Sfumature di astilba in crescita: consigli per i principianti

astilba
La facilità di cura è probabilmente uno dei criteri principali che può rendere una pianta preferita dai giardinieri. Ad esempio, Astilbe cresce perfettamente in un giardino ombreggiato, decorandoli con insolite infiorescenze di diverse tonalità. Non richiedono molta attenzione e se si seguono le regole elementari della tecnologia agricola, è possibile ottenere lussureggianti e spargere cespugli.

Le basi del corretto atterraggio di Astilbe

Per la pianta si stabilì rapidamente e crescerà bene, dovresti scegliere il posto giusto per piantare, e poi, quanto velocemente crescerà, dipende da una quantità sufficiente di umidità e calore.

Selezione di un luogo di atterraggio adatto

astilba
Nonostante la necessità di una grande quantità di calore, Evitare le aree solari aperte con il massimo del sole. La coltivazione di astilba in piena terra dovrebbe essere praticata in aree con un’ombra rarefatta, perché solo in questo caso fiorirà abbondantemente e per lungo tempo.

L’eccezione sono le varietà leggere, che si sentono benissimo al sole, ma rendono i fiori un po ‘meno piacevoli. Sotto i raggi del sole, le varietà precoci e tardive sono eccellenti e quelle specie, il cui periodo di fioritura cade a luglio, dovrebbero essere piantate all’ombra.

Lo sai? Astilbe (Astilbe) è una perenne ornamentale che appartiene alla famiglia delle labbra di pietra. A seconda della varietà, l’altezza della pianta varia da 15 a 200 cm. Le foglie sono raccolte in un cespuglio traforato, che può avere un colore bronzo, bordeaux o verde scuro. I fiori hanno anche una varietà di sfumature: dal bianco al viola. Sono infiorescenze di tipo panicolato, che raggiungono i 60 cm di lunghezza. Fiorisce tutta l’estate, ha un potente rizoma ramificato.

La piantumazione di astilba può essere effettuata in qualsiasi terreno, ma per ottenere i migliori risultati, vale la pena scegliere le aree in cui le falde acquifere si avvicinano alla superficie del suolo.

Come preparare correttamente la trama

Prima di piantare astilba sul sito selezionato, deve essere scavato, rimuovendo i rizomi di altre piante. Quindi, il terreno deve essere fertilizzato con letame marcito o torba dal calcolo di 2 secchi di fertilizzante per metro quadrato. Assicurarsi che lo strato superiore del terreno sia sufficientemente saturo di potassio e fosforo. Nei letti aggiungere e farina di ossa (2 manciate al metro) o fertilizzanti complessi (30 grammi per metro). Cerca di non piantare la pianta vicino agli alberi con un apparato radicale superficiale. Possono avere competizione per l’umidità, in cui è probabile che il fiore perda.

Tecnologia di atterraggio

Astilby's Landing
L’impianto delle piante viene effettuato in autunno, in un periodo in cui la temperatura media giornaliera di 2-3 settimane è mantenuta ad almeno 5 ° C. Quando si sceglie la distanza tra i cespugli, essere guidati dalla varietà vegetale. Ad esempio, varietà basse piantate ad una distanza di 30 cm l’una dall’altra, e alte – 50 cm.

Una profondità di atterraggio di 30 cm viene preparata per la semina, sul fondo del quale diffondere fertilizzanti e versare acqua. Delenki (parte del cespuglio con un rizoma), mette in un buco e si ammassa pacciame addormentato di circa tre centimetri.

Importante! Non è consigliabile tenere una pianta senza trapianto per più di cinque anni. Il trapianto di astilba è necessario, anche se prevedi di lasciarlo nella sua posizione originale. Il fatto è che il rizoma cresce nella pianta, rispettivamente, i reni sono sulla superficie della terra. In inverno, questa funzione può distruggere il fiore.

Le basi della corretta cura delle piante

La corretta cura della pianta non è così difficile, ma per coltivare un astilba intelligente, è necessario rispettare le seguenti regole.

Irrigazione: come dovrebbe essere

Nella cura di astilba, è importante fornirle sufficiente umidità, con irrigazione regolare. Anche un piccolo ritardo e una breve essiccazione del terreno portano al fatto che le foglie si affievoliscono, le infiorescenze diventano più piccole, i fiori perdono la loro succosità di colore e la pianta stessa acquista un aspetto un po ‘disordinato.

Diserbo e allentamento del suolo

astilba
Astilba attutisce perfettamente le erbacce, poiché ha rizomi ramificati molto potenti. ma mentre la pianta è giovane, il diserbo è semplicemente necessario, poiché è difficile per i fiori erbacei combattere le erbacce. Dopo la pioggia e l’irrigazione del terreno attorno all’astilbe è desiderabile allentare per prevenire la comparsa di una crosta. Tuttavia, se è pacciamato, queste manipolazioni non saranno richieste.

A proposito, grazie alla torba di pacciamatura e alle attività di allevamento annuale, puoi rallentare l’invecchiamento del cespuglio, perché i reni saranno sempre sottoterra.

Quando e come vestirsi

Per preservare la natura decorativa della pianta, è richiesto anche un astilbe. Viene effettuato ogni anno, ma la scelta dei mezzi per l’alimentazione dipende dal terreno in cui è stata piantata la pianta. Quindi, se fosse stato piantato in un terreno umido, è necessario utilizzare additivi complessi e concimi di potassio e fosforo dopo la fioritura. Se la pianta viene piantata in terra asciutta, viene utilizzata la torba o il compost.

I singoli fertilizzanti sono usati per un risultato specifico. Ad esempio, per rendere succulenti foglie e petali, utilizzare letame diluito o altri fertilizzanti organici. Viene aggiunto all’inizio del movimento della linfa, cioè in primavera. Per far sì che la pianta si sviluppi bene, contribuiscono i fertilizzanti minerali. Allo stesso tempo è importante osservare la corretta concentrazione: 25-35 g per litro d’acqua. Questo fertilizzante viene portato in autunno prima di svernare. Per aumentare il periodo di fioritura e dare uno splendore alla pianta, il solfato di potassio o l’urea con superfosfato aiuteranno. Queste miscele dovrebbero essere aggiunte ai letti in estate.

Raccolta di semi

Le infiorescenze secche di Astilba

Raccogli i semi del fiore in autunno, quando la pianta fiorirà (di solito a settembre). Nonostante siano abbastanza piccoli, non è difficile assemblarli. Le infiorescenze appassite e appassite devono essere tagliate, avvolte in carta e messe in un luogo caldo. Dopo due settimane, abbastanza da scuotere l’infiorescenza, e i semi di loro stessi saranno versati. Lo stoccaggio dei semi di astilba viene effettuato in un sacchetto di carta.

Lo sai? Astilba è pronta per la fioritura nel primo anno dopo la semina, tuttavia, è consigliabile non permetterlodi questo, prima di tagliare i peduncoli. Il fatto che una pianta fragile possa morire, lasciando tutte le forze alla prima fioritura. Nel caso della rimozione di giovani fiori, tutti i succhi vanno alla formazione di reni sani, alle radici e alla crescita del rizoma. Alla fine della stagione, l’intero cespuglio viene tagliato sotto il rizoma e triturato con torba o terra. Questa manipolazione viene eseguita ogni anno.

Preparazione di un Astilbe per l’inverno

Svernamento Astilba conduce senza problemi. Si è adattata perfettamente al forte gelo, ma la temperatura cala in primavera può essere pericolosa per lei. pertanto è meglio pacciamarlo, coprendo con due strati di materiali naturali. Questi possono essere segatura, piccoli ciottoli, oltre le foglie dello scorso anno, paglia, corteccia, lapnik di abete rosso o altri materiali. Tra i cespugli vale la pena di coprire il terreno, per quello che i rami di abete sono perfetti.

Oltre a riscaldare la pianta in inverno, la pacciamatura aiuta a mantenere la scioltezza del terreno, l’umidità e anche a ridurre il surriscaldamento in estate.

Nozioni di base sul trapianto corretto

Trapianto di Astil'ba
Puoi effettuare trapianti di piante sia all’inizio della primavera che in autunno. Questo è fatto come segue. In anticipo, il buco viene scavato, quindi il cespuglio viene accuratamente raccolto e messo in esso. Il buco dovrebbe essere abbastanza grande da permettere di espandere liberamente le radici del cespuglio. La pianta dovrebbe essere coperta con terra, colata e coperta. L’ultima manipolazione aiuta a preservare l’umidità preziosa e prevenire la comparsa di una crosta, che è molto indesiderabile per una pianta giovane.

Importante! Le piantagioni di astilba ringiovaniscono non immediatamente, ma in parti, ma lo fanno regolarmente. Più vecchia è la pianta, più difficile è dividere i suoi rizomi, ma facilmente tollera il trapianto ed è pronta a fiorire l’anno successivo dopo la semina. Il trapianto può essere sostituito versando il terreno sopra i reni dopo il taglio autunnale.

La combinazione di astilba con altre piante

In termini di “amicizia” con altre piante, astilba non è esatto – è ben adiacente al resto degli “abitanti” del giardino. pertanto raccogliere i vicini è puramente estetico. Così, le foglie delicate di astilba sembrano grandi in combinazione con foglie intere di Elleboro, podophyllum o bergenia. Dai fiori, la pianta può essere abbinata a compere, iris, tulipani tardivi, goroda, mughetti.

Di norma, è piantato su scivoli rocciosi, nei campi infestati lungo i prati, vicino alle rive dei corpi idrici e ai miscugli semi-ombreggiati.

Metodi di riproduzione di astilba a casa

La riproduzione di astilba viene effettuata in tre modi: semi, reni o dividendo il cespuglio.

semi

Semi di AstilbaCon l’aiuto di semi, la pianta viene propagata esclusivamente per l’allevamento. Raccogliere semi di varietà ibride nel loro giardino non ha senso, poiché degenerano rapidamente. Tuttavia, è possibile acquistare semi varietali di qualità per la semina sul loro sito.

Per migliorare le piantine, il seme deve essere adeguatamente preparato per la semina. Per fare questo, i semi vengono posti per 20 giorni in un luogo dove la temperatura è mantenuta a +/- 4 ° C. Poi trasferito in una stanza calda e ben illuminata con una temperatura di 18-22 ° C. I semi vengono seminati su suolo inumidito e, dopo la procedura, il terreno non è sigillato. Un paio di settimane dovrebbero apparire piccoli germogli, che possono essere piantati in letti all’ombra. Allo stesso tempo è importante rispettare costantemente il regime di irrigazione.

graftage

Sotto la propagazione di astilba si intende la sua propagazione da parte dei reni, che ti permette di riprodurre la pianta molto più velocemente dei semi. Quando i germogli crescono in primavera, vengono tagliati con cura con una parte del rizoma e le sezioni vengono trattate con cenere. Le talee risultanti vengono piantate in una miscela di ghiaia e torba (1: 3) e coperte con un materiale trasparente, ad esempio un film di polietilene. La profondità della semina dovrebbe corrispondere alla dimensione della radice, ma in modo che il rene sia mezzo centimetro coperto dal terreno. Lo stelo attecchisce circa un anno. Cioè, è possibile atterrarlo in piena terra per la prossima primavera.

Divisione del cespuglio

Divisione del cespuglio di Astilba
Nella maggior parte dei casi, viene utilizzato un metodo di riproduzione, come la divisione di un cespuglio. Per fare questo, in primavera, fino a quando la pianta è sbocciata, o in autunno dopo la sua fioritura, le foglie vengono tagliate, il cespuglio viene scavato e diviso in cosiddetti delenki. Ognuno di loro dovrebbe includere almeno uno stelo sbiadito su 3-5 reni. Puoi usare steli non sbiaditi, solo in questo caso non dovresti aspettarti la fioritura per il prossimo anno. Delenki piantato ad una distanza di 30 cm l’uno dall’altro, non dimenticare di annaffiarli regolarmente.

Stabilità di astilba alle malattie, come trattarle

La pianta è molto resistente alle malattie. Con la cura adeguata, è estremamente raramente malato, ma i parassiti su di esso piace stabilirsi. Ad esempio, sarà spesso attaccata da sbavare un soldo, che inizia ad occupare la pianta dai seni delle foglie. Inoltre, gli insetti stessi non presentano un particolare pericolo, poiché sono molto più danneggiati dalle larve, che impregnano la parte verde della pianta, lasciandola senza ossigeno e la possibilità di un’ulteriore crescita. Puoi combatterli solo rimuovendo manualmente i nidi.

È anche pericoloso gallico o nematode terrestre. Questo parassita si deposita sui rizomi della pianta ad una temperatura superiore a 20 ° C e ad alta umidità. Determinare la sua invasione può essere nell’aspetto del cespuglio – inizia a diventare giallo. Non è facile combattere un parassita e molti giardinieri preferiscono scavare un cespuglio con il terreno circostante e distruggerlo completamente in modo che il parassita non si diffonda ad altre piante. Puoi anche provare a pulire bene il rizoma da terra e sciacquarlo in acqua tiepida (50-55 ° C).

astilba
L’Astilba è una pianta molto bella, delicata e non esigente. Un’ampia selezione di varietà ti consente di scegliere la tonalità più adatta al tuo giardino. La cosa più importante nella cura di un fiore è fornirgli un’annaffiatura sufficiente e non lasciare che il terreno si secchi. La propagazione di astilba è abbastanza semplice, quindi puoi sempre avere nuove talee per la semina.