Suggerimenti per piantare e prendersi cura di un tizzone

Il fischio
Il diaspro nella progettazione del paesaggio è diventato estremamente popolare, poiché è di molti anni e non richiede molta attenzione. In questo caso, solo poche piante sono in grado di diffondere un tappeto fiorito di aree molto estese. Se vuoi avere questi fiori sulle aiuole – qui sotto impara tutto sul jaskle, sul suo seminare e sulla sua partenza.

Coltivazione del seme dai semi in piena terra

Non ci soffermeremo sul diaspro e la sua descrizione, come questi fiori si possono vedere nella foto, e dalle caratteristiche della coltivazione si sarà in grado di capire se è adatto per le aiuole o meno.

Quando si semina una spugna non è necessario coltivare le piantine – i semi vengono seminati direttamente nel terreno aperto. Ma per la riproduzione della milza, crescere dai semi non è l’unico modo, dal momento che può essere propagato e vegetativamente.
Il fischio

Quando è meglio seminare i semi nel terreno?

I semi non hanno affatto paura del freddo, quindi puoi seminarli nel terreno anche in autunno. Ma ancora alla prima piantagione è meglio farlo in piena primavera, così che durante il primo anno di vegetazione la pianta cresce bene e diventa più forte per lo svernamento, ei primi germogli non si scontrano con le gelate primaverili.

Se vuoi ottenere una fioritura rapida e precoce, puoi ancora seminare il jask in scatole, e già nel trapianto estivo le piantine in campo aperto. Tuttavia, tale opzione è piuttosto laboriosa, poiché dopo che i germogli sono stati rafforzati, avranno anche bisogno di un prelievo.
semina

Selezione di un sito di atterraggio

Ma prima di seminare un jask, è importante scegliere il posto giusto per questo. Assicurati di considerare che a un’altezza della pianta di 20 cm può espandersi in sicurezza anche su una distanza di 70 cm.

Per questa ragione, il jask dovrebbe avere uno spazio sufficiente per la crescita, o dovrebbe essere limitato a pareti di strutture. Il posto dovrebbe essere sufficientemente soleggiato, dal momento che al jask non piacciono le ombre. Pertanto, puoi piantarlo anche sulle colline.

Il terreno per il jask deve essere il più libero e sciolto possibile, anche se la pianta è anche abbastanza esigente per il valore nutrizionale. Aree ideali del tuo giardino, dove c’è sabbia, terriccio sabbioso o almeno terreno argilloso. È vero che tale terreno deve necessariamente essere fecondato con l’humus.
Il fischio
Se necessario, l’impianto del jask può essere effettuato anche su terreni sassosi. Ma perché in tali condizioni, i fiori non saranno abbastanza acqua, liberarsi di questo problema aiuterà pezzi di torba frantumata, che dovranno semplicemente mescolarsi con il terreno.

Considera allo stesso tempo che l’aggiunta primaverile delle acque sotterranee non dovrebbe prendere le radici della palla di fuoco, poiché potrebbe morire. Anche la frastaglia rovina la stagnazione dell’acqua, quindi non lasciarla cadere in luoghi in cui le acque reflue sono abbondantemente scaricate dal tetto della casa.

Importante! La rana ha un sistema di radici straordinariamente potente che può crescere anche attraverso le pietre. A questo proposito, tra le colture da giardino è considerata un’erbaccia nociva, e non è consigliabile piantarla vicino a orti e piante con radici.

Processo di semina

Prima di seminare, è importante scavare il terreno di circa 20 cm e aggiungere del fertilizzante. Se il terreno è troppo pesante, dovrebbe essere spostato con sabbia. Idealmente, tale preparazione del terreno dovrebbe essere effettuata almeno un mese o due settimane prima della semina, in modo che i fertilizzanti organici possano dissolversi.
semina
Quando si seminano semi in piena terra, ogni seme del perno viene posto a una distanza di 25 cm l’uno dall’altro, adagiati sul fondo di una fossetta separata. Dopo di ciò, è ricoperto da uno strato di terreno sciolto e abbondantemente irrigato.

Se il tempo è caldo, i primi scatti appariranno dopo 10 giorni. Durante questo periodo è molto importante rimuovere regolarmente le erbacce in modo che non guidino il puntaspilli e non muoia.
Il fischio

Prendersi cura di un villaggio in giardino

La ninfa è poco impegnativa da curare, a meno che non si consideri la necessità di un regolare diserbo di grosse erbacce che possa facilmente annegare un fiore decorativo. Ma se allo stesso tempo non hai l’opportunità di visitare spesso la dacia – anche una piccola cura ogni due settimane sarà sufficiente.

Irrigazione e allentamento del terreno

Le piante perenni a lungo termine richiedono un’irrigazione non frequente, dopo di che si raccomanda di allentare il terreno in modo che lasci costantemente aria alle radici. Allo stesso tempo, l’irrigazione non dovrebbe rendere il terreno eccessivamente umido, dal momento che il diaspro è una pianta rampicante e le foglie inferiori possono marcire dall’umidità in eccesso.

Applicazione di fertilizzanti

Anche se la rana ama i terreni sabbiosi, l’aiuola deve essere regolarmente alimentata per un’abbondante fioritura. Durante l’estate, questo deve essere fatto almeno due volte, anche se idealmente tre.

Nel terreno dove cresce il guscio, è necessario introdurre fertilizzanti minerali complessi o usare miscele speciali per piante da fiore.
Applicazione di fertilizzanti

Potatura di steli sbiaditi e potatura

L’aspetto più importante della cura di un jask è la rimozione dei peduncoli, che hanno già avuto il tempo di svanire, o anche meglio di farlo in un momento in cui stanno appena iniziando a svanire. Per farlo necessariamente, altrimenti il ​​tappeto floreale entro la fine dell’estate sarà completamente poco attraente.

Inoltre, se il ramoscello cresce vicino ad altre piante, cercherà di riconquistare sfacciatamente il loro spazio nell’aiuola. Per evitare ciò, è importante tagliare regolarmente la pianta sui lati, formando un tappeto con lati uguali.

Approssimativamente ogni 3-5 anni, gli arbusti devono essere trapiantati, il che permetterà loro di ringiovanire. Durante il trapianto, ogni cespuglio è importante da suddividere in più pezzi, aumentando così i volumi di piantatura di questo fiore sulla sua parcella diverse volte.

Lo sai?
Per creare lussureggianti tappeti floreali, puoi utilizzare non solo un puntaspilli. Simile alle sue qualità decorative sono timo, sedum, pervinca, cinzia e azarum. Anche i gigli della valle sono adatti a questo scopo.

Una rana può godersi la sua fioritura due volte l’anno. Per fare questo, è necessario rimuovere i peduncoli appassiti e parte dei germogli.

L’uso di un jask in composizioni paesaggistiche

Nella progettazione del paesaggio, il jask è semplicemente insostituibile, poiché è una pianta perenne che non richiede una semina annuale. Inoltre, si riproduce facilmente e rapidamente, è caratterizzato da un lungo periodo di fioritura e non chiude altri impianti sul sito o aiuola.

Vale anche la pena notare che oltre alla combinazione dello spintore con altre piante non si deve pensare a lungo – tra le sue varietà ci sono molti colori, ea causa della bassa statura può essere piantata solo davanti all’aiuola.

Idealmente sembra un pirata su una collina alpina, è anche usato per delineare i confini di qualsiasi aiuola. Può piantare grosse pietre nel giardino, nelle fessure o nei giardini rocciosi. Buoni tappeti fioriti degli spilli sulle pendici, vicino ai cordoli, come la decorazione di una terrazza o di un giardino.

Probabilmente ti interesserà leggere la coltivazione di questi fiori per la collina alpina come: croco, molodilo, Iberis, alissum, campane, sisaya festuca.

Frammento di composizione
I giardinieri-gli sperimentatori a volte piantano un jasky non come un contorno di un’aiuola, ma come la sua parte centrale. A causa di ciò, puoi decorare l’aiuola sotto forma di un fiore, dove il nucleo sarà occupato da una tenaglia bianca e, come i petali, puoi piantare fiori più vividi come la calendula oi tulipani.

Lo sai?
Il pirata ha un altro nome – la cornea (questo nome di fiori è usato anche in lingua ucraina), poiché è così che il nome internazionale “cerasrium” è tradotto dal greco. Questo nome è stato dato alla pianta a causa della forma dei frutti che si formano su di esso dopo la fioritura.

Resistenza al gelo di un tizzone

La resistenza invernale del fuoco è alta. Nonostante il fatto che questo fiore provenisse dai Balcani, è riuscito a adattarsi con successo e nella fascia centrale, quindi può essere coltivato senza problemi come pianta perenne.

Anche se vivi nelle regioni settentrionali, non devi riparare il fuoco per l’inverno – nessuna brina può danneggiare le sue radici, e in primavera rinascerà come lussureggiante e crescerà immediatamente.

Tuttavia, alcune varietà di brufoli non possono tollerare l’inverno senza un riparo aggiuntivo. Le informazioni su questo dovrebbero essere indicate sulle bustine con semi, e per proteggere la pianta dal congelamento, coprirla per l’inverno con il lapnika fresco.
Il fischio

Importante!
La maggior parte delle specie sono incluse nel Red Data Book of Europe, in quanto praticamente non si trovano in natura. Tra i Red Data Book c’è anche la varietà più famosa: il fossile di Bieberstein. Pertanto, quando incontri il jask in the wild in ogni caso, non farlo a pezzi.

Resistenza a parassiti e malattie

Se fornisci l’illuminazione corretta per il jask e prendi in considerazione altri requisiti per la sua coltivazione, allora con parassiti e malattie non dovrai lottare, poiché l’alta resistenza ad essi è il vantaggio più importante del jask.

Ma se non lo tagli per molti anni e cresci in un luogo ombreggiato ed eccessivamente umido, il fungo, i parassiti e il marciume saranno ancora in grado di distruggerlo.

Metodi vegetativi di riproduzione della milza

Come già accennato, la moltiplicazione della milza può essere effettuata non solo con l’aiuto di semi, ma anche per talea o dividendo il cespuglio. Tuttavia, per questo è necessario avere almeno una pianta nella aiuola, in modo che possa essere piantata attorno alla trama di casa.
Il fischio

graftage

Per ottenere talee, è necessario disturbare la pianta sia all’inizio della primavera, fino a quando gli steli non sono ancora apparsi su di essa, o anche dopo che l’ossidiuri è sbocciata.

Tagliare le talee mettere radici direttamente sul letto, per il quale devono essere messe a terra in un luogo ombreggiato o mettere sotto il cofano su qualsiasi letto. Di solito il miglior radicamento è mostrato tagliando le talee a giugno.
graftage

Divisione del cespuglio

Questo metodo è più semplice e ideale per il jask, poiché i cespugli in esso crescono ogni anno fino a una distanza di mezzo metro, quindi la divisione regolare li ringiovanirà. A tal fine, la boscaglia viene tagliata a bassa all’inizio della primavera e consente la crescita di fusti rigogliosi.

Dopo di ciò, i cuscini verdi compatti sono divisi in parti e scavare dal terreno per piantare altrove. Se si scava una treccia insieme a una parte del terreno, allora non devi neanche preoccuparti della sua sopravvivenza.
Divisione del cespuglio
Lo sfarfallio appartiene al tipo di fiori con cui anche un fioraio inesperto può far fronte senza problemi. È adatto anche a coloro che raramente prestano attenzione alle aiuole, poiché la pianta non ha bisogno di annaffiature e di disinfestazione.