Quercia anemone

Quercia anemone
Quercia foresta di querce, o, come viene anche chiamato, un anemone, è una pianta che viene spesso usata in medicina come cura per un certo numero di malattie. Il fiore scompare gradualmente in natura, quindi è stato portato al libro rosso. Ciò è dovuto al fatto che ha notevoli qualità decorative, motivo per cui è spesso abbattuto. E poiché il fiore è molto fragile, dopo che è stato strappato, anche il sistema radicale crolla. Assomiglia ad un bucaneve, perché sembra molto dolce e carino, e persino ondeggia dalla leggera brezza del vento. Bloom inizia all’inizio della primavera ed è un segno dell’inizio del calore reale. Più avanti nell’articolo daremo un’occhiata più da vicino all’anemone della foresta di querce, forniremo una descrizione delle caratteristiche esterne della foto e ti diremo come far crescere questo meraviglioso fiore di primavera in casa.

Descrizione botanica

Un anemone ha un gambo dritto che può crescere fino a 20 cm di altezza. Le foglie sono divise in tre parti. Alla fine del gambo si forma un fiore bianco, a volte si possono trovare anche sfumature rosa e grigio chiaro.

I fiori di anemone di solito hanno sei petali. La fioritura avviene ad aprile e dura fino a maggio. A giugno, si forma il feto, che ha molti semi nella scatola del seme.
Quercia anemone
Oggi ci sono molte varietà di boschetti di querce anemone che possono essere coltivate sui terreni del giardino di casa. Tali fiori possono decorare prati e aiuole.

Alcune varietà differiscono semi-doppie e doppie fiori. Le gemme possono essere viola, blu e persino rosse. Se fornite alla pianta una cura decente, allora può fiorire già nel terzo anno di crescita in un nuovo posto.

Vetrenica è anche nota per le sue proprietà medicinali, grazie alle quali ha trovato applicazione nella medicina popolare.

Le radici del vento sono orizzontali e molto in espansione. A questo proposito, si formano molti giovani arbusti aggiuntivi.

Se non interferisci con la pianta, creerai delle bellissime aiuole meravigliose. Nei primi decenni dell’estate, la parte fuori terra muore.

habitat

La pianta è una foresta di querce che abita la zona forestale del Mediterraneo, l’Europa occidentale e la parte europea della Russia.
Quercia anemone
L’anemone si diffonde nei tipi di foresta a foglie larghe, meno comuni nelle foreste di latifoglie. Se il fiore fosse stato visto nella foresta di abeti, questo sarebbe un segnale che in precedenza qui crescevano le querce, che in seguito furono sostituite da abeti.

Lo sai? Il nome anemone in greco significa figlia dei venti. Una volta si pensava che i fiori di anemone si aprissero e si chiudessero a causa dell’azione del vento. Naturalmente, nel corso del tempo tale teoria non è stata confermata, dopo che l’impianto è stato osservato. Oggi si ritiene che il nome del fiore fosse dovuto alla sua fragilità e sensibilità. Perfino sotto il minimo soffio della brezza, la pianta oscilla da un lato all’altro, ei petali di fiori iniziano a tremare e possono anche sgretolarsi.

Scegliere un posto dove crescere

Per la coltivazione di una forma artificiale, il vento è attraente per le sue caratteristiche esterne, così come per il periodo e la durata della fioritura. Il fiore dà la sua bellezza quando le restanti piante ornamentali nell’area del giardino si svegliano solo dopo l’inverno.
Quercia anemone
Inoltre, l’anemone è un perenne, che le permette di accontentare gli occhi del fiorista per dieci anni, e anche di più. Un’aggiunta molto piacevole è anche il fatto che il vento è resistente a malattie e parassiti. Quest’ultimo è dovuto al fatto che il fiore è velenoso e non si adatta al gusto di insetti nocivi e vari insetti.

La foresta dei fiori di quercia preferisce le aree chiare ma leggermente ombreggiate del giardino. Esporlo alla luce diretta del sole torrido non ne vale la pena. L’opzione migliore sarebbe un posto sotto le corone di alberi larghi.
Quercia anemone
È desiderabile fornire terreno con un tipo sabbioso, umido e umico. In questo caso, è necessario mantenere il terreno umido durante l’intera stagione, anche dopo che la parte superiore della pianta è appassita. Inoltre, la terra deve essere libera e fertile.

Lo sai? Nella mitologia della Grecia antica, si credeva che il vento fosse le lacrime di Afrodite. Ci sono anche leggende in cui gli anemoni venivano chiamati gocce di sangue di Adone.

Piantagione di embrioni

A casa, sarà abbastanza difficile coltivare un anemone dai semi. Quindi è meglio ricorrere al metodo di divisione del cespuglio. Dopo aver scavato, i cespugli saranno ben divisi in parti. La divisione dovrebbe essere affrontata a luglio, quando non tutte le foglie moriranno.
divisione cespuglio
Quando si pianta, non approfondire inutilmente i fiori nel terreno, la profondità è di circa 5 cm, il massimo 8-10 cm Anche le piante per innaffiare non valgono la pena.

Inoltre, nel processo di piantatura degli anemoni, è necessario assicurarsi che il collo della radice si trovi a livello del suolo. Un mulino a vento è di solito abbastanza facile sopravvivere su un nuovo sito.

Se si è deciso di condurre la semina, è preferibile farlo prima dell’inverno.
Quercia anemone
Anche la semina primaverile è consentita, ma solo con una precedente stratificazione a freddo. Le prime piantine possono essere viste in 15-20 giorni. Le piantine saranno in grado di fiorire per il secondo anno.

Ti consigliamo di imparare come far crescere un anemone all’aperto.

Caratteristiche di cura

È abbastanza facile prendersi cura di questa pianta forestale elencata nel Libro rosso.

Prima di tutto dovresti parlare di irrigazione. L’umidificazione del terreno sotto la pianta è molto importante nel periodo in cui vi è una crescita attiva dei fiori, così come il loro germogliamento.
annaffiare gli anemoni
Allo stesso tempo non bisogna fare la sarchiatura, perché le radici dell’anemone sono molto vicine alla superficie. Rimuovere le infestanti dovrebbe essere dopo che l’acqua è completamente assorbita nel terreno, farlo solo manualmente e con molta attenzione.

Importante! È necessario monitorare le condizioni del terreno, poiché un’eccessiva idratazione e ristagno provocheranno il decadimento delle radici e dei tuberi di una foresta di querce.

I coltivatori esperti raccomandano di pacciare il terreno intorno agli anemoni con foglie cadute. Pertanto, sarà possibile trattenere l’umidità dopo l’irrigazione per un periodo più lungo, oltre a fornire alle piante un’ulteriore nutrizione.

Un’altra cosa da sapere è che gli anemoni sono completamente resistenti alla siccità, così che se il coltivatore non ha la possibilità di innaffiare i fiori da solo, potrebbero avere abbastanza umidità dalle precipitazioni.
podkarmlivaniya
Fertilizzare le piante con fertilizzanti sarà necessario solo uno o due anni dopo la semina. In questo caso, l’uso di letame è inaccettabile, poiché sarà fatale per gli anemoni.

I fertilizzanti organici di forma liquida sono i migliori. Dovrebbero essere introdotti durante il germogliamento dei fiori.

Per quanto riguarda i concimi minerali complessi, vengono introdotti già nella fase di fioritura dell’anemone. Ma anche i fiori “sovralimentati” non possono, poiché in questo caso perderanno i boccioli.

Per l’inverno, il windswoman dovrebbe essere scavato e messo in contenitori con sabbia o torba inumidita. Tali scatole dovrebbero essere conservate in un luogo buio e leggermente fresco, ad esempio nel seminterrato o in cantina.
anemoni di tuberi
La torba o la sabbia di tanto in tanto dovranno essere annaffiate, in modo che i tuberi delle piante non si secchino. Se le piante non devono essere scavate, dovranno essere cosparse di sabbia, torba e compost e coprire le foglie con foglie aggiuntive.

All’inizio della primavera, oltre il sito, puoi progettare un ragazzo che contribuirà a stimolare la crescita di nuovi germogli.

Proprietà utili

A causa del fatto che l’anemone di quercia contiene una grande quantità di vitamina C, saponina, alcaloidi, acidi organici e altri elementi, la pianta è caratterizzata da molte proprietà medicinali.

  • antimicotico. È in grado di danneggiare effetti su varie formazioni fungine.
  • Sedativo. Lenisce e ha anche un effetto antispasmodico.
  • Painkiller. Allevia o riduce il dolore.
  • Espettorante. Riduce la viscosità dell’espettorato e aiuta a rimuoverli rapidamente.
  • Battericida. Può neutralizzare l’azione degli organismi-agenti patogeni di varie malattie infettive.
  • sweatshop. Aumenta la capacità del corpo di espellere sali e tossine.

Quercia anemone
Sulla base delle varie caratteristiche curative degli anemoni, essi sono inclusi nella composizione dei farmaci per l’emicrania, l’eczema, i reumatismi, le dermatiti, le ferite purulente, la gotta e la debolezza sessuale di donne e uomini.

Ti interesserà anche la coltivazione di piante ornamentali come: agerato, celiosia, fossa, sassifraga, alpinista, perilla.

Ma mentre è importante ricordare che in forma pura, anemone velenoso! Utilizzare droghe in cui esiste una tale pianta, così come utilizzare le tinture dagli anemoni, è necessario solo dopo aver consultato un medico e solo in quantità limitate.

Il veterinario per il prossimo utilizzo viene raccolto nella fase della sua fioritura, dopo di che viene essiccato in una zona ombreggiata a temperature non superiori ai 40 ° C. Dopodiché, la pianta essiccata può essere conservata per più di un anno in barattoli di vetro.

Importante! Le infusioni da anemoni sono inaccettabili per le donne durante la gravidanza (irte di interruzione), e anche durante l’allattamento. Inoltre, non usare l’infusione in presenza di infiammazione dei reni.

Tra le altre cose, anemone oak è anche molto interessante per gli apicoltori. Ciò è dovuto al fatto che l’aroma delicato e delicato dell’anemone può attirare vari insetti, tra cui le api.


Una quercia è considerata un precursore di questa primavera. È tenero e fragile, ma allo stesso tempo molto amato da molti coltivatori. Non richiede cure particolari, quindi anche un orticoltore dilettante può coltivarlo sul suo sito.