Sumy deer: coltivazione nella fascia centrale, applicazione nella progettazione del paesaggio


Ci sono molti bellissimi alberi.

Uno di questi è il cervo sumerico, che sarà un punto visibile nel tuo giardino.

Vediamo che tipo di albero è, come prendersene cura e come decorare il tuo giardino.

Sembra

Sumy soffici o Staghorned, albero acetico, o come viene chiamato in latino Rhus typhina – sumach rappresentante della famiglia, che cresce soprattutto nel nord-est degli Stati Uniti e sud-est del Canada. Questo albero deciduo cresce fino a 8 m di altezza.

Nella periferia di Mosca, l’altezza del cervo sformato non supera i 3 metri all’età di 4 anni. Le foglie sono lunghe 6-11 cm, appuntite, frastagliate ai bordi e bianche all’interno della foglia. Ogni foglio è “assemblato” sui rami del “Commonwealth” da 9 a 31 foglie.

I fiori di Sumach all’inizio e alla metà dell’estate. I fiori delle piante sono molto belli, rosso-marrone o verde chiaro. Ogni fiore ha stami e una forma conica. La lunghezza del fiore è in media 15 cm, il diametro è di circa 5 cm.

Lo sai? Sumah è usato in Asia centrale come condimento per piatti a base di carne, invece di aceto.

In autunno, le foglie diventano rosse e l’albero diventa rosso a causa del colore del fogliame, e dopo che cade, sul sommacco, appaiono frutti che hanno una forma piramidale. Non interessano gli uccelli, il che significa che puoi ammirarli a lungo. Resisti all’albero fino alla prossima primavera.

L’albero cresce solo nei primi anni di vita, poi cresce in larghezza. A volte la piantagione assomiglia ad un arbusto a causa di una corona così ampia.

Come sopportare l’inverno e il freddo

A causa del fatto che l’habitat naturale dell’albero è il sud, è difficile portare le somme in inverno. Ma ciò che è male per la piantagione non è male per il design del giardino.

Il fatto è che i vecchi rami si congelano, ma nuovi al loro posto, che aiutano l’albero, con il tempo, a ramificarsi, il che significa che è più bello e carino.

Per alberi ornamentali includono anche Maple Leaf, acero tartaro, catalpa, Sakura, melo Nedzvetsky, agrifoglio, platano, quercia rossa.

Sumy sopporta gli inverni fino a -30 ° C, ma ha bisogno di più neve: protegge l’albero dal vento e dal congelamento del sistema radicale, altrimenti la pianta potrebbe morire. Fai attenzione che la neve avvolga non solo la corona della piantagione, ma anche l’intero spazio circostante.

Per proteggere in inverno, la profondità della neve dovrebbe essere di circa mezzo metro.
In autunno è necessario cospargere le foglie quasi a goccia con foglie in modo che le piante possano facilmente svernare. Oltre a coprire l’albero dal gelo aiuterà torba o fieno.

Un’altra conferma del fatto che sumah si è adattato ai nostri inverni è la presenza sulle piante “femminili” di frutti rossi, che rimangono sull’albero fino alla primavera.

Applicazione nella progettazione del paesaggio e dei vicini

Questa pianta è spesso scelta per i giardini giapponesi. Inoltre, è in armonia con le corone orizzontali conifere e funziona bene con le piante con aghi blu. Un’altra azienda per il legno acetico è perenne: è molto bello che guardano con sumah in autunno.

Puoi usare la pianta e come parte dei giardini rocciosi.
Lo stesso albero acetico è molto senza pretese.

Facendo il suo atterraggio, i progettisti stanno prestando attenzione alle sue caratteristiche come: una buona occasione per consolidare pendii e anfratti e l’uso frequente per la rimozione di erbacce, come questa piantagione cresce molto rapidamente e non dà piante dannose spazio per lo sviluppo.

Succhiare l’aceto e lungo la recinzione o come una siepe.

L’unico problema associato a questa pianta potrebbe essere la capacità di espandere il sumash, perché “inghiotte” non solo i parassiti delle piante, ma tutte le piantagioni benigne.

Lo sai? L’aceto vive circa 15-20 anni e muore. Ma è rinato di nuovo a causa di nuovi germogli che emergono dalla radice della pianta.

Come scegliere i semenzali al momento dell’acquisto

È meglio comprare piantine in vivai di provata efficacia: lì vengono accuratamente curati. Prima di acquistare, è necessario considerare attentamente una piccola pianta. La piantina dovrebbe essere simmetrica, con foglie normalmente sviluppate. Se è un po ‘storto, significa che è stato interrotto.

Il rizoma deve essere ben formato e sviluppato. Se la radice è danneggiata, la pianta morirà presto. È meglio che ti venga offerto un nodulo formato dal suolo nativo: così saprai che tutto è in ordine con il sistema radicale.

Quindi, considera le foglie. Non dovrebbero essere sbiaditi e senza vita. Le buone piantine hanno sempre foglie elastiche, che non dovrebbero essere fini appassite. Inoltre, non dovrebbero esserci muffe e ragnatele: questo indica una malattia delle piante o la presenza di insetti dannosi.

Un buon esemplare ha un apparato radicale senza muffa e macchie. Le radici elastiche dovrebbero essere ben incassate nel terreno.
Se la pianta ha fiori troppo grandi o un colore verde innaturale, è troppo sovralimentata dalle formulazioni nutrizionali.

Non dovresti comprarlo, perché farà male e potrebbe morire davanti ai tuoi occhi.
Ora che abbiamo capito come scegliere una pianta, scopriamo come piantarla.

Selezione di un sito di atterraggio

Avendo capito esattamente quali condizioni sono necessarie per l’albero acetico, in futuro questa conoscenza aiuterà a scegliere il sito più adatto per esso.

illuminazione

Sumakh ama molta luce. Può vivere all’ombra, ma con un’ottima illuminazione – lo sviluppo sarà migliore e più veloce. Quindi non sederti vicino a casa e non versare: è meglio piantare in mezzo al giardino, niente e non recintare ovunque.

Questo aiuterà nel caso in cui (e lo farà) la pianta crescerà. Il fatto è che è molto più facile estirpare alberi giovani non necessari nella zona aperta che nel vicinato con giovani mele o pere.

Importante! Prova a scegliere un territorio in cui non ci sono venti costanti, perché questo animale domestico verde fa male alle bozze.

terreno

L’albero cresce su terreni sabbiosi, sabbiosi-argillosi e sabbiosi-sassosi. L’albero acetico ama terreni asciutti e sciolti. A lui non piace l’ansia e non tollera uno stretto vicinato con le acque sotterranee, una forte densità di terra. Alla pianta non piacciono i tipi di terreno drenato umido e medio umido.

Tuttavia, tollera la salinità media del substrato. I Sumas possono anche crescere su pietre calcaree di pietra. Le radici della pianta ben aderiscono anche al terreno di un burrone o ghiaione.

Piantare piantine sul sito: il processo e lo schema

Piantare alberelli di sumah deerhogo necessitano in primavera o in autunno, quando la pianta avrà due o tre anni. In autunno, le piantine vengono piantate in un contenitore per essere trapiantate in primavera in primavera. Dobbiamo piantare sia una pianta femminile che una pianta maschile.

Il processo di impianto inizia con lo scavare nella fossa per la radice. Deve corrispondere alla piantagione di terra. Il terreno scavato dovrebbe essere mescolato con una pala compost.

Raddrizzare le radici della pianta e piantarla nel terreno in modo che il grumo di terra sia alla pari con la superficie del terreno. Riempi la fossa e versa la piantagione.

La distanza tra i due alberi di aceto non deve essere inferiore a due metri e mezzo. Durante la semina, scavare più a fondo nelle radici della crescita delle radici.

Questo può essere un cartone, ardesia o lastre di metallo: il sommacco cresce molto rapidamente intorno al giardino, il che non è sempre piacevole per il giardiniere.

Tre giorni dopo la semina, è necessario pacciare il terreno attorno alla pianta e annaffiarla abbondantemente. La pacciamatura è fatta meglio con segatura e torba.

Importante! Lo strato di pacciamatura deve essere di almeno 5 cm.

Suggerimenti per la cura

Con il grasso del cervo, abbiamo capito, ora diamo un’occhiata alle regole di prendersi cura di lui.

Irrigazione e top dressing

Prendersi cura di questa pianta è semplice. Pestate il terreno dopo la semina, usando trucioli di legno o segatura, uno strato di 6 cm. L’irrigazione avviene solo con tempo asciutto. Se la pianta è già cresciuta, allora non dovrebbe essere annaffiata affatto.

All’inizio della primavera viene introdotta la nitroammophoska: sono necessari 30 grammi di fertilizzante per 1 m².

potatura

In inverno, molti rami della pianta muoiono, poiché non sopportano forti gelate, il che significa che in primavera è necessario tagliare. Solo i rami secchi e secchi sono tagliati.

È anche necessario potare i rami se non si vuole che l’albero cresca: è molto più interessante e attraente che la pianta abbia l’aspetto di una corona ampia. Durante la potatura, l’albero emette un succo denso giallastro, che alla fine si indurisce e diventa nero.

Scopri le regole di potatura degli alberi, in particolare pesche, prugne, ciliegie, ciliegie, pere, meli.

Malattie e parassiti

L’albero acetico, più spesso, è malato di malattie fungine. Non li considereremo tutti, ma ci soffermeremo sui due più comuni: l’oidio e il restringimento di rami e germogli. I funghi possono essere trasportati sia per aria che per terra.

Quindi, rugiada polverosa. Inizialmente, la malattia è evidente come una specie di ragnatela bianca sulle foglie dell’albero, ma alla fine si trasforma in un raid. Questo raid si diffonde rapidamente alle foglie vicine e rapidamente prende possesso dell’intero albero.

Più a lungo la pianta non viene trattata per questa malattia, maggiore è la possibilità che l’albero acetico muoia. Più spesso, la pianta subisce una corsa carnosa con tempo caldo e umidità elevata. Contribuisce anche a questa malattia e ad una grande quantità di fertilizzanti azotati o azoto nel suolo nel suo complesso.

Per evitare questa malattia, è necessario estirpare le erbacce attorno alla pianta (in caso di comparsa), allentare il terreno intorno alla piantagione e non piantare gli alberi troppo vicini tra loro. Se uno sparo è ancora malato, dovrà essere distrutto, altrimenti tutte le piantagioni moriranno.

Ci sono anche rimedi popolari, con l’aiuto di cui l’oidio è distrutto, ma sono migliori per prevenire la malattia o utilizzati nelle sue fasi iniziali. Se la malattia ha da tempo posseduto il sommacco, usa droghe chimiche.

Essiccazione di germogli e rami Questa malattia, la piantagione è esposta al danno alla corteccia. Inizia con il cracking della corteccia, poi i rami appassiscono. I rami morti hanno un micelio – la formazione di nero, rosa chiaro o marrone.

La prevenzione di questo disturbo consiste nel tracciare e trattare la corteccia e i rami principali dell’albero. Se il ramo è malato, deve essere tagliato e bruciato. I prodotti chimici sono anche usati per trattare questa malattia. Dai parassiti, la pianta in realtà non soffre.

In generale, sumka è un bellissimo albero luminoso che piacerà ai tuoi occhi per molti anni, è solo necessario fare un piccolo sforzo e dargli condizioni di vita confortevoli.