Suggerimenti per piantare e prendersi cura della sera

enotera
enoteraQuesto è un fiore perenne, che è noto per i suoi secondi nomi, vale a dire: “notte primula” o “candela della sera”. La pianta meritava il nome a causa delle sue gemme di colore dorato e abbondante fioritura la sera.

Lo sai? Il genere dell’enotera comprende un gran numero di piante erbacee annuali, biennali e perenni.

Prendersi cura di un miracolo d’oro non è molto difficile, e lo dimostreremo in questo articolo.

I principali tipi di primula

Ci sono circa 150 tipi di enotera, che sono richiesti tra i fioristi. Soprattutto i giardinieri adorano diversi tipi di piante: Fragrante, a fiore grande, arbusto, Missouri e quadrilatero.

fragrante

Violetta profumata
Questo enotera ama molto l’ombra. Quindi il posto per piantare dovrebbe essere all’ombra, o dopo ci dovrebbe essere un piccolo baldacchino per ombreggiare la pianta. Enotera Fragrante cresce fino a 1 m di altezza ed è in perfetta armonia con altri fiori grazie alla sua crescita. I fiori della primula sono gialli e grandi. Questa specie è particolarmente speciale in quanto può lasciare i suoi boccioli aperti tutto il giorno.

grandiflora

Enotera a fiore grande
Enotera a fiore grande è anche chiamato un bambino di due anni. È una delle specie più popolari nella cultura di oslineni e cresce fino a 2 metri. I fiori sono di un giallo brillante con un aroma gradevole, particolarmente sentito di sera o di notte.

Lo sai? Si chiama ulivo, molto probabilmente perché le foglie di primula sembrano orecchie d’asino.

Bushy

La primula arbustiva
Questa pianta si differenzia da altre specie di primula in quanto cresce fino a 90 cm di altezza e ha steli forti e ben ramificati con rami gialli. Un arbusto attraente è fatto dagli arbusti, specialmente in autunno, quando le foglie della pianta diventano rosso sangue.

Missouri

Missouri
La terra natia di questa varietà è il sud del Nord America. È una pianta erbacea perenne che raggiunge fino a 40 cm di altezza. Questa varietà sottodimensionata di enotera ha grandi fiori singoli che raggiungono fino a 10 cm di diametro. In forma, i fiori assomigliano a tazze. Enotera Missouri è insolito in quanto fiorisce tutta l’estate fino al gelo. La fragranza è tenera e dona note di agrumi.

quadrangolare

quadrangolare
La terra natia di questa pianta è l’est del Nord America. Enotera quadrangolare cresce fino a 70 cm di lunghezza e ha una infiorescenza della tiroide di colore giallo di circa 45 cm di dimensione.Queste piante resistenti al gelo si moltiplicano dividendo la macchia. Il periodo di fioritura della primula serale è tetraedrico da giugno ad agosto.

Caratteristiche di piantagione e riproduzione di enotera

L’imbarco della primula serale non sarà difficile per i fioristi, così come per la cura della pianta. È dai semi che inizia la vita della pianta. La cosa principale è scegliere il posto giusto per la semina dei semi di primula. Ne parleremo nelle seguenti sezioni.

Semina di semi in piena terra

Enotera ama molto i luoghi soleggiati, quindi se il tuo sito è sul lato sud, i semi vengono piantati direttamente nel terreno aperto.
Crescere un enoter dai semi non è molto facile, dal momento che la pianta richiede determinate condizioni.

I semi della primula serale si riuniscono fino alla fine di settembre, ma se il giardiniere non lo fa per qualche motivo, le formiche semplicemente li spargeranno intorno al sito.

Importante! Enotera non tollera il ristagno di umidità, quindi il posto migliore per la semina sarà il terriccio sabbioso e sabbioso.

seme
Immediatamente prima di piantare i semi, il terreno dovrebbe essere fertilizzato con concime al fosforo di potassio e humus. La terra sotto la piantagione viene scavata una pala in profondità e abbondantemente annaffiata. I semi vengono seminati a una profondità di 3 cm e ricoperti di terra.

Incorporamento di enotera sulle piantine

L’Enotera può essere immediatamente piantato in piena terra, ma alcuni giardinieri producono inizialmente semi sulle piantine. Questo ha un vantaggio decisivo, dal momento che la fioritura della pianta avviene nel primo anno dopo l’atterraggio.

Per fare questo, i fioristi piantano semi in vaso con torba a febbraio. Coprire la pentola con un film fino alla comparsa dei primi scatti. Quindi il film dovrebbe essere rimosso e annaffiato con parsimonia finché la pianta non avrà 5-6 foglie. Tali piantine si sono tuffate in campo aperto non prima di maggio. La profondità delle fosse per la semina dovrebbe essere di almeno 50 cm. La distanza tra le piantine del eveningot dovrebbe essere di 60 cm. Dopo la semina il terreno viene inumidito.

Lo sai? Enotera – questa è una delle piante che può trasformare una normale sera d’estate in una fiaba.

Divisione del cespuglio

La coltivazione di questa pianta non è limitata ai semi. È possibile applicare un metodo come la divisione della primula primula. A maggio o all’inizio di settembre, i cespugli sono divisi in pezzi e trapiantati in una nuova posizione. In generale, scegli le radici striscianti con un punto di crescita.

Puoi trapiantare durante la stagione, anche durante la fioritura. Le piante sono tenaci e possono mantenere il loro aspetto senza acqua e terreno per diversi giorni. Dopo il trapianto, le radici sono ben consolidate e crescono rapidamente.

Importante! Non trapiantare la pianta durante i caldi periodi estivi, poiché l’exotera può seccarsi.

La combinazione di enotera con altre piante

enotera
Poiché le primule sono radici molto forti, che si sviluppano rapidamente, i fiori possono causare disagi ad alcune piante se vengono piantate a breve distanza.

I protagonisti sono belli e armoniosi nelle piantagioni di gruppo. Le alte varietà sembrano grandi sullo sfondo, e sotto puoi organizzare campane o daylilies.

Se hai basse varietà di enotera, possono essere piantate sulle colline alpine con lobelia.

Come prendersi cura di un enoter sul sito

Dopo aver piantato l’enotera, la pianta deve essere adeguatamente trattata.

A Enotera non piace il costante ristagno di acqua alle radici, che porta alla decomposizione e alla morte del fiore. Il fiore viene versato nei periodi caldi e secchi dell’estate, poiché in questo momento la terra si prosciuga drasticamente. Le giovani piante richiedono un’abbondante e frequente irrigazione.

Nel primo anno della sera, il concime non richiede fertilizzazione, poiché i substrati nutrizionali sono già stati aggiunti al terreno prima di piantare. Nei prossimi anni di vita, la pianta deve essere fertilizzata con compost. Durante la fioritura e la crescita, al bendaggio vengono aggiunti solfato di potassio e cenere di legno.

enotera
Inoltre, il terreno sotto la pianta dovrebbe essere costantemente allentato. Questo satura la terra con l’ossigeno. Importante è la rimozione delle erbe infestanti, in quanto possono fermare la crescita della pianta.

Lo sai? L’olio serale migliora il benessere delle donne nei giorni critici, aiuta a preservare la figura, riduce la deposizione di grasso nei tessuti.

Procedure autunnali e primer serale per l’inverno

La potatura di enotera viene effettuata una volta, in autunno, poiché tutte le parti in superficie del fiore vengono tagliate a livello del suolo.

La pianta è resistente al gelo e non ha bisogno di una copertura forte per l’inverno. Dopo aver tagliato la primula serale, sarà sufficiente coprire il terreno con uno strato di fino a 5 cm di altezza. Come protezione usare torba o compost. Nel primo anno, le giovani piante sono ricoperte di lapnika. Enotera senza ibernazione e lasciando quasi non richiede durante questo periodo.

Sostenibilità di enotera per malattie

Crescere e prendersi cura dell’enotera non crea problemi. Ma questo non è l’unico vantaggio del fiore. Impressiona anche con la sua resistenza a malattie e parassiti. Con la minima cura, non incontrerai parassiti, ma c’è ancora una malattia che può influenzare la tua pianta.

Oidio
Oidio È una malattia fungina che si manifesta nelle giovani piante. Un rivestimento mealy bianco appare su foglie, germogli e boccioli. Dopo un po ‘il gonfiore si scurisce gradualmente e i tessuti interessati diventano marroni. Le foglie sono deformate e si asciugano. I boccioli appassiscono, non si aprono.

Prima della fioritura serale, l’enotera deve essere trattata con zolfo colloidale per la prevenzione. Ai primi segni della malattia, sciacquare le foglie con una soluzione di carbonato di sodio con sapone. Se ti fidi di più delle sostanze chimiche, puoi usare droghe come Skor e Horus.

Lo sai? Le radici di primula contengono una grande quantità di zuccheri, amido e inulina, le foglie sono ricche di vitamina C, hanno anche una piccola quantità di vitamina R.

Enotera è una bella pianta, che è anche abbastanza modesta da curare. Se decidi di decorare il tuo prato con bellissimi fiori gialli, questa pianta è adatta per creare una composizione interessante.