Suggerimenti per la cura di una stanza yucca

fioritura
Yucca sempreverde fino a quaranta specie di piante. Ognuno di essi ha le sue distinzioni sotto forma di foglie (lisce, frastagliate, con spine, con fili, a forma di spada), il loro colore (grigio, verde, marrone) e le gemme (campana, ciotola).

Sfortunatamente, a casa la yucca della stanza raramente sboccia, ma molti la raggiungono.

Condizioni ottimali per mantenere la yucca in casa

Yucca è una pianta del sud, le condizioni ottimali per esso sono una buona illuminazione, calore e umidità moderata.

Posizione e illuminazione

yucca
Se hai un balcone riscaldato, la yucca si sentirà bene, lì viene fornita la massima quantità di luce. Sul davanzale della finestra nella stanza, la pianta non dovrebbe cadere sotto la luce solare diretta, è meglio se si trovano in un angolo.

In inverno, il fiore richiederà un’ulteriore illuminazione artificiale. Sperimentando una mancanza di luce, la pianta si sviluppa male, le foglie diventano pallide e il tronco può deformarsi.

Condizioni di temperatura

Per i fiori di yucca coperti, durante il periodo di crescita, la temperatura è desiderabile intorno a +25 gradi. Durante il periodo di riposo in inverno, la temperatura può essere gradualmente ridotta a +10 gradi. Uniforme, senza cambiamenti, una diminuzione della temperatura stimola la formazione di boccioli di fiori.

Una delle condizioni di fioritura questo è il rispetto del regime di temperatura. Yucca, come qualsiasi pianta del sud, tollera facilmente le alte temperature, ma reagisce male ai salti improvvisi dal caldo al freddo e viceversa.

Assistenza yucca integrata a casa

Non meno importanti criteri per la partenza rispetto al regime di temperatura sono l’umidità dell’aria, del suolo e dell’illuminazione.

Irrigazione e umidità

Yucca tollera facilmente la siccità e non richiede frequenti annaffiature. Nel periodo primavera-autunno, la pianta viene annaffiata quando lo strato superiore del terreno si asciuga. In inverno, l’irrigazione della yucca si riduce: non più di una volta ogni due settimane. Il ristagno di acqua nel terreno può causare il deterioramento delle radici e provocare malattie delle piante.

yucca Molte varietà di yucca preferiscono l’aria secca, non hanno bisogno di essere spruzzati, è possibile pulire le foglie per rimuovere la polvere.

Yucca, che ama l’umidità e la regolare irrorazione, non deve essere esposto alla luce solare diretta dopo l’inumidimento. Le foglie bagnate possono provocare gravi ustioni.

Le procedure dell’acqua sotto forma di una doccia come tutti i tipi di piante, dopo tale irrigazione, prima di mettere la yucca sul posto, asciugare le foglie.

Importante! Ricorda che le yucche non tollerano le correnti d’aria e, dopo l’irrigazione o le procedure idriche, una brutta copia di una pianta è pericolosa.

Fertilizzante concime di yucca

Durante il periodo di crescita, la yucca ha bisogno di integratori alimentari. È preferibile alimentare il metodo fogliare con formulazioni minerali liquide, diluendo il doppio dell’acqua indicata nelle istruzioni alla preparazione. Spruzzare la parte inferiore delle foglie con la preparazione – la pianta reagisce bene ad essa.

Nel periodo primaverile-estivo, la concimazione avviene ogni tre settimane. In autunno e in inverno, la pianta non fertilizza la pianta. Il fertilizzante per la yucca in casa può essere preso e biologico, ad esempio, un infuso di letame di mucca con foglio di humus.

Potatura yucca

potatura
Se la tua pianta è cresciuta, mentre perdi l’aspetto decorativo, taglia il ramo, lasciando due o tre gemme. Posizionare la posizione di taglio con carbone attivo pestato. Dopo tre o quattro settimane, le gemme sotto il taglio saranno risvegliate e le foglie giovani saranno aperte.

Non gettare il ramo tagliato, può essere usato come un gambo. Potatura yucca a casa ringiovanire la pianta e dargli un aspetto ben curato.

Lo sai? Gli indiani di entrambe le Americhe usavano i fiori di yucca per il cibo. Di questi, sono state preparate zuppe, carne e verdure al forno e sono state preparate bevande. I frutti di yucca sono simili per aspetto e sapore alle banane, per questo sono chiamati “baionette spagnole”.

Trapianto e composizione del terreno

Yucca cresce e con esso aumenta anche il suo sistema di radici. Per la normale crescita e lo sviluppo, la pianta viene trapiantata. Ci sono molte sfumature su come organizzare correttamente la yucca. Il trapianto viene effettuato in primavera, in modo che la pianta abbia il tempo di sistemarsi in un nuovo posto.

Le giovani piante che crescono intensivamente richiedono il trapianto ogni anno, esemplari adulti – ogni quattro anni. Il punto di partenza per il trapianto sarà il sistema di radici della yucca che si è diffuso in tutto lo spazio del vaso.

trapianto
Trapiantare correttamente la pianta, passandola dalla pentola, per ridurre al minimo i danni alle radici e allo stress della yucca. Per il trapianto è adatto un primer universale con aggiunta di perlite. La pentola di yucca dovrebbe essere più grande della precedente e avere un drenaggio in modo che l’acqua non ristagni sul fondo della pentola.

Attenzione per favore! La regola principale del trapianto: entro un mese dalla procedura la pianta non ha bisogno di essere nutrita, tagliata o tagliata. Durante questo periodo, ha bisogno di riposo per l’adattamento.

Riproduzione di yucca a casa

Esistono diversi modi per propagare la yucca.

Per la semina preparare un terreno facile per la yucca – è una miscela di zolle e foglie di terra con sabbia. I semi vengono seminati in una scatola con terreno umido, coperto di vetro. Colture regolarmente in aria e controllare l’umidità del terreno. Quando i semi danno piantine (in un mese), vengono trapiantati in vasi separati.

Quando si riproducono per processi da una pianta adulta, la ripresa laterale della figlia è ordinatamente separata. Per il radicamento è posto in un contenitore con acqua o sabbia umida. Quando le radichette appaiono sul terreno, è possibile trapiantarle in un vaso con terreno preparato.

talee si ottengono tagliando il gambo della pianta in germogli separati lunghi fino a 10 cm. La parte superiore è piantata in una miscela di terra turfy con sabbia, creando un effetto serra. I germogli rimanenti vengono approfonditi orizzontalmente nel terreno, leggermente spruzzati. Quando appaiono nuovi germogli nei tagli, il gambo viene estratto dal terreno, i germogli vengono separati e trapiantati in vasi.
riproduzione

Interessante! Negli Stati Uniti, le fibre di yucca sono state utilizzate nella produzione dei primi jeans. Sono estratti dalla yucca filamentosa. Finora, per una fortezza, il 5% delle fibre di questa pianta viene aggiunto al tessuto per i prodotti in denim. Dalla yucca producono anche corde e carta.

Quando la yucca fiorisce, è impossibile strappare la yucca. Bianche campanelle su una palma – la vista è semplicemente affascinante. Molti coltivatori dicono che a casa la pianta non sboccia, mentre altri consigliano di non trascurare il ritiro, ma non esagerare, e quindi la fioritura desiderata piacerà ancora a te.