Sinningia: descrizione, coltivazione, foto, malattie e parassiti

peccando
I fiori grandi e luminosi di syningia sono il principale valore estetico in questa pianta. Nel prendersi cura di loro bisogno di una certa esperienza e fatica, ma ne vale la pena – piccola, forma unica e la colorazione dei mazzi di fiori sul davanzale vi delizierà ogni mattina. Consideriamo le peculiarità di far crescere questo fiore nell’articolo.

descrizione

Il secondo nome latino del fiore è la gloxinia. Questa è una pianta erbacea perenne. Le varietà per la coltivazione di davanzali e aiuole sono state rimosse.

Lo sai?Glocke tradotto dal tedesco significa campana. Pertanto, “gloxinia” è un logico e più comune, accettato dai coltivatori di fiori dilettanti il ​​nome di syningology.

Ha una bella massiccia tubero appiattita ruvida, che può raggiungere un diametro di 40 cm. Di solito è di colore marrone chiaro, con sottili radici filiformi. L’altezza media della pianta è di 25 cm, ma ci sono anche varietà nane.
peccando
I germogli sono verdi o rossastri. Le foglie sono ovali o coronali, da 1 a 6 cm di lunghezza. Sono pubescenti, a volte possono avere strisce più chiare lungo le vene principali, punte acuminate e dentelli lungo il bordo dell’intera piastra.

Impara come prendersi cura di gloxinia, come proteggerlo da malattie e parassiti.

Le infiorescenze si tengono sul peduncolo, sono come raccolte in mazzi. Sono attaccati alle riprese principali o laterali. I fiori hanno per lo più la forma di una campana allungata e ciascuno è tenuto su un peduncolo separato. Quantità – fino a 10 pezzi. I petali sono carnosi e pubescenti, la lunghezza dei fiori varia dai 2 ai 6 cm e il numero è di 5 pezzi. Colore: 50 tonalità di rosso, blu e giallo.

Le varietà di selezione contengono tonalità bianche, rosa e lilla. Tali fiori possono avere pois o un bordo di velluto luminoso sul bordo del fiore. Il fiore a marzo e in buone condizioni, il periodo di fioritura dura fino a 3 mesi.

Semi di dimensioni fino a 1 mm, maturano al posto dei fiori, in scatole di semi sotto forma di cono oblungo. La superficie della scatola è marrone, liscia.
peccando

Lo sai? Il suo nome botanico “gloxinia” è stato ottenuto dal botanico tedesco Benjamin Peter Gloxin. Il suo ruolo nella storia della pianta è che si è specializzato in piante da seme e in particolare in gloxinia. Il suo nome nella traduzione è associato alla forma del fiore – campana.
Nel 1825, una pianta simile al gloxinium fu trovata nella forma e nel colore del fiore, ma aveva un tubero. E il nome latino del genere peccando originato dal cognome di V. Sining – un giardiniere del Giardino botanico di Bonn, che ha dedicato la sua vita alla selezione di questo tipo di pianta. Tutte le varietà di tuberi sono considerate all’allevamento.

Sorts

Con gli sforzi degli allevatori, ora ci sono circa 30 specie di piante principali che differiscono in modo significativo nelle loro principali caratteristiche morfologiche. E questo lavoro non si ferma, quindi la proposta viene costantemente aggiornata sullo schema dei colori e sulla forma dei fiori.

I più belli sono:

  • gloxinia «Sambalina»; Gloxinium «Sambalina»
  • gloxinia “valzer viennese”; Gloxinia «Valzer viennese»
  • sinergia “Violacea”;
  • sinergia “Cleopatra”;
  • varietà “Il capriccio della donna”.

Ma le principali varietà preferite, spesso trovate sui davanzali delle finestre, terremo in considerazione ulteriormente.

Varietà Terry:

  • “Blue Pearl Fild” (“Notte stellata”); Blue Pearl Fild
  • “Gelo di melograno”;
  • “Miloslav”;
  • “Souffle delicato”; Souffle delicato
  • “Ariel”.

Varietà ordinarie:

  • “Tigrina Viol” (“Il lago delle streghe”); «Tigrina Viol»
  • «TV-Galaxy”; «TV-Galaxy
  • «Magia nera»; «Magia nera»
  • “Lemon Swirls”; Turbinii di limone
  • «Magia». «Wizardry»

Tipi di Tidei:

  • “Cranberry in Sugar”;
  • “Multibells Cherry”; «Multibells Cherry»
  • “Multibells Blue”; «Multibells Blue»
  • “Rossiyanochka”;
  • “Cool ruscello.”
Peccando in natura cresce come epifita, epifite per includere orchidee, Guzman, Schlumbergera, ehmei, Platycerium, vriezii, Rhipsalis.

Metodi di riproduzione

Tra i fioristi c’è un nome comune per la pianta – “occhiali”. Possono essere propagati in diversi modi:

  1. Talee di volantini.
  2. Parte del piatto di foglie.
  3. Con l’aiuto di semi.
  4. Dividendo il tubero.
  5. Radicando il peduncolo.

Il modo più popolare è la propagazione delle foglie, perché è semplice ed economico. Esistono due varianti di questo metodo.

Opzione 1:

  • È necessario abbassare la punta delle talee in un bicchiere con acqua bollita;
  • quando le radici si rompono, le trapiantiamo in una cassetta con terreno o una compressa di torba;
  • i coltivatori di fiori consigliano di creare isolamento dal mondo esterno per le talee – così le foglie giovani appaiono così rapidamente. E non appena appaiono, il vecchio foglio viene rimosso.

Taglio della gloxinia
Se in primavera ci sono molte punte di piante, puoi tagliare un paio di trucchi e anche nasconderti dal mondo esterno. Così germogliano e fioriscono, ancora più velocemente che dalle talee da un foglio.

Opzione 2:

  • Le talee vengono piantate direttamente nel terreno;
  • dovrebbero essere preparate pastiglie di terreno o torba. Ci deve essere una consistenza libera della terra, in modo che il percorso verso l’umidità e l’aria sia libero. Il terreno acquistato ha senso essere cosparso di perlite (vermiculite) e le pillole di torba bene da riempire con acqua;
  • la preparazione del taglio è la seguente: elaboriamo la fetta con uno stimolatore, in modo che le radici si formino rapidamente;
  • Nel mezzo del terreno, fare una depressione di circa 1,5 cm e riempire la sabbia. Taglia la radice ad angolo;
  • Isoli la pentola con un sacchetto di plastica o un barattolo di vetro. Rimuoviamo l’isolamento non appena i giovani tuberi e le foglie vanno;
  • Metti la pentola in un luogo caldo, ma non alla luce diretta del sole. Quindi la sopravvivenza di una giovane ripresa sarà più veloce.

Video: talee glakinsinia

atterraggio

Come già accennato, è ora disponibile un’ampia selezione di varietà di selezione di gloxinia. Possono essere acquistati sia nei negozi di fiori che sui siti Internet. Se i tuberi sono piantati correttamente, invariabilmente ti accontenteranno di una fioritura rigogliosa.

tubero

Le regole principali per la scelta di un tubero: diametro da 3-4 cm, denso, elastico, senza aree marce o muffe.

La specificità del syncer tubero è che le radichette sul tubero crescono su tutta la superficie: sia all’interno del tubero, sia all’esterno, dove si formano i boccioli. Possono essere attivati ​​e iniziare a germogliare in qualsiasi momento dell’anno. Se il tubero ha boccioli secchi o dormienti, ha senso rimuoverli con una pinzetta prima di atterrare nel terreno.
Hai anche bisogno di ripulirlo dalle radici morte.

Bene, se il tubero prima di piantare viene lavorato in un fungicida (stimolante di radice). Preparazioni raccomandate: “Vitaros”, “Maxim”, “Rovral”, “Fundazol”. Se non c’è assolutamente nulla a portata di mano – tieni il tubero 20-30 minuti in una soluzione satura di permanganato di potassio rosa scuro.
tubero

terreno

È necessario allentare e annaffiare il terreno, saturandolo con l’ossigeno. Se si dispone di una compressa di torba, versare acqua per farlo gonfiare. Miscela di terreno fiore ideale per violette e begonie. Se comprate solo un substrato – arricchitelo:

  • Vermiculite – nel rapporto di 1-2 cucchiai per 1 litro;
  • sabbia – 1-2 manciate per 1 litro.

Con cautela, concimiamo con carbone, sfagno o perlite. La loro sovrabbondanza può provocare la sovrasaturazione del suolo con l’umidità.

Pentola o pentola per piantare supporto devono essere dimensionati dal tubero posto al centro del terreno, ed al bordo del vaso devono rimanere 3-4 cm. La parte inferiore del vaso riempire drenaggio (argilla espansa o pietre) al confezionamento 30% della capacità.

Riempi la parte rimanente del terreno con 4-5 cm fino al bordo, fai una scanalatura nel terreno per 1,5-2 cm, riempila di sabbia. Il tubero viene posto nel terreno in un lato convesso nel terreno, e in parte con una tacca, dove ci sono delle irregolarità sulla superficie (queste sono le gemme del futuro) – in alto.

Tuber terreno camuffamento, ma è importante che il recesso non è ottenuto – può contribuire alla nascita di processi putrefattivi nei reni e ritardare la loro maturazione. Mentre i giovani germogli maturano, il tubero dovrebbe essere completamente coperto di terra, lo spessore dello strato è di circa 4-5 cm.

Video: come piantare la sincronizzazione

irrigazione

Tuber water around. L’acqua deve essere a temperatura ambiente – qualche ora in stand-by dal tubo dell’acqua o passare attraverso i filtri domestici. Ci sono due opzioni per l’irrigazione:

  • dall’alto direttamente al suolo;
  • nel pallet, permettendo al suolo di essere uniformemente saturo di umidità.

La regolarità di irrigazione è determinata come richiesto. Non riempire o asciugare il tubero, altrimenti marcirà o asciugherà le radici.

Mettiamo in un luogo luminoso e caldo, senza luce solare diretta e correnti d’aria, ma con una temperatura stabile di +22 ° С. Con le giuste condizioni di agro in un mese vedrai una crescita giovane.

cura

Gloxinia ha alcune caratteristiche in infermieristica:

  1. La parte a terra del fiore muore dopo che il periodo di fioritura è finito. È importante lasciare che il processo finisca naturalmente.
  2. Quando la pianta inizia un periodo di riposo, deve essere integrata con un fertilizzante non azoto, ad esempio monofosfato.
  3. Per una crescita completa, la dimensione del vaso di fiori è importante – per una pianta adulta di 15 cm di diametro.
  4. C’è la possibilità di contemplare tutto l’anno di questa bellezza – posizionare vasi di fiori con fiori in un luogo con una temperatura calda costante e fornire l’illuminazione per 14-16 ore al giorno.

peccando

Importante! Se la stanza è fredda o nettamente più fredda, le gemme di glossony diventano nere e cessa di fiorire.

illuminazione

La pianta richiede almeno 12-14 ore di luce. Se necessario, sii pronto a organizzare ulteriormente l’illuminazione. Ancora una volta – la luce solare diretta è esclusa, sono dannosi per la pianta.

Importante! Per capire che c’è un deficit di luce, guarda le foglie: se sono posizionate orizzontalmente e il gambo non si allunga, allora tutto è normale. Se le placche verde scuro si allungano verso l’alto sullo stelo allungato, è necessario un prolungamento artificiale del periodo di luce.

posizione

Posizionando un giardino fiorito sul davanzale della finestra, dovrai affrontare certi rischi. In primo luogo, questo progetto – aerare la stanza è complicato. Anche di solito sotto il davanzale sono collocate le batterie – ci sarà una domanda sull’ulteriore umidificazione dell’aria.
peccando

irrigazione

Nel processo di irrigazione, utilizzare acqua purificata e non fredda. Regolarità del sentimento – quando vedi che lo strato superiore del suolo si è asciugato, irrigalo con una siringa medica. L’uniformità di inumidire l’intero terreno è importante.

Concimazione aggiuntiva

La medicazione superiore dovrebbe essere fatta in tempo. Uno dei suoi scopi principali sono i colori brillanti e saturi delle campane durante il periodo di fioritura. Iniziamo lo schema un mese e mezzo dopo che il tubero è stato piantato. I fioristi raccomandano l’uso del farmaco “Kemira Lux”. È adatto come pianta giovane, fiorisce e produce solo boccioli.

La frequenza di alimentazione dipende dalla dimensione del fiore e il volume del contenitore – una media di 2-3 volte al mese. Nel periodo di fioritura – 3 volte. È importante eseguire la medicazione superiore nel terreno già inumidito. Se alimentato in modo improprio, il terreno saturo di azoto alla fine dà o foglie rigogliose e piccoli mazzi di fiori, o la pianta non fiorisce affatto.

potatura

Quando arriva il momento della fioritura, si consiglia di tagliare i primi boccioli in modo ordinato, in modo da provocare una sinergia per il rilascio di ancora più fiori. Durante la fioritura, rimuovere immediatamente le campane scolorite insieme al pedicello, facendo spazio a quelli nuovi.
peccando
Dopo che il periodo di fioritura è finito e la pianta entra nella fase di riposo, è necessario tagliare l’intera parte del terreno con uno strumento pulito, lasciando un moncone alto 1-2 cm. Altre 2-3 settimane dovrebbero essere monche innaffiate, ma senza alcun tipo di concimazione. Fino alla primavera, solo un tubero di fiori dovrebbe essere mantenuto vivo e succoso.

temperatura

Come abbiamo già detto, la sincronizzazione inizia a fiorire a marzo e, in buone condizioni, continua a farlo per 3 mesi. In questo periodo, in assenza di cataclismi e di eventi di forza maggiore (come le nevicate ad aprile 2017), la temperatura è abbastanza normale. Quando una pianta lascia durante un periodo di riposo, è meglio che rimanga in una temperatura più fredda, attorno ai + 10 ° C.

Importante! Volantini – una specie di cartina di tornasole, che definisce conlo stato del fiore. Se si allungano verso l’alto – la temperatura per loro è alta, se sono abbassati sotto il bordo del vaso di fiori – il fiore si congela.

umidità

Gloxinia non tollera l’umidità su foglie o fiori. Cioè, l’opzione di spruzzatura non è adatta, è necessario inumidire l’aria, e non la pianta, poiché è necessaria un’umidità stabile di circa il 60-80%. Pertanto, accanto alle pentole vengono posti ulteriori contenitori d’acqua, facendo regolarmente pulizia con acqua nella stanza.
peccando

trapianto

Verso la fine di febbraio, i tuberi della siningia si svegliano. Questo è il momento ottimale per piantare o trapiantare l’impianto, e questa è la fase più attiva delle vendite di tuberi su tutti i piani di trading.

Una pentola per piantare nel terreno non è tanto alta quanto larga. Ciò è dovuto alla particolarità del sistema radicale, che si trova in tutta l’area del tubero e cresce in larghezza. Il drenaggio è una parte importante della preparazione del terreno per una pianta. Se prepari tu stesso la miscela, mantieni le seguenti proporzioni:

  • tappeto erboso – 2 parti;
  • torba – 2 parti;
  • sabbia – 1 parte.

O la seconda opzione:

  • miscela di tappeto erboso e foglia di terra in un rapporto di 1: 1;
  • humus, torba e sabbia – tutto in 1 parte.

malattia

Sfortunatamente, questa tenera bellezza è suscettibile alle malattie. Possono non solo deformare il suo aspetto e causare ulteriori deformazioni della pianta, ma anche portare alla perdita della macchia.
I problemi principali sono di natura fungina e non tutti sono suscettibili di trattamento. Pertanto, dopo aver scoperto il problema, dobbiamo urgentemente “diagnosticare” e iniziare un combattimento.

Tipi di malattie fungine a cui il siningismo è suscettibile:

  1. Pasticcio tardivo – macchie scure su foglie e steli, foglie appassiscono, appassiscono o marciscono. Praticamente non curato Gli agenti patogeni vivono nel terreno fino a 8 anni. Trattamento: trattamento con “Fitosporina”, ma la prevenzione è la più efficace. Tardiva su un tubero
  2. Oidio – rivestimento bianco mealy su tutte le parti della pianta. La ragione è una cura impropria. Trattamento: trattamento della pianta colpita e dei colori circostanti con fungicidi. Se la situazione è aggravata o avviata, il giardino fiorito dovrà essere distrutto. Oidio
  3. Peronospora – sul fondo della foglia ci sono punti di aspetto carnoso, che cambiano alternativamente colore. La ragione è una violazione delle tecniche di irrigazione e delle condizioni di detenzione. Trattamento: rimozione delle foglie colpite. È necessario alternare il trattamento con i farmaci – “Previcur”, “Topaz”, “Fundazol” o altri fungicidi, al fine di escludere l’adattamento del fungo al farmaco. peronosporosis
  4. antracnosi – piccole macchie marroni, che interessano tutte le parti della pianta, a cominciare dai fogli. Il motivo è l’acqua piovana. Se la situazione si deteriora rapidamente, è meglio distruggere la pianta. Trattamento: irrorazione con fungicidi, da 3 volte, intervallo 2-3 settimane. È anche possibile eseguire una spruzzatura preventiva con cloruro di rame, cuproxato o ossicome.
  5. Askohitoz – tonalità del marrone con chiari bordi marroni. Il motivo è l’eccessiva umidità dell’aria. Le lastre fogliari interessate vengono rimosse urgentemente e bruciate. Trattamento: spruzzare con una miscela bordolese, solfato di rame, fungicidi (Vectra o Abiga Peak).
  6. Septoria Leaf Spot – Macchie arrugginite sul piatto e sul gambo dell’anta. Il motivo è una violazione della tecnologia di cura (mancanza di luce e forte umidità dell’aria). Trattamento: modifica delle condizioni per la localizzazione delle riprese, trattamento con farmaci (fungicida o preparati contenenti rame).
  7. Fillostiktoz – Macchie arrotondate scure con un centro marrone, rotture di un piatto di lamiera. La ragione è alta umidità. Trattamento: asciugare la pianta, trattare con ossicloruro di rame, solfato di rame o liquido bordolese. Fallosticosi su gloxinia
  8. Fusarium – Foglie appassite e contorte di colore marrone. Spara crack e ha strisce scure. Il motivo principale è il suolo contaminato, un’alimentazione insufficiente, la violazione della tecnologia di irrigazione. Trattamento: sostituire il terreno, lavare il tubero in una soluzione di manganese non concentrata, trattare con fungicida. Fusarium
  9. Marciume grigio – la pianta diventa morbida e marcisce dal gambo alla base del tubero. Sui piatti fogliari macchie marroni di tipo acquoso e muffa grigia, stelo nero. La ragione è un terreno denso e troppo umido. Trattamento: se spruzzare con farmaci (“Fundazol” o “Rovral”) non ha salvato la situazione, molto probabilmente, la malattia porterà alla morte del fiore. Il grigio marcisce il gloxinium

Ci sono altri due tipi di malattie delle piante che purtroppo non sono risolte a casa. Questi sono:

  • virozy
  • e batteriosi.

I primi sono trasmessi da spore fungine attraverso gli insetti. Visivamente determinato da punti su tutte le parti della pianta, sotto forma di bande, punti, trattini, punti. Non c’è modo di trattare, è sufficiente rimuovere il cespuglio infetto, se possibile, senza che l’intero giardino fiorito venga infettato. L’unica prevenzione: la riproduzione dal 100% delle fonti sane. Virus su gloxinia
Nel secondo caso, i batteri entrano nell’asilo attraverso attrezzi non lavorati, vasi o terreno contaminato. Caratteristiche caratteriali: escrescenze, macchie di natura mucosa su tutte le parti della pianta. È impossibile disinfettare e rimuovere solo la parte infetta è una misura temporanea. Cancelliamo l’intera pianta. Il massimo che si può fare in questa situazione per la prevenzione dell’immunità viene regolarmente spruzzato con farmaci: “Zircon” o “Epin”. Malattie batteriche di gloxinia - gamba nera

Synningia – una magnifica pianta, per lo più al coperto, che conquista il tuo cuore a prima vista. È piuttosto modesta nell’infermieristica, il più difficile è tenere il tubero quando il fiore è a riposo. È abbastanza facile da riprodurre, ha incredibili mazzi di campane di bellezza, così che tutti i costi della manodopera ripagano più del piacere estetico.

GuseNiza

Puoi mettere radici, se ci sono diversi punti di crescita e sono alti almeno un paio di centimetri. Per passare (se c’è un bisogno urgente) ordinatamente, puoi anche. Ma comunque, data la stagione, non farei nessuna mossa drastica. La stessa pianta ti dirà come procedere. In inverno molti sinningiani non vogliono dormire. In ogni caso, decidono questo, non tu. Se la parte a terra si asciuga, quindi inviarla a riposo. Conservazione di tuberi come per gloxins. Se non dormi, allora devi aspettare la primavera, di norma, sul nodulo, si formano nuovi punti di crescita. Dopo aver formato i germogli, i vecchi germogli dovranno essere tagliati. La cosa più importante nel periodo autunno-inverno non è quella di riempire il tubero. È anche meglio trapiantare in terra fresca in primavera.

TatyanaK
http://frauflora.ru/viewtopic.php?style=146p=48968#p48968
Preferisco cambiare minisinning ogni anno. Non mi lascio trasportare dalle buste per l’alimentazione, perché mi sembrava che a loro non piacesse molto – ne bruciarono le foglie.
In generale, nutro il fertilizzante organo-minerale liquido per la fioritura in una dose leggermente più piccola di quella indicata.

In occasione della divisione di un tubero minisinning. Non lo farei. Sparirà ancora di più Girano molto bene e rapidamente. È vero, ci sono varietà come Rosy Tiger, ad esempio, che non hanno nulla da tagliare per il tifo. Ma c’è anche una via d’uscita – per crescere e radicare la scia che si è svegliata dopo il letargo. E poi aspetta il prossimo, che ritarderà molto la fioritura.

YULIYA7
http://frauflora.ru/viewtopic.php?style=146p=297942#p297942
Olga2009, mini sinergia si riproducono perfettamente con scalini o tagli apicali. Dalla semina alla fioritura, in media 1-2 mesi. Alcuni shustriki cercano di fiorire proprio nella serra, anche senza radici profonde.

Come Tatu ha già scritto, le foglie crescono noduli, ma questi noduli non germinano. Perché questo accade è sconosciuto. Anche se ho incontrato informazioni che in alcuni casi il tubero è ancora germogliato.

Ho piantato una foglia nell’estate di Orange Singer – mezzo minini (per l’esperimento). Il tubero è diventato decente, delle dimensioni di una moneta da cinquanta kopeck, ma non vuole germinare: duma :. Una settimana fa l’ho appeso in una borsa direttamente sotto la lampada, vedremo.

Ksenia
http://frauflora.ru/viewtopic.php?style=146p=32073#p32073