animale – dietro le scapole, intorno al petto lungo una linea che corre verticalmente dall’estremità della scapola;
  • La lunghezza obliqua del tronco è misurata dal margine anteriore dell’articolazione dell’omero alla proiezione posteriore dei tubercoli ischiali.

Misura del bestiame
Per queste misurazioni nella tabella, è possibile trovare la risposta alla domanda su come conoscere il peso del bestiame senza scale.
Tabella del peso approssimativo del bestiame

Tabella per determinare il peso approssimativo del polpaccio vivo
Tabella per determinare il peso approssimativo del polpaccio vivo

Il peso vivo è stimato per tutti i gruppi di animali: giovani animali, mucche, produttori di tori.

Lo sai? La mucca più pesante del mondo – Monte Katahdin, Holstein-Durham ibrido – pesa 2270 kg (. 1906-1910) Secondo il Guinness dei primati, è stato al garrese 1,88 m e 3,96 m di circonferenza.

La determinazione del peso vivo del bestiame utilizzando una tabella di misure dà un errore nel range di 20-30 kg rispetto alla pesatura su scale, e talvolta molto meno.

Si noti che il peso degli animali da allevamento varia con l’età, non sempre in modo uniforme e dipende in gran parte dalle condizioni di alimentazione, e anche la grande influenza è dovuta a fenomeni climatici e meteorologici, a varie malattie e ad altri fattori.

Tutto ciò porta al fatto che nei bovini, le fluttuazioni medie giornaliere della massa con il solito contenuto possono talvolta raggiungere 30-40 kg, o 5-7%. Per sapere esattamente quanto la mucca viva pesa in media, è necessario rispettare la correttezza di prendere i parametri.
Misurazione dei volumi dei polpacci
Osservando l’animale dal lato, gli arti dovrebbero chiudersi. La testa dovrebbe essere in posizione orizzontale rispetto al tronco e non essere abbassata o fortemente sollevata.

maiali

Conoscere il peso del maiale è necessario per calcolare la quantità di mangime fornita.

Il cibo completo e sufficiente è il segreto principale del successo dei suini in crescita, quindi non sarà superfluo calcolare in anticipo i volumi di mangime. L’aggiunta di maiali è un indicatore importante che ogni agricoltore dovrebbe controllare.

In questo caso, il ritardo nella crescita può essere regolato da un’alimentazione appropriata e dall’introduzione di ulteriori vitamine e foraggi nella dieta. Quando si arrende il maiale alla carne, è preferibile usare ancora le apparecchiature elettroniche, ma si può almeno approssimativamente “capirlo” a casa.

Per informazioni affidabili è necessario misurare un animale. Il calcolo richiede due indicatori: la lunghezza del tronco e il volume del torace, misurati sotto le scapole. Per comodità, è possibile utilizzare il nastro santiemetrovoy. I dati della tabella dei pesi dei suini variano in termini di dimensioni con un errore compreso tra il 4 e l’11%.
Misurare un maiale

Importante! La determinazione del peso vivo per taglia è il più accurata possibile solo quando misurata prima di nutrire l’animale. Il maiale dovrebbe stare dritto, con una testa sollevata.

La seguente tabella mostra come conoscere il peso di un maiale senza utilizzare una scala per le misurazioni.

Tabella di misurazione del maiale
I dati di misurazione sono combinati e la massa approssimativa dell’animale si trova all’intersezione dei valori orizzontale e verticale.

Determinazione mediante coefficienti

Questo metodo può essere tranquillamente definito come il più approssimativo, ma funzionerà se non ci sono tabelle in alto a portata di mano. Le dimensioni del maiale in questo caso sono prese nello stesso modo come nella tabella sopra.

L’algoritmo dei calcoli è estremamente semplice. I dati di misurazione devono essere moltiplicati tra loro (in centimetri). Al contrario, determinare la dimensione del grasso dell’animale. I seguenti coefficienti definiscono tre fasi:

  1. Un maiale abbastanza magro è k = 162.
  2. Grasso medio k = 156.
  3. Tenore di grasso normale e buono k = 142.

Il risultato della moltiplicazione dei volumi suini è diviso per il coefficiente appropriato.

Lo sai? La carne di maiale è la carne più diffusa al mondo ed è una delle produzioni più grandi al mondo.

Misurare un maiale
Un altro fattore importante è l’età dell’animale. Questo fattore sarà anche influenzato dalla razza, non è un segreto che alla stessa età il maiale bianco e vietnamita sarà in categorie di peso completamente diverse.

Orientamenti precisi e tabelle di aumento di peso semplicemente non esistono, perché il criterio determinante sarà la nutrizione completa e razionale, che può essere fornita esclusivamente in condizioni di allevamento e non per uso domestico.

cavalli

Anche la domanda su come determinare il peso di un cavallo senza pesi è molto popolare e può essere fatta in diversi modi.

Nastri di misurazione speciali

All’estero, la produzione di nastri di misurazione speciali per tre tipi di cavalli è ben consolidata: autocarri pesanti, cavalli e pony. Con il loro aiuto per determinare il peso dell’animale è abbastanza semplice.

È necessario scegliere un metro per un particolare tipo di cavallo (hanno una gradazione in chilogrammi) e misurare il volume del torace dove si trova il cinch. La divisione corrispondente ti dirà la massa approssimativa del cavallo.

Importante! La conoscenza del peso medio del cavallo è necessaria per l’aspetto normale, l’efficienza, la capacità di partecipare a mostre, la capacità di sopportare i puledri sani.

Nastro di misurazione
Decimetro per cucire (misurando il volume del torace e la lunghezza del cavallo)

Prendi un normale “decimetro”, che viene utilizzato nella cucitura. Devi fare due misurazioni: la lunghezza del cavallo e il volume del suo torace. Successivamente, utilizzare la formula: M (peso in kg) = V (volume toracico in cm) × V (volume toracico in cm) × L (lunghezza in cm).

Questo metodo non è adatto per puledri, fattrici, animali molto grassi o troppo stanchi.

Il metodo Matorin
Questo metodo è applicabile a qualsiasi tipo di cavallo. Con esso, puoi facilmente calcolare il peso di un destriero. La formula è abbastanza semplice: Y = 6 × V – 620. Y – peso del cavallo in kg, e V – circonferenza del torace in centimetri.

Lo sai? In finlandese, la parola “cavallo” è offensiva e la parola “cavallo” è affettuosa. Qualsiasi finlandese sarà felice se il suo uomo dice: “Oh, tu sei il mio bel cavallo!”

Il metodo di Durst
Per questo metodo vengono utilizzati coefficienti speciali, che dipendono dal tipo di cavallo. La formula è la seguente: P = V × K, dove P è il peso del cavallo in kg, V è la circonferenza del torace in cm e K è il coefficiente calcolato. Per i cavalli pesanti, è 3,5, per cavalli medi – 3.1, e per cavalli leggeri – 2.7.
Misurare un cavallo
Determinazione del peso di un cavallo attraverso la sua crescita
Sotto la crescita di un cavallo si intende la distanza dalla terra al punto più alto del garrese, che è determinata da un filo a piombo e misurata in centimetri. Esistono due modi per eseguire tali calcoli.

Secondo il primo metodo, moltiplicare i dati in cm per il coefficiente speciale dopo la misurazione.

Per i cavalli che hanno un tipo di lavoro e hanno una costruzione leggera, è:

  • per obesi – 2,58;
  • per medio – 2,33;
  • per magro – 2.10.

Per i cavalli di tipo lavorativo con aggiunta pesante, il coefficiente è:

  • per i cavalli obesi – 3,39;
  • per magro – 3,06.

Secondo il secondo metodo, i dati di misurazione ottenuti in centimetri dividono per 4 e quindi moltiplicano il risultato per un coefficiente speciale.

Cavalli di tipo lavorativo (costruzione pesante):

  • corpulento – 13;
  • magro – 12.

Cavalli di tipo lavorativo (costruzione leggera):

  • corpulento – 10;
  • la media è 9;
  • magro – 8.

Misurare un cavallo

Consigli e trucchi

Le dimensioni approssimative del maiale devono essere conosciute per molte manipolazioni: dalla determinazione della porzione necessaria, fino al dosaggio dei farmaci. Fornire una misurazione accurata spesso non è possibile, perché non è possibile acquistare attrezzature ad alta precisione.

Ecco perché puoi approfittare del consiglio del nostro articolo e trovare il valore necessario con almeno un piccolo errore.

I dati necessari per il calcolo sono minimi, solitamente la lunghezza del tronco e la circonferenza sotto le scapole. A seconda del tasso di grasso del maiale, ci sono speciali formule di calcolo.

È possibile utilizzare un aumento di peso approssimativo per diverse razze di suini e calcolare anche l’età e la dipendenza dalle dimensioni.

I dati possono variare in modo significativo a seconda delle condizioni di detenzione e alimentazione. È noto che nel periodo estivo e primaverile, i suini ingrassano molto meglio, quindi è più vantaggioso prendere i maiali in primavera.

A questo scopo, i maialini di due mesi che sono molto meglio in grado di digerire il cibo solido da soli sono perfetti. Al momento dell’acquisto di maialini molto piccoli nel primo mese è meglio integrare il loro latte.
suinetti
In una questione così semplice come determinare il peso di un cavallo con un nastro di misurazione, ci sono alcune sottigliezze. L’animale deve essere livellato durante la misurazione, quindi non puoi fare a meno di un assistente.

Per registrare possibili cambiamenti di massa, è auspicabile che le misurazioni vengano effettuate ogni volta dalla stessa persona. L’errore di misurazione può verificarsi a causa della lana e del suo spessore.

Pertanto, i valori ottenuti prima e dopo gli scarti possono differire in modo significativo e il peso del cavallo in questo caso diminuirà solo in base alla quantità di capelli rasati.

Sebbene determinare il peso degli animali senza l’uso di attrezzature speciali dia risultati approssimativi, ma conoscere queste tecniche ti aiuterà in caso di sviluppo di questa situazione.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

− 4 = 3

map