Termini e metodi di raccolta del mais

mais
Il mais è una delle piante più comuni coltivate in agricoltura nei cinque continenti. Inoltre, questa cultura – una delle più antiche e utilizzate per il cibo. Ad esempio, un cittadino messicano medio mangia circa 90 kg all’anno e un residente negli Stati Uniti – 73 kg. Mais, poiché questo prodotto è chiamato in molti paesi, è consumato non solo dalle persone, ma anche dai bovini. Contiene una grande quantità di amido e un certo numero di sostanze nutritive e nutrienti. Prendete in considerazione modi per raccogliere mais per cereali e insilati, ognuno dei quali ha le sue sfumature.

L’impatto dei tempi su qualità e quantità

La qualità e il volume del mais raccolto per il grano o l’insilato saranno influenzati dal tempo di raccolta e dalla tecnica utilizzata per questo. È da questi fattori che dipendono da parametri quali:

  • volumi di perdite di grano;
  • numero di cereali danneggiati;
  • umidità dei pezzi.
Lo sai? Il mais non è solo un prodotto alimentare per uomini e animali. Viene anche utilizzato nella produzione di vernici, intonaci, plastiche, colle, alcolici, cosmetici.

Sono state formulate raccomandazioni sul momento ottimale e sulla durata della raccolta del mais, la cui conformità può ridurre significativamente le perdite (non supereranno il 2-2,5%) e ottenere prodotti di alta qualità.
Raccolta di mais
Perdite particolarmente significative saranno causate dal congelamento delle colture di cereali e da un contemporaneo aumento dell’umidità dell’aria. Il grano raccoglie l’umidità, le pannocchie diventano pesanti e, di conseguenza, il gambo della pianta si piega. Di conseguenza, abbiamo piante o pannocchie cascanti, che sono problematici da rimuovere. E il prodotto stesso si guasta, diventando infetto in tali condizioni favorevoli dalle malattie.

In questo modo, se i tempi di raccolta sono in ritardo, la perdita di grano aumenterà di tre o quattro volte. Inoltre, ci sarà un gran numero di impurità, grani guastati. Tale materiale non sarà più adatto per l’atterraggio e la sua commerciabilità sarà molto più bassa.
mais
Una condizione importante per la raccolta di un raccolto di qualità è una tecnica opportunamente sintonizzata. Prima di tutto, è necessario regolare correttamente l’altezza del taglio degli steli – è necessario che sia regolato ad un livello di 10-15 cm da terra. Questa impostazione eviterà di diffondere il parassita della falena del mais.

Impara come raccogliere correttamente grano invernale, rabarbaro, grano saraceno, barbabietole e carote.

Gli agricoltori, al fine di rimuovere questa coltura di cereali, ricorrono all’uso di mietitrebbiatrici (di tutti i tipi) che hanno un apparato trebbiante tangenziale o assiale.

Il mais viene raccolto in due modi:

  • tagliare le pannocchie (con o senza pulizia);
  • trebbiatura.

Tipicamente, granturco raccolta utilizzando le seguenti apparecchiature: “Khersonets-7”, “Khersonets-200”, CPC-1, KSKU-6, con il prefisso Combine 4 AUC. Insieme a questa tecnica, viene utilizzato anche un colpo di testa, utilizzando il quale è possibile ottenere il miglior processo tecnologico e ridurre le perdite.
Raccolta di mais
Inoltre, l’intestazione può essere sostituita con un’attrezzatura a 4-8 file per la raccolta del mais, consentendo di raccogliere le pannocchie e di gettare la paglia sul campo in una forma schiacciata. Ciò è ottenuto con l’operazione di utensili da taglio sotto la mietitrebbia.

Nella pannocchia, le colture di grano vengono raccolte per cibo e semi, nei cereali per i foraggi.

Per l’insilamento, la pianta viene rimossa con un raccoglitore di foraggio, che separa e schiaccia gli steli e li immerge nel veicolo.
Raccolta di mais

Quando pulire il grano

I tempi e la durata della raccolta di questa pianta di grano, il processo di raccolta e le macchine utilizzate varieranno a seconda che si tratti di cereali o silos.

Per grano

Con questo metodo di raccolta, gli obiettivi principali sono il minimo possibile per perdere e danneggiare il materiale di grano e anche per raccogliere il mais con la più alta percentuale di peso secco. Puoi fornire questo con:

  • pulizia tempestiva;
  • piantare ibridi resistenti all’allettamento;
  • applicazione di apparecchiature di qualità e opportunamente sintonizzate.

Mais Harvest, quando la pannocchia contiene il 60-65% di peso a secco. Questo indicatore può essere determinato dalla presenza di uno strato nero nel punto in cui i grani sono attaccati alla pannocchia. I semi saranno duri e brillanti.

Se il raccolto quando si grandi quantità di materiale di grano bagnato, questo si traduce in un danno, aumentare la percentuale di impurità, che è il motivo per cui il mais non avrà una buona presentazione e per l’uso di semi sarà inutilizzabile.

Il tempo di pulizia non dovrebbe essere più di due settimane. Pertanto, al fine di evitare carenze, di norma vengono seminati ibridi, che hanno periodi di maturazione diversi.

Importante! Non lasciare il grano sul campo fino all’autunno inoltrato. Ciò porterà al fatto che sarà più infetto da malattie fungine e i semi perderanno la loro capacità di germogliare se esposti al gelo.

La raccolta nella pannocchia viene raccolta dai raccoglitori “Khersonets-7”, “Kherson-200”, KSU-6, KOP-1. Inoltre, è possibile ottenere una maggiore efficienza quando si utilizza una testata di mais per la raccolta. Per un giorno, una mietitrebbia può raccogliere fino a 5 ettari di atterraggi.

Requisiti agrotecnici per la raccolta del grano:

  • altezza di taglio – 10-15 cm;
  • raccolta completa di pannocchie senza trattamento – 96,5%;
  • pannocchie rotte – non più del 2%;
  • il livello di pulizia delle pannocchie – 95%;
  • livello di pulizia del grano – 97%;
  • perdita di grano dietro la mietitrebbia – 0,7%;
  • non finito – 1,2%;
  • schiacciamento – 2,5%;
  • la presenza di grano nel silo – 0,8%.

Sul silo

La raccolta del silo dipende anche dalla misura in cui i chicchi sono maturati. Il più grande valore e valore nutrizionale sarà la massa verde, smussata quando i semi di mais hanno raggiunto il grado di maturazione della cera e alla fine dello stadio di cera lattea. L’umidità delle foglie in questo momento sarà al livello del 65-70% (cereali – 35-55%), avranno una moderata acidità e un sufficiente contenuto di zuccheri. Il grano in questo periodo accumulerà la quantità massima di amido.
Raccolta di mais per l'insilamento
Con un raccolto precedente nel silo, ci saranno meno nutrienti. Con la tosatura tardiva, la massa dell’insilato diventerà dura e asciutta. E se il contenuto di sostanza secca nella massa verde è superiore al 30%, l’insilato sarà scarsamente digerito dal bestiame. Mentre, ad esempio, nella fase di maturità della cera, la massa verde sarà in grado di fornire energia al bestiame del 20% e non influenzare la produttività della magrezza del latte.

Importante! Se la coltura del grano è congelata, è necessario rimuovere la massa verde per l’insilato per cinque giorni. In futuro non sarà adatto a questi scopi.

Raccolta mais per insilato usate può produrre CMP tipo 2.6 usando PNP-2,4 dispositivo aggiuntivo con collegato ad esso accompagnamento conduzione raccogliendo rotoli e macinazione. In una passata una mietitrebbia semovente mietitrice, macinando i greens e caricandola in un veicolo.

Requisiti agrotecnici per la raccolta di silo:

  • altezza di taglio – 10 cm;
  • perdita di massa verde dietro la mietitrebbia – 1,5%;
  • il numero di particelle della lunghezza desiderata è del 70%.

Condizioni di conservazione

Esistono due metodi per la conservazione del mais:

  • nella pannocchia;
  • nel grano.

Le pannocchie per lo stoccaggio devono essere collocate in un locale asciutto e ben ventilato. L’umidità al suo interno dovrebbe essere molto bassa e non superare il 15%. L’altezza del cumulo di pannocchie non deve superare 1,5 m.

Prima di posizionare le pannocchie per la conservazione, devono essere accuratamente smistate, le foglie rimosse e asciugate a un contenuto di umidità del 13-14%.

I chicchi per lo stoccaggio vengono versati in contenitori di plastica, scatole di cartone o sacchetti di tessuto. Quando si insaccano, è importante assicurarsi che non si saturi di umidità, altrimenti i semi perderanno la loro capacità di germogliare. Il mais in questo modo è immagazzinato in stanze non riscaldate. La data di scadenza è di due anni. Il suo contenuto di umidità non dovrebbe essere superiore al 13%.

Impara i metodi di conservazione di altre culture popolari: carote, cipolle, pomodori, aglio, mele, cetrioli, patate e barbabietole.

Puoi anche conservare i cereali in scatola, perché in questo caso non perdono le loro proprietà utili e il valore nutrizionale. In questo modo è possibile conservare la granella con un contenuto di umidità del 30%.

Lo sai? Il mais può crescere solo un uomo – è piantato con l’aiuto di semi. Nella natura selvaggia di una tale pianta non esiste.

A casa, il posto migliore per conservare il grano intero è un frigorifero e un congelatore. In confezioni in frigorifero, ben pelate e pre-ammollate in succo di limone salato e acidificato, le pannocchie saranno utilizzabili per il cibo per 10 giorni.

Nel congelatore, le pannocchie vengono poste dopo il pre-trattamento – per due o tre minuti vengono immerse alternativamente in ghiaccio e acqua calda bollita. Quindi sono ben essiccati e avvolti con pellicola alimentare. Quindi il mais conterrà la maggior quantità di nutrienti e nutrienti e può essere conservato per tutto il periodo invernale.

Il mais è un prodotto importante nell’alimentazione umana e animale. Per ottenere alimenti e mangimi nutrienti e di alta qualità, è necessario raccogliere questa coltura di cereali all’orario suggerito e non andare oltre i telai di raccolta a lungo termine raccomandati.