Una ricetta popolare per fare il vino al ribes nero a casa

Vino da ribes Il miglior vino viene cucinato con le tue mani.

Una delle bacche popolari per fare una bevanda è ribes nero.

Dopo aver letto l’articolo, imparerai come fare il vino fatto in casa con ribes nero.

Vino al ribes nero: lista degli ingredienti

Preparare una bevanda di vino della casa è un processo complesso ed esigente. È molto importante preparare adeguatamente tutti gli ingredienti.

Avrai bisogno di:

  • ribes nero;
  • acqua bollita;
  • zucchero.
Importante! Per prevenire la contaminazione del materiale del vino con microrganismi nocivi, bruciare con acqua bollente e asciugare bene tutti i contenitori che verranno utilizzati nel processo di produzione della bevanda.

In media, un secchio di bacche da 10 litri può dare circa 1 litro di succo. Su una bottiglia da 20 litri, il consumo medio è di 3 kg di bacche.
Bacche di ribes nero

Come scegliere le bacche per il vino della casa

Per ottenere una bevanda gustosa e di alta qualità, è necessario selezionare attentamente le bacche per questo. Bisogna fare attenzione a rimuovere i frutti marci e acerbi. Le bacche, la cui integrità è spezzata, non sono nemmeno adatte per fare una bevanda da vino. È necessario rimuovere piccoli detriti e rami.

Materiale di lavaggio Vale la pena farlo solo se ha un grave inquinamento. Se le bacche non sono abbastanza succose, vengono prima gettate e portate allo stato gelatinoso.

Ricetta passo-passo

Quando si produce vino da ribes nero a casa, è importante seguire le istruzioni passo-passo. Solo con la stretta osservanza di tutte le raccomandazioni è possibile ottenere una bevanda deliziosa.

I fan della vinificazione domestica saranno interessati a leggere sulla preparazione del vino Isabella.

lievitare

Prima di tutto, devi preparare un lievito. È adatto per lamponi, fragole, uva o uva passa. Queste bacche saranno un’ottima base per il futuro del vino. Il loro lavaggio in acqua non viene effettuato, in quanto ciò può distruggere o lavare via i batteri del vino. 200 g di frutti di bosco devono essere posti in un contenitore di vetro, aggiungere mezzo bicchiere di zucchero e 1 litro di acqua.
Lievito naturale per il vino
Il collo deve essere intasato con un batuffolo di cotone o garza, quindi lasciare la bottiglia in un luogo caldo. La temperatura non dovrebbe essere inferiore 22 ° C. Dopo circa 10 giorni la massa inizia a vagare – questo indica la volontà del lievito. Per preparare 10 litri di vino al ribes nero, saranno necessari un bicchiere e mezzo di lievito.

Lo sai? Nei tempi antichi, il ribes nero aveva un secondo nome – “bacche monastiche”. È dovuto al fatto che l’arbusto è stato coltivato in quasi tutti i monasteri. I monaci usavano la bacca non solo per mangiare, ma anche per la preparazione di pozioni medicinali.

Mezga

Il prossimo passo è preparare il mosto. Utilizzare la seguente proporzione: 1 kg di purea di frutta per 1 bicchiere d’acqua. Per ottenere questa miscela, è necessario combinare frutti di ribes puro con acqua riscaldata. La miscela risultante viene aggiunta con lievito e il contenitore viene riempito in tre quarti.
Mezga
Il collo deve essere chiuso con l’aiuto di tessuto e lasciare la nave in un luogo caldo per 3-4 giorni. Durante questo periodo, il processo di fermentazione dovrebbe essere attivato. Mescolare non è aspro, è necessario mescolare ogni tanto – almeno 2-3 volte al giorno.

urgente

Il succo risultante deve essere setacciato con un setaccio o una garza contenitori accuratamente lavati dal vetro, spremere bene e diluire con acqua purificata. Dopo che la miscela è stata mescolata e nuovamente schiacciata. Il liquido che si forma dopo la pressatura è chiamato “mosto”. È necessario per le seguenti fasi.

Il vino fatto in casa può essere preparato da molti frutti e bacche: mele, lamponi, yoshty, chokeberry.

fermentazione

Affinché il mosto fermenta correttamente, è necessario mantenere una temperatura costante corretta – circa 23 ° C. Se l’indicatore è più basso, c’è il rischio che la fermentazione non avvenga affatto e, se più alta, la bevanda fermenta e la forza necessaria non viene raggiunta.

Importante! Non aggiungere lievito al lievito: sono già presenti nelle bacche. A causa della loro quantità eccessiva, possono fermentare e non sarete in grado di ottenere una bevanda deliziosa.

Prendi la miscela ottenuta dal mosto, acqua e zucchero semolato e riempi il contenitore di tre quarti. Tale spazio è necessario per formare un sigillo d’acqua, che impedirà la penetrazione di aria nella massa del vino. Se ciò accade, la bevanda assomiglierà all’aceto.
Fermentazione del vino
Al processo di fermentazione non si ferma, è necessario aggiungere periodicamente alla miscela zucchero. Di solito è fatto in 2-3 giorni (100 grammi di zucchero semolato per litro di mosto aggiunto), e poi in una settimana. A questo punto, osservate attentamente come le bolle di gas emergono attraverso il tubo, che viene immerso in una nave con acqua.

Normalmente, una bolla dovrebbe uscire in 20 minuti. La fermentazione può richiedere 20-30 giorni. Per bere più gasato, è necessario smettere di fermentare prima del tempo e passare alla fase successiva di produzione del vino. Se prevedi di assumere una bevanda non gassata, è necessario che il processo di fermentazione finisca da solo.

Impara come fare il vino fatto in casa con composta e marmellata.

chiarificazione

Semplici ricette di vino al ribes nero, con tutte le raccomandazioni, possono risultare in una bevanda molto gustosa.

Una delle fasi interessanti e importanti è la chiarificazione della bevanda. Per fare questo, il vino viene lasciato in cantina o lasciato in frigorifero per 3-4 giorni.

mosto guardare dietro il processo di cambiamento di colore. Quando si decide che la bevanda ha il colore desiderato, è necessario separare il vino finito dal fango pompandolo attraverso un tubo di gomma sottile in un contenitore accuratamente pulito e asciugato.

Dopo di ciò, il sigillo d’acqua viene nuovamente fissato e la bottiglia viene posta in un luogo fresco. La temperatura non dovrebbe essere superiore a 10 ° C. Dopo aver sistemato lo spessore, è necessario eseguire la filtrazione.

inondazione

Nell’ultima fase, il vino viene versato. Per fare questo, usa bottiglie di vetro che sono accuratamente intasate e lasciate in un luogo fresco.

Lo sai? Si ritiene che sia meglio impastare meglio il ribes con le mani, senza usare un miscelatore o altri apparecchi elettrici. Quindi lo saturerai con la tua energia.

Condizioni e regole di conservazione del vino

Ora sai come fare il vino dal ribes con una ricetta semplice che ti permetterà di assaporare il gusto originale della bevanda. Ma per poterlo assaporare e dopo un po ‘, devi sapere come conservarlo correttamente.
Vino da ribes
È importante osservare diversi condizioni di conservazione della bevanda, di cui descriveremo di seguito.

  1. Bassa temperatura: la bevanda del vino è meglio conservata alle basse temperature. Se lo si archivia in un appartamento, è necessario trovare un luogo situato lontano da apparecchi di riscaldamento e raggi solari. È meglio conservare le bottiglie in una cantina, ma non tutti hanno tali condizioni. La temperatura ideale dell’aria è di circa 14 ° C. Anche nella stanza dovrebbe essere mantenuta alta umidità.
  2. Assenza di luce solare: è importante che la luce non entri nel contenitore.
  3. Posizione orizzontale delle bottiglie: questo è necessario per garantire che la spina sia costantemente bagnata con il vino. Se si asciuga, c’è il rischio di depressurizzazione del contenitore.
  4. Calma: è importante che le bottiglie siano immobili: eventuali scuotimenti influiscono negativamente sull’aroma del vino.
Dalle bacche di lamponi e mirtilli a casa, si ottiene un delizioso ripieno.

Se le condizioni sono soddisfatte, il vino fatto in casa può aspettare molto tempo per l’occasione in cui si decide di assaggiarlo. Nel frigorifero può essere conservato fino a 3 anni. Tuttavia, periodi troppo lunghi portano all’appassimento della bevanda.

Il vino di ribes è fatto per lo più “per te” e non ristagna troppo a lungo. In ogni caso, questa bevanda, che ha un gusto eccezionale, decorerà sicuramente ogni festa.