Stabile e senza pretese: vitigno White Miracle

Varietà di uva
“Il miracolo bianco” – una vera uva meravigliosa Le sue bacche succose hanno un gusto incredibile. Nell’articolo considereremo l’uva “Il miracolo bianco”, la sua descrizione di come piantare e curare, oltre ad altre informazioni utili per coltivare questa varietà sul terreno domestico.

Storia dell’allevamento

La varietà è stata allevata nell’istituto di ricerca intitolato a Ya. I. Potapenko. Gli “antenati” erano le cultivar “Delizia” e “Originale”.

Lo sai? La varietà ha il secondo nome OV-6-pc e il nome popolare “Song”. Secondo la leggenda, qualcuno, dopo aver assaggiato le uve per la prima volta, esclamò: “Questa non è uva! È una canzone! “

Varietà di uva

Descrizione e caratteristiche distintive

Questa varietà di uva bianca ha maturità anticipata. Il raccolto può essere ottenuto circa l’inizio di agosto.

Il peso medio del mazzo è di circa 1 kg. Con cura accurata può essere e 1,5 kg. I frutti sono ovali, leggeri, grandi. Ha un’alta fertilità e un lungo periodo di vita. La vite matura quasi per l’intera lunghezza.

La fruttificazione inizia dal secondo anno dopo la semina. La pianta ben tollera forti gelate (fino a -25 ° C). Ma ancora è desiderabile coprirlo per l’inverno.

Oltre al vitigno “miracolo bianco”, anche le piante resistenti al gelo sono: lilla, spiraea, bianca, crespino, cenere di montagna (rossa), viburno e ciliegio selvatico.

Bene e rapidamente mette radici in un posto nuovo.
Varietà di uva

Condizioni di crescita

Scelta attenta di un posto per piantare – la chiave del successo e un ricco raccolto.

L’uva ama luoghi soleggiati e ben ventilati. Pertanto, il posto migliore sarà un grande cortile o il muro meridionale della casa. Il terreno dovrebbe essere leggero e lasciare entrare l’aria.

Il sito per la semina sceglie asciutto: le radici della pianta penetrano profondamente e un tavolo alto delle falde acquifere può indebolirsi e danneggiarsi.
Varietà di uva

Come piantare l’uva

Ora vai direttamente a piantare piantine.

Selezione di piantine

Avvicinati con attenzione alla selezione delle piantine. Il materiale di impianto corretto eviterà molti problemi in futuro.

  • Prova ad acquistare piantine da viticoltori affidabili o in vivai di provata efficacia.
Importante! Ricorda che il “White Miracle” è un ibrido e, se propagato in modo improprio, potrebbe perdere le sue proprietà.
  • Al momento dell’acquisto, tagliare un piccolo pezzo di piantine (3-5 mm). Il nucleo sul taglio deve essere verde e umido – vivo. Tagliare un pezzo della radice. Dovrebbe essere bianco, bagnato. Se la radice è scura e secca, è un segnale che ti viene offerto un cespuglio morto.
  • Una buona piantina innestata non avrà fessure, crepe al posto della fusione, non causerà merluzzi estranei. Al posto della chiusura del rampollo e del portinnesto, dovrebbe esserci una forte fusione circolare.

Piantine di uva

Programma di cronometraggio e atterraggio

Piante in primavera o in autunno, in un periodo di riposo, quando la pianta non è ancora emersa dal letargo e si sta preparando per andare alla crescita.

Nel luogo scelto, prepara le fosse per piantare le talee. La distanza tra i fori dovrebbe essere 1,25-1,50 m. In questo caso, le piante non gareggeranno e tutti otterranno luce e acqua. Se si pianta in più file, la spaziatura tra le file è impostata su 2-2,5 m.

La procedura di semina è standard per l’uva: una fossa è preparata fino a mezzo metro di larghezza, una profondità leggermente più grande della lunghezza della piantina. Nel buco versare un composto preparato di terra e humus con compost. Un gambo è piantato in questa terra, le radici sono raddrizzate sul terreno. Addormentarsi a metà del terreno, speronato e innaffiato. Dopo aver assorbito l’acqua, mettete un piolo e addormentate il terreno sciolto in modo che la piantina fosse chiusa con la cima.

Controlla i vitigni più popolari: “Lily of the Valley”, “Cardinal”, “Aleshenkin”, “Annie”, “nisina”, “Bazhen”, “originale”, “ladies dita”, “Timur” e “Talisman”.

Cura della varietà

Cura per l’uva “miracolo bianco” consiste in annaffiature, concimazioni, potatura e prevenzione delle malattie.

irrigazione

È richiesto Vinohrada numero limitato di annaffiature.

La prima irrigazione viene effettuata a tarda primavera. Aggiungi un po ‘di cenere (circa 500 grammi) nell’acqua per la prima e la seconda annaffiatura. Un cespuglio avrà bisogno di 4-5 litri d’acqua.

La seconda annaffiatura, passa prima della fioritura dei cespugli. La terza irrigazione – immediatamente dopo la fioritura.
Annaffiare le uve

Importante! Non innaffiare le uve durante la maturazione delle bacche. Fare questo categoricamente non è raccomandato.

fertilizzante

Fertilizzare l’uva dovrebbe essere in autunno, dopo la raccolta e prima dell’inizio del gelo.

Oltre alle miscele pronte per l’alimentazione delle uve (“Rastvorin”, “Kemira”), è bene usare fertilizzanti organici – miscele di compost, humus.

Per fare il top dressing, scavare buchi (o trincea) attorno alle radici del bush. Versare il concime preparato e scavare. La distanza tra la posta dell’uva e le fosse è di 50-100 cm, la profondità della fecondazione è di 40-50 cm.
humus

potatura

La rimozione dei rami non necessari deve essere effettuata immediatamente dopo la raccolta. Nota i rami secchi e rimuovili in modo che non interferiscano con la pianta per prepararsi all’inverno.
Potatura dell'uva

Malattie e parassiti

“Miracolo bianco” ha una buona immunità contro il marciume grigio, l’oidum. Ma allo stesso tempo, per prevenire e respingere gli insetti che danneggiano le bacche, puoi trattare le piante con una soluzione di siero di latte e latte (in un rapporto di 1:10), un verbasco.

Per la prevenzione della primavera, vale la pena di spruzzare i cespugli con un normale liquido bordolese. Questo proteggerà le piante dalle malattie e dai parassiti più comuni.
Marciume grigio delle uve

Riscaldamento per l’inverno

“Il miracolo bianco” ha una buona resistenza invernale e praticamente non ha bisogno di un riparo.

Se nella tua zona le gelate invernali superano i 20-25 ° C, vale la pena prendersi cura di come sarà la vigna in inverno. Per la copertura della vite invernale utilizzare polietilene speciale.

Vantaggi e svantaggi

I pregi di questa varietà includono:

  • sapore dolce e fresco di frutti di bosco;
  • grandi gruppi di grandi dimensioni;
  • alto rendimento;
  • elevata resistenza al gelo;
  • maturazione precoce delle bacche.

Varietà di uva

Lo sai? La composizione comprende più di 150 uva biologicamente sostanze attive, di cui più di 10 vitamine, proteine ​​(0,6 g), grassi (0,2 g), carboidrati (16,8 g), fibre alimentari (0,6 g), pectina (0,6 g), acidi organici (0,84 g). Inoltre, elementi come il ferro (600 mg), iodio (8 g), cobalto (2 g), manganese (90 mg), rame (80 g), molibdeno (3 g), fluoro (12 g), zinco (traccia 91 μg). Il contenuto calorico di 100 g di uva è di circa 65 kcal.

I posti deboli sono pochi, ma anche loro sono:

  • la fragilità della vite del primo anno di crescita;
  • bassa trasportabilità delle bacche.

Varietà di uva

Come puoi vedere i professionisti hanno molto più di svantaggi.

La “meraviglia bianca” è una meravigliosa varietà di uva. Anche un novizio in viticoltura può coltivarlo e ottenere un buon raccolto. Questo grado è un eccellente campo di allenamento per affinare le capacità di cura dell’uva.