Varietà di caprifoglio Volkhov

Honeysuckle di Volkhov
Honeysuckle è una pianta che ha molte virtù. Sono deliziose bacche, un magazzino di vitamine e decorazioni di cortili e piazzole. È per questo motivo che molte persone vogliono avere questa cultura nel loro cortile domestico. La varietà più comune per l’allevamento privato è il caprifoglio commestibile di Volkhov.

Storia dell’allevamento

Honeysuckle di Volkhov – una varietà allevata dagli allevatori di Leningrado.
Coltivato dai semi delle varietà Pavlovskaya agrotechniki Pavlovskaya stazione sperimentale di piante che crescono VIR loro. Vavilov nella città di San Pietroburgo.
Nel 1999, è stato incluso nel registro dei risultati di selezione della Russia.
Il nome deriva dal fiume Volkhov, che scorre nella regione di Leningrado.

Descrizione della varietà

Nella descrizione del caprifoglio della varietà Volkhov, viene prestata particolare attenzione al fatto che questa varietà non differisce in modo significativo dagli altri.
Cresce nelle regioni nord-occidentali della Russia, ma può anche crescere in latitudini più meridionali.

Lo sai? In totale ci sono circa 250 tipi di caprifoglio in natura.

Honeysuckle di Volkhov

arbusti

Honeysuckle di Volkhov – questo è un cespuglio con una corona ovale, ha una chioma densa. Altezza – 1,5-2 m. Riprende fiacchi, dritto. Le foglie sono larghe, di forma ovale, di colore verde scuro.
La particolarità della specie è che il cespuglio è autofecondante. Successivamente, altre varietà di caprifoglio dovrebbero crescere per l’impollinazione, quindi appariranno solo bacche. L’Anfora, Lazurnaya, Pavlovskaya diventeranno i pollinizzanti del caprifoglio di Volkhov.

Importante! Le api non impollinano la pianta. impollinare Bombi e altri insetti.

La cultura è resistente alle malattie e ai parassiti.

frutti di bosco

Il frutto è grigio-bluastro, di forma allungata, con apice smussato, polpa densa, lunga circa 2 cm, per assaporarlo è agrodolce, aromatica, con sapore di fragola. Gli specialisti chiamano il “dessert” del caprifoglio di Volkhov.

Quasi non si sbriciolano durante la maturazione. Cantano nella metà di giugno.
Da un cespuglio è possibile raccogliere fino a 3,5 kg di bacche.
Honeysuckle di Volkhov

Specifiche tecniche

Questa varietà differisce dalle altre varietà per la quantità di sostanze utili, la resa, la resistenza al gelo, le basse precipitazioni, ecc.
Le bacche contengono circa il 9% di zuccheri, circa il 2% di acidi e 56 mg / 100 g di vitamina C. Rispetto ad altre bacche, contiene la maggior quantità di magnesio.
La resa è media, fino a 3-3,5 kg da un cespuglio adulto.
La boccola è resistente al gelo, resiste a temperature invernali di -40 ° C. Fino a -8 ° C resiste a fiori, boccioli, ovaie verdi in primavera.

Diffusi tra i giardinieri sono anche tali varietà di caprifoglio – Ninfa e Violetta.

Honeysuckle Volkhov – una cultura preziosa e nel piano agrotecnico. È adatto per piantare su grandi aree.
La bacca può essere raccolta da una mietitrebbia. Grazie a una buccia densa, è facile da trasportare.
Per gli impianti di trasformazione delle bacche – un prodotto eccellente per marmellate, marmellate, composte, succhi e gelatine. I preparativi sono fatti anche per le bacche essiccate.

Dove piantare il caprifoglio?

Honeysuckle è una pianta senza pretese. Quando pianti piantine, devi scegliere un luogo protetto dal vento.
Il terreno deve essere fertile, umido, in un luogo ben riscaldato dal sole. Ma c’è una caratteristica: i rami inferiori dovrebbero stare all’ombra. Il terreno dovrebbe essere umido, ma non bagnato.
caprifoglio
La cultura non tollera le zone umide, i luoghi con acque sotterranee vicine, il terreno sabbioso.
Gli alberelli sono meglio piantati in autunno in un terreno ben preparato.

Pozzi per piantare varietà Volkhov, tk. è ad alta crescita, poniamo 2-2,5 m l’uno dall’altro. Non dimentichiamo che è necessario piantare varietà per l’impollinazione nelle vicinanze.
Nella fossa ci dovrebbe essere un buon drenaggio, fertilizzante (miscela di 1 kg di cenere, 50 g di perfosfato e un paio di secchi di compost). In anticipo è necessario annaffiare bene il terreno.

Molto attentamente con le radici, hanno bisogno di essere raddrizzati, ma poi cosparsi di terra. Abbondantemente annaffiato. Pacciamatura terrestre, in modo che l’umidità non evapori.

Come prendersi cura di una varietà

La pianta non è meticolosa, non richiede cure particolari. Irrigazione, diserbo, alimentazione e potatura – questo è tutto ciò che devi fare nella cura della cultura.
La potatura dovrebbe essere fatta in autunno, non in alcun modo in primavera.

Irrigazione e cura del suolo

Il caprifoglio dovrebbe essere regolarmente diserbato dalle erbacce, il terreno si allenta con attenzione. Non dimenticare che le radici della pianta si trovano molto vicine alla superficie, quindi la cura del suolo e l’irrigazione sono molto importanti. caprifoglio
Irrigazione abbondante è necessaria solo quando fa caldo e quando si formano bacche, e così – moderatamente, come il terreno si asciuga.

Concimazione aggiuntiva

All’inizio della primavera, non appena la neve scendeva, sotto ogni cespuglio è necessario fare fertilizzanti azotati, dopo la comparsa delle foglie – organici.
Nel periodo di fioritura e la formazione di bacche possono essere aggiunte ceneri.
In autunno, devono essere introdotti fertilizzanti di potassio e fosforo.

potatura

Nei primi due anni dopo la semina, non è consigliabile tagliare il caprifoglio. Questo è lo stress per la pianta.
La potatura dovrebbe essere fatta in autunno, non in alcun modo in primavera.

Prima di tutto, rimuovere i rami secchi e appassiti. All’interno del cespuglio – rami da assottigliare, per evitare ispessimenti.
Per ringiovanire la pianta, è sufficiente tagliare tutti i vecchi rami, i giovani germogli cresceranno rapidamente.

Controllo dei parassiti e delle malattie

Il caprifoglio di Volkhov è resistente alle malattie e ai parassiti, ma ci sono sempre delle eccezioni alle regole.
A volte puoi vedere che la pianta sta calando. È necessario esaminare il cespuglio. Molto probabilmente, la pianta è influenzata dal decadimento o caprifoglio Zlatko.
Ci sono molti strumenti per combattere questi parassiti.

Se noti l’erba di caprifoglio, taglia i getti danneggiati il ​​più in basso possibile e bruciali.
Per dubitare dei parassiti non c’erano, è necessario fare una spruzzatura preventiva una volta all’anno dopo la raccolta.

Devo ripararmi per l’inverno?

La cultura è resistente al gelo. Ma questo vale solo per le piante mature.
I primi due o tre anni dopo la semina, la pianta deve essere protetta dal freddo. Per fare questo, le foglie cadute, lapnik, humus sono adatti. Scaldiamo solo la parte inferiore della pianta dopo l’inizio del freddo stabile, da + 3 ° a -3 ° C.

Se decidi di non isolare la pianta stessa, puoi almeno isolare il sistema radicale con uno strato di pacciame non inferiore a 10-15 cm.
Le piante mature non hanno bisogno di riscaldamento. Le migliori condizioni per lo svernamento sono l’inverno nevoso.
Se la base del cespuglio non si addormenta con la neve, versarla manualmente. caprifoglio

Vantaggi e svantaggi della varietà

La cultura del caprifoglio di Volkhov ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Lo sai? Ci sono solo bacche blu o nere di caprifoglio, e frutti rossi e arancioni sono velenosi.

vantaggi:

  • senza pretese per le condizioni;
  • senza pretese in cura;
  • basse precipitazioni;
  • ha proprietà utili;
  • deliziose bacche;
  • le bacche sono adatte alla raccolta per l’inverno;
  • è conveniente nel piano agrotecnico;
  • bacche e germogli sono usati nella medicina popolare.

Honeysuckle di Volkhov

Importante! Le bacche di caprifoglio sono utilizzate come colesterolo, anti-infiammatori, diuretici e anche insostituibili nella prevenzione delle malattie del sistema cardiovascolare.

svantaggi:

  • samobesplodnaya;
  • i frutti non sono grandi;
  • bassa resa nei primi 4-5 anni.

Avendo piantato caprifoglio in giardino o sul sito, “uccidi due piccioni con una fava”. In primo luogo, si ottengono bacche molto utili, che si godono in estate e da cui si preparano le vitamine per l’inverno. In secondo luogo, hai sul sito una bella siepe che piace all’occhio.