Varietà di uva “Ataman”

Uva Ataman

L’uva ai nostri giorni ha cessato di essere qualcosa di esotico o inaccessibile.

Ci sono molte varietà di questa pianta, che differiscono l’una dall’altra, sia nell’aspetto che nel gusto.

Uno di questi è la varietà Ataman.

Parliamo di questo in modo più dettagliato.

Descrizione dell’uva Ataman

Questo è il risultato della riproduzione amatoriale, un ibrido ottenuto incrociando le varietà Rizamat e Talisman. Per quanto riguarda l’aspetto, i grappoli sono abbastanza grandi, hanno una forma cilindrica, densità media. La massa può variare da 600 a 800 g, ma alcuni mazzi possono raggiungere un peso di 1200 g.

frutti di bosco può essere grande o molto grande, la massa di uno varia da 12 a 16 g.
Questa varietà è caratterizzata da una forma ovale allungata del frutto, rosso-violetto. Sotto il sole, il colore cambia e diventa viola scuro. Le bacche sono dense, ricoperte da un leggero rivestimento in cera. L’uva Ataman ha una polpa succosa e si distingue per un piacevole sapore armonico.

Per questa varietà è caratteristica tempo medio di maturazione, 130-145 giorni.
Ataman ha una forte forza di crescita. I cespugli sono potenti, con molti germogli, più della metà dei quali portano frutto.

dignità

• Il frutto di Ataman è uno dei più grandi.

• I mazzi hanno elevate qualità commerciali, trasferiscono facilmente il trasporto

• Il danno alle vespe è stimato in media.

• La varietà ha un alto rendimento anche in condizioni climatiche sfavorevoli.

carenze

Ha bisogno di un riparo per l’inverno.

Caratteristiche di uva da piantare

Per quanto riguarda la semina, si possono piantare alberelli lignificati di un anno o piante verdi vegetali. Da questo dipende e tempo di imbarco. Nel primo caso, l’orario di atterraggio è da metà aprile a metà maggio e nel secondo da fine maggio a fine giugno. L’Ataman, come ogni altro tipo di uva, ama il calore, quindi, con il clima adatto, matura più velocemente che nell’altro.

Se vuoi piantare uva vicino al muro di una casa o di un altro edificio, allora i cespugli sono meglio posizionati sul lato sud. Così, la vite riceverà calore aggiuntivo durante la notte, e il risultato sarà un precedente aspetto del frutto. Se decidi di creare un vigneto in giardino, non dovresti piantare cespugli di questo tipo di uva vicino agli alberi, poiché le radici di Ataman mancheranno di umidità a causa del sistema radicale dell’albero.

La temperatura minima che Ataman può sopportare è di -23 ° C, quindi è necessario coprire accuratamente i cespugli per l’inverno.

È anche interessante leggere le migliori varietà di uva tecniche

Cura dell’uva

1. irrigazione

L’uva richiede umidità, soprattutto durante la stagione calda, quindi è necessario innaffiare i cespugli con un certo ordine. L’irrigazione del vigneto è necessaria in modo che l’acqua si diffonda fino alla profondità completa del sistema radicale. Pertanto, il flusso d’acqua approssimativo sarà di 7-10 secchi. È anche possibile allentare lo strato superiore della terra sotto la macchia, in modo che l’aria possa scorrere meglio alle radici.

2. pacciamatura

Il vigneto deve essere pacciamato per una stagione prima della sua deposizione, in modo che le piantine crescano in terreno fertile. Il terreno dovrebbe scaldarsi bene prima della pacciamatura. Puoi aspettare fino a quando hai bisogno di una temperatura di 10-12 ° C o guardare le uve stesse. Quando i tuoi occhi si aprono, puoi pacciamare. Per pacciamatura, torba, paglia, letame, polietilene nero e altri materiali possono essere utilizzati.

Grappoli d'uva

3. secrezione

Il riparo deve essere fatto per mantenere i cespugli nella stagione invernale. Può essere coperto con terra, pellicola e altri materiali. Al riparo è necessario posare la vite sul terreno, mettere sopra le foglie secche e riempirlo con terra o coprire con un involucro di plastica. La testa del cespuglio dovrebbe essere cosparsa di terra con attenzione per proteggere meglio le radici dal gelo. Quando si copre con un film è necessario lasciare uno spazio per l’aria e durante il disgelo per aprire il film.

4. potatura

Queste uve, come Ataman, devono essere tagliate prima della sua copertura. Il carico sulla boscaglia dovrebbe essere di 55-60 occhi e la potatura della vite portante deve essere eseguita su 8-10 occhi.

5. fertilizzante

L’uva di questa varietà richiede sostanze nutritive come azoto, fosforo, zinco e altri. Oltre ai concimi come il concime, vengono utilizzati anche fertilizzanti minerali come il cloruro di potassio, il nitrato di ammonio, il perfosfato e altri. Per quanto riguarda il tempo di applicazione del concime, questo deve essere fatto in primavera prima di aprire i cespugli dopo l’inverno e durante la fioritura e la maturazione dei cespugli.

6. protezione

Nonostante il fatto che Ataman abbia un grado medio di resistenza contro le infezioni fungine, soprattutto, i corsi devono essere assicurati contro una malattia fungina come l’oidio. Il principale segno di infezione è un rivestimento bianco sulle foglie. Per “trattamento” è possibile utilizzare sia metodi biologici che metodi chimici. I metodi biologici comprendono la spruzzatura di arbusti con sospensione di zolfo, infusioni d’acqua di fieno e altri.

Nei metodi chimici vengono utilizzati fungicidi come strobi, vectra, baseazol e altri.

Anche l’uva Ataman dovrebbe essere protetta dalla più pericolosa malattia fungina – muffa. Un segno è la formazione di macchie oleose gialle sulle foglie. Per combattere questa malattia sono stati usati farmaci che contengono rame: miscela bordolese, cloruro di rame e altri.