Siberian siksha (Vodianica Altai): proprietà medicinali e applicazione in medicina

Siksha Siberian
Shiksha siberiane, Altai Crowberry, psicopatico, nero Shiksha, bagnovka, Loparskaya bacca voronitsa, bacca Ornik, nakamnik nero, Veris, orso bacche, Bolotnitsa e molti altri – tutti questi sono i nomi della pianta medicinale che appartiene alla famiglia di cespugli di erica. C’è questo Bush e un altro titolo – “miele di erba”, perché le persone hanno apprezzato la sua capacità di guarire molti disturbi.

Caratteristiche botaniche: descrizione

crowberry Altai – un arbusto sempreverde e molto bello che assomiglia a piccoli abeti disseminati di perline nere a bacca rotonda. I rami della pianta si trovano sulla superficie della terra o terreno roccioso. Sui rami crescono foglie piccole, simili agli aghi di abete rosso, che mantengono la pianta a cinque anni. Gli arbusti sono alti da 20 centimetri a un metro.
Siksha Siberian
La stessa pianta può rimanere vitale fino a cento anni. Il nome latino della pianta Émpetrum significa “sulla pietra”, che mostra le condizioni della sua crescita. E il nome “acquoso” dice che la pianta ha una proprietà diuretica pronunciata.

Lo sai? Con l’azione diuretica su un organismo, siksha può essere paragonato ad un cocomero.

Fiorisce da aprile a giugno (a seconda della regione) con piccoli fiori che hanno tre petali di colore rosa brillante, ma a volte ci sono fiori e rosso intenso. Bacche di circa 5 millimetri di dimensione, sapore aspro, molto succoso, in ciascuna bacche possono essere presenti fino a 8-9 ossicini. A maturazione, le bacche sono simili ai mirtilli a causa della spruzzatura blu, ma la loro pelle è più rigida del mirtillo. Maturazione a fine estate, ma può persistere sul cespuglio per tutto l’inverno.

Per saperne di più su queste piante medicinali come Thlaspi, guardare un tre telonati, ravanello selvatico, Onosma, strisciante Bitterling, centaury, astragalo, il fuoco, caglio, Lespedeza, zmeegolovnika, carici, knifofiya, pickerel, ombrello Wintergreen, morto ortica e Zubrovka.

diffusione

La shiksha è una pianta ben nota nel mondo. Adora le zone climatiche fresche con pendii montuosi e tundra. Selitsya anche nella zona polare artica. La boscaglia preferisce anche luoghi paludosi nelle foreste di conifere e ovunque ci siano muschi con suoli umidi. Può essere trovato sia negli emisferi del sud e del nord. Cresce anche in Scandinavia, nel Regno Unito, in Europa, in Cina, nelle isole giapponesi, in Mongolia, in Canada, negli Stati Uniti e in Cile. In Russia, si verifica negli altipiani dell’Altai, dei Kurili e della Kamchatka, così come nelle distese di Sayan e Siberia. Siksha Siberian

Composizione chimica

L’intera pianta (rami, foglie, bacche) ha una ricca composizione vitaminica:

  1. Soprattutto, contiene vitamina C (più volte rispetto al limone), rutina, carotene, quercetina.
  2. Molti carboidrati, tannini (circa il 4,5%), resine, oli essenziali, glucosidi, zuccheri.
  3. Le foglie hanno trovato acido caffeico, migliorando l’immunità, così come flavonoidi, cumarine e alcaloidi, e frutti di bosco – fruttosio, saccarosio, una cera, saponine, glucosio. C’è manganese e altri oligoelementi.
Leggi anche, che cosa è l’uso di foglie di ciliegio, ribes, mirtilli, lamponi, cowberry, timo e menta.

Proprietà curative di Siksa

Siksha Siberiano o psicopatico ha trovato il suo meritato posto nella guarigione popolare. È in grado di curare le malattie del sistema nervoso, i disturbi mentali, come anticonvulsivante. È usato per lo stress, la depressione e i disturbi del sonno. Questo healer vegetale elimina mal di testa ed emicrania, stanchezza cronica, lotta con esaurimento nervoso.

Questa erba è considerata un valido aiuto nel trattamento della tossicodipendenza da alcol e droghe, sindrome da astinenza e soprattutto nei casi di stati maniaco-depressivi.
Le proprietà radioprotettive rendono indispensabile la siksha nel trattamento del disturbo da radiazioni, nonché uno strumento preventivo per la rimozione dei radionuclidi nelle popolazioni che vivono in zone sfavorevoli.
Shiksha
I farmaci provenienti da acquedotti hanno un effetto diuretico, ipotensivo, antisettico e coleretico. Aragosta ben collaudata e farmaco decongestionante per problemi di cistifellea e malattie renali, come pielonefrite, cistite, idropisia. Cura i problemi alle piante dello stomaco e dell’intestino: enterite, colite, gastrite, diarrea, dissenteria, danni al fegato. Grazie alla sua ricca composizione vitaminica, siksa aiuterà le persone a far fronte allo scorbuto.

Lo sai? In Tibet, con l’aiuto di questa erba e le sue bacche hanno imparato a guarire anche l’antrace.

Come potente energetikonik e rimedio vitaminico, il cetriolo aiuta con la perdita di forza e di beri-beri dopo gravi malattie. Il suo brodo e infusione fungono da mantenimento preventivo dell’anemia da carenza di ferro. Assumendo regolarmente droghe da questa pianta, puoi normalizzare la pressione, aiutare il cuore e i vasi sanguigni a lavorare in un ritmo normale.

Nelle malattie del sistema cardiovascolare vengono utilizzate anche piante come carote, ravanelli, biancospino, basilico, melanzana, aconito, nocciolo e gomma.

L’infusione sull’erba è utile per le persone con sindrome dell’occhio secco (per il lavaggio), che lavorano al computer. Allevia la fatica negli occhi e ha un effetto benefico sulla vista. L’infusione è raccomandata per il glaucoma, la cataratta e il trauma degli occhi. Per uso esterno, shiksu viene utilizzato in cosmetologia per la cura dei capelli, il trattamento di malattie dermatologiche come allergie, eruzioni cutanee, acne. L’erba favorisce la guarigione di ulcere e ferite sulla pelle.

Applicazione di gocce d’acqua

Come già accennato, questa pianta è utilizzata nel trattamento nazionale di malattie, cosmetologia, uso culinario, giardinaggio e altre industrie.
Shiksha

In medicina

Nel tradizionale crowberry guarigione è stato ampiamente utilizzato, e nella medicina ufficiale dei suoi effetti farmacologici e chimici sul corpo non è del tutto chiaro e non pienamente percepita. Sebbene studi clinici hanno ancora dimostrato che questa erba è efficace per malattie nervose, convulsioni, schizofrenia, ictus, ipertensione, Encefalite da zecche, poveri disturbi del sonno e della memoria, emicranie e affaticamento.

È stato anche provato sperimentalmente che i preparati dei corsi d’acqua possono prevenire lo sviluppo di attacchi epilettici, avere effetti protettivi nelle malattie dello stomaco, possono rafforzare l’immunità e aumentare la resistenza alle infezioni, contribuire a generare energia. Per scopi medicinali, shiksu viene raccolto all’inizio della fruttificazione e utilizza l’intera parte del terreno della pianta. Da esso preparano infusioni medicinali, tè e decotti, che saranno discussi di seguito.

Lo sai? Puoi dissetarti con le bacche di siksa. Questa conoscenza è utile a quelle persone che viaggiano nelle aree settentrionali.

In cosmetologia

Per scopi cosmetici, sikshu è usato principalmente per rinforzare e accrescere i capelli grazie alla sua ricca composizione vitaminica, alla sua inestimabile fonte di umidità naturale, a una moltitudine di oligoelementi, alcaloidi e tannini, nonché oli e resine. Decotti di foglie, così come shampoo pronti, che produce un settore cosmetologico, hanno un effetto curativo e preventivo sulla condizione dei capelli. Questi rimedi ripristinano la struttura dei capelli, rafforzano le radici, rendono i capelli forti, idratati e setosi, eliminano la forfora e il prurito.
cosmetologia
Per la pelle del viso e del collo vengono utilizzati estratti della stessa pianta, così come il succo dei frutti di bosco. Sono aggiunti come componenti con altri ingredienti nella composizione delle maschere vitaminiche. Le maschere sono usate per l’acne e l’acne. Un po ‘più in basso, daremo diverse ricette per la preparazione di pozioni medicinali da questa utile pianta, per utilizzarle a fini cosmetici e nel trattamento di malattie.

In cucina

Dalle bacche d’acqua possono essere preparati con succhi vitaminizzati, composte e tè, dolci sotto forma di marmellata, servono come ripieno nella cottura. Cuocere le marmellate, marmellata e marmellata, che sosterrà il corpo in inverno durante il raffreddore. È possibile utilizzare il cantiere nautico con yogurt, yogurt o latte. Inoltre, le bacche possono tingere bevande e crema per torte e pasticcini.

Lo sai? I nordici indigeni assomigliano molto al piatto “tolkushka”, che viene preparato da shiksha, grasso (grasso di foca) e pesce. E le bacche, infuse con la vodka, sono un ottimo liquore per la tavola festiva.

Il gusto agrodolce di queste bacche si sposa bene con piatti a base di carne e pesce.

Nel giardinaggio

Il siksha è abbastanza ben stabilito su terreni domestici. Sembra bello nella composizione con altre piante sulle colline alpine. Per fare questo, la pianta ha bisogno di luce sufficiente e buon drenaggio del terreno.
Shiksha
Prima di piantare il cespuglio, il terreno dovrebbe essere scavato, rimuovendo tutte le radici delle erbe infestanti allo stesso tempo. Quindi aggiungilo in pari quantità di chernozem e sabbia. Dopo di che, fai dei piccoli fori e assicurati che il materiale radicale non affondi nel terreno fino a una profondità di oltre due centimetri nel materiale di semina.

Importante! È meglio prendere le piante dal vivaio, e non dalla tundra, altrimenti, a causa di un brusco cambiamento nel suolo e nella situazione circostante, potrebbe morire.

Siksha in cura è abbastanza semplice: è necessario almeno una volta una stagione per eliminare il terreno dalle erbacce e fornire irrigazioni periodiche. Si consiglia di effettuare la medicazione superiore da nitroammophoska (50 g per 1 metro quadrato). In primavera, è necessario tagliare i tiri dello scorso anno.

In altre aree

Nel mirtillo c’è un pigmento antociano, quindi si fanno tinture naturali per tingere la pelle e la lana in fiori di ciliegio rosso. Queste bacche sono un piacere per gli animali selvatici, da cui ricevono tutti i nutrienti e le vitamine necessarie per la vita. Non senza ragione, siksa è chiamato erba dell’orso. Durante la sua maturazione, diverse persone di queste dolcezze forestali possono radunarsi alla festa simultaneamente. Shiksha

Possibile danno

Inequivocabilmente, non si dovrebbero usare i preparativi shikshi per le persone con intolleranza individuale dei singoli elementi che sono inclusi nella sua composizione. È irto di manifestazioni allergiche.

Importante! Il trattamento dei corsi d’acqua, come rimedio popolare, deve essere effettuato dopo una visita medica e accompagnato da una visita medica.

Controindicazioni

Le donne incinte e le madri che allattano dovrebbero astenersi dall’utilizzarle a causa del possibile impatto sul cervello e sul sistema nervoso della madre e del bambino. gravidanza

Raccolta, raccolta e conservazione delle bacche

Raccogli i cetrioli delle bacche dopo la loro completa maturazione, verso la metà di settembre. I frutti raccolti devono essere ripiegati in un contenitore di vetro con coperchi ermetici e conservati in frigorifero. A causa dell’acido benzoico contenuto in essi, i processi di putrefazione sono soppressi, quindi è garantita la sicurezza delle bacche durante tutto l’inverno.

Scopri le sottigliezze della vendemmia per l’inverno di uva spina, yoshty, mirtilli, mirtilli, chokeberry, corniola e Kalina.

Raccogli ancora frutti, applicando il gelo, mentre le bacche non si congelano tra loro. Anche i frutti gustosi e imbevuti, che sono posti in barili, dove sono ben conservati a causa dello stesso acido benzoico. È buono per asciugare frutta e acqua.

Ecco tre modi per prepararlo:

  1. Congelamento – Raccogli le bacche in un unico strato su un asciugamano di lino, germogli dalle foglie di aghi e rametti e mettili nel congelatore. Dopo il congelamento, versare in contenitori di vetro o vaschette e conservare in una cella frigorifera.
  2. Umidità – Dopo la raccolta, maturare le bacche e raschiare, versare in una botte, mettere in una stanza fredda e versare acqua chiave o raffinato in bottiglia.
  3. Sotto forma di succo – I frutti vanno lavati, messi in uno spremiagrumi e spremere il succo. Il prodotto finito deve essere versato in barattoli sterilizzati con coperchi sigillati e conservato in un luogo fresco.

bacche crowberry

Ricette di pozioni curative

Come già sottolineato, la cervice viene utilizzata con successo nella medicina popolare. Per infusi, decotti, tè e tinture usano foglie, fiori e frutti.

È necessario prendere 4 cucchiai di erba secca e versare un litro di acqua fredda. Lasciare bollire a fuoco basso e raffreddare un po ‘. Prendi un bicchiere una volta al giorno: con le malattie dei reni – al mattino, e come tonico dopo il superlavoro – la sera.

tintura

La tintura può essere preparata in due modi.

  • Il primo – in un barattolo da mezzo litro per mettere l’erba secca o fresca in cima, ma non per ram. Versare 300 ml di vodka, in infusione per dieci giorni, agitando ogni tanto. Strain. Prendi l’epilessia un cucchiaino dopo aver mangiato.
  • Il secondo – 100 g di erba secca versare 1 litro di vino rosso secco. Infondere per due settimane in un luogo buio e fresco, spesso tremante. Il resto deve essere strizzato. Mangiare 30 ml tre volte al giorno per 30 minuti prima di mangiare. Indicazioni: mal di testa a causa di superlavoro, depressione, condizioni nevrotiche.

tintura

decotto

Il decotto di shiksha ha una vasta gamma di applicazioni.

  • Da acne e acne: 1 cucchiaio. l. grezzo 400 ml di acqua bollente. Tenere in un bagno d’acqua per 15 minuti, scolare. Utilizzare sotto forma di lozione. Efficace è un tale decotto nel trattamento delle bolle (fare lozioni) e lavare le ferite.
  • Dall’emicrania: 2 cucchiai. l. erbe shiksi versare mezzo litro di acqua bollente, soffiare su un fuoco piccolo per 5-7 minuti. Insistere 40 minuti, avvolto in un asciugamano. Strain. Ingresso: 4 cucchiai. l. – 5 volte al giorno.
  • Dall’epilessia: 60 pezzi di bacche di cocomero versare 1 tazza di acqua bollente, tenere in un bagno d’acqua per 30 minuti, lasciare insistere per la notte. Prendere: adulti – 1 cucchiaio. l. – 7 volte al giorno (dalle 8:00 alle 20:00), indipendentemente dal pasto; bambini – 1 cucchiaino.
  • Dagli effetti dell’alcolismo e della tossicodipendenza: 4 cucchiai. l. erba secca tritata, versare 1 litro di siero di latte dal latte, portare a ebollizione. Quindi questo brodo viene versato in una bottiglia di thermos e lasciato riposare per un po ‘. Lo schema di ricezione: 1 bicchiere 5 volte al giorno.
  • Da convulsioni, paralisi, sonno irrequieto: 1 cucchiaio. l. erbe versare 0,5 litri di acqua bollente e fate sobbollire 5 minuti. Prendi: 3 sorsate 6 volte al giorno per due giorni. Quindi il brodo versa di nuovo acqua bollente e continua il trattamento secondo lo stesso schema. Fatelo fino a quando il brodo non avrà un colore verde.

decotto

infusione

L’infusione viene preparata praticamente, come un decotto, viene saltato solo il processo di languore nel bagno d’acqua. Per questo motivo, il prodotto ottenuto potrebbe non essere così concentrato. Applicare le infusioni in cosmetologia e in medicina.

  • Dalla forfora: 4 cucchiai. l. erbe versare 400-500 ml di acqua bollente e lasciare fermentare per un’ora. Quindi filtrare e sciacquare i capelli immediatamente dopo il lavaggio.
  • Dalle malattie degli occhi (sindrome dell’occhio secco, cataratta, glaucoma): 1 cucchiaio. l. erbe secche vapore in 2 cucchiai. l. acqua bollente, fresca, spremere. Schema di ricezione: Bury 2-3 gocce nella palpebra inferiore 6 volte al giorno. Durata del trattamento – fino a tre mesi.

Come potete vedere, siksa o cetriolo d’acqua è una fonte inesauribile di sostanze utili per la vita di persone e animali in condizioni climatiche severe. Usando per il cibo e per il trattamento, si può rimanere sani, allegri e aumentare significativamente l’aspettativa di vita.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

+ 89 = 95

map