Varietà di uve “Giubileo di Novocherkassk”

Anniversario dell'uva di Novocherkassk

Coltivando e allevando nuove varietà di uva da molti millenni si impegnano come professionisti, come semplici amanti.

Grazie al loro entusiasmo e ai molti anni di sforzi, è già stata creata un’enorme quantità di varietà di uva in grado di soddisfare qualsiasi buongustaio.

In particolare, uno dei risultati degli esperimenti amatoriali, che è molto popolare oggi, è l’uva “Giubileo di Novocherkassk”.

L’amore per i viticoltori e gli estimatori delle bacche di uva che questa varietà meritava grazie alle sue rese insolitamente grandi e abbondanti.

Descriveremo tutte le caratteristiche di quest’uva qui sotto.

Descrizione delle caratteristiche dell’ibrido interspecifico “Jubilee of Novocherkassk”

Questa bella uva è considerata un ibrido interspecifico, la paternità di un amante ordinario, NVKrainov. Con gli sforzi di questo viticoltore dilettante, oggi possiamo facilmente piantare una delle più grandi varietà di uva sul nostro sito.

parentali origine dell’uva non è noto, anche se per le caratteristiche generali del “Giubileo Novocherkassk” ha analogie con altri due nato da un’idea di Kra – “Trasformazione” e “Victoria”. Tuttavia, alcune fonti indicano che considerava le uve coppia genitore “Talisman” incrociate con una varietà “Frumoasa Alba”.

Giganti d’uva dell’uva “Giubileo di Novocherkassk”

Una delle varietà di uve più sorprendenti per dimensioni “Jubilee of Novocherkassk” si riferisce a una delle prime varietà. Uva in peso può raggiungere valori fino a 3 kg, sebbene la massa media dei cluster sia di circa 0,8-1,6 chilogrammi.

Bacche di uva in confronto

Inoltre, i grappoli hanno un aspetto molto bello, che è un altro vantaggio di questa varietà. Va notato che la struttura dei grappoli d’uva “Giubileo di Novocherkassk” è molto densa, ci sono molte bacche su di esso. Molto spesso, nella loro forma, questi grappoli sono cinici o cilindrici.

Gli acini “Giubileo di Novocherkassk” corrispondono pienamente alle dimensioni di tutte le applicazioni sopra descritte. In media, la loro lunghezza è di 3,8 centimetri e la larghezza è di circa 2,3 centimetri. Allo stesso tempo, il peso medio delle bacche d’uva è di 12-18 grammi. Quindi, quest’uva può essere considerata una delle più grandi del suo genere.

Le caratteristiche distintive della varietà sono la forma ovale allungata di queste bacche, dipinte di colore bianco-rosa. È importante notare che quando si raggiunge la piena maturazione, le bacche d’uva acquisiscono una sfumatura giallognola rosa o rosa. Allo stesso tempo, la densità della buccia nelle bacche è nella media, anche se quando viene consumata nel cibo, non è assolutamente sentita.

Le rese del “Giubileo di Novocherkassk” sono elevate, mentre la vite è in grado di dare frutti ogni anno senza interruzione.

Harakteriziruya polpa dell’uva “Giubileo Novocherkassk”, vale la pena prestare attenzione alla sua straordinaria succulenza e ad alto contenuto di succo. La densità della polpa delle uve descritte è nella media. Assaggiarlo è molto gradevole e armonioso, non ha sapori particolari. Vale la pena di prestare attenzione alle caratteristiche molto importanti di queste bacche: quando si avvicina periodo di maturazione bacche iniziano molto rapidamente a perdere il loro intero acido, acquisendo maturità del consumatore prima della comparsa di un rimovibile.

A proposito, il contenuto di zuccheri nella polpa di queste bacche è in media di 16,8 grammi per 1 cm3. In questo caso, il contenuto di acido in un litro di succo d’uva non è superiore a 5,9 grammi.

Per quanto riguarda l’uso delle uve di questo grado, il “Anniversary of Novocherkassk” dovrebbe essere attribuito alla mensa. È la decorazione più bella di qualsiasi tavolo, è spesso usata per il cibo direttamente in forma fresca. Grazie alla ricchezza di bacche d’uva con succo, sono ottimi per la vinificazione.

Qualche parola sulla resa dell’uva “Giubileo di Novocherkassk”

L’orgoglio di questa varietà non è solo i grandi frutti di bosco e grappoli, ma anche il loro numero.

Come già notato, le bacche di uva maturavano molto velocemente – all’inizio di metà agosto, a seconda del clima della regione in crescita della boscaglia.

Di solito il periodo vegetativo di questa varietà non dura più di 120 giorni. Durante questo tempo, con un carico ottimale dei cespugli di vite con 22-24 germogli, è in grado di compiacere il ben maturo e pieno di grappoli di bacche.

Sui principali vantaggi dell’uva “Giubileo di Novocherkassk”

Per la coltivazione della varietà “Anniversary of Novocherkassk”, i viticoltori si affidano principalmente granulometria e abbondanza. Il secondo in valore è una virtù come le eccellenti qualità gustative delle uve di questo grado. Inoltre, un alto cespuglio di uva ha anche un’alta resistenza:

Frutti di uva

  • Lesioni con oidio (rugiada di farina) e muffa non vengono osservate quando si effettuano trattamenti preventivi per la vite.
  • Gelate sotto -23 ° C Grape cespuglio non è interessato, ma il pericolo di abbassare la temperatura a livelli inferiori sicuramente bisogno di coprire l’intero inverno.

La varietà meritava anche la durata relativamente lunga del raccolto, oltre alla sua buona idoneità per il trasporto.

Svantaggi della varietà: ciò che è importante conoscere le uve principianti

Nonostante il fatto che in generale, di uva “Giubileo Novocherkassk” è meritatamente considerato uno dei più riusciti e promettente per il cortile in crescita, perché è un ibrido complesso resistente, richiede ancora una notevole attenzione viticoltore.

In particolare, per ottenere uve davvero grandi, senza potatura e razionamento durante la formazione di bacche d’uva, non si può lasciare un cespuglio. Inoltre, senza spruzzatura preventiva, questa varietà può molto rapidamente essere infettata da malattie fungine, privandoti così del raccolto.

Inoltre, a causa dell’elevato contenuto di zuccheri nelle bacche, quest’uva ama molto le vespe. Per questo, anche se in media, ma la varietà può essere significativamente influenzata da questi parassiti.

Interessante anche da leggere sui vitigni rosa

Piantare l’uva “Anniversary of Novocherkassk”: come prevenire una miss?

Non avendo esperienza nella piantagione dell’uva – non è un peccato rivolgersi a professionisti per aiuto o almeno teoricamente. È particolarmente importante prestare attenzione e prendere in considerazione i seguenti aspetti:

  • È molto importante non essere scambiato con il tempo di piantare l’uva. Dopo tutto, in giovane età talee e giovani piante sono condizioni Morov e avverse molta paura. Pertanto, il momento migliore per la semina di uva considerato metà primavera, quando l’aria è già caldo fino a + 15 ° C, e il terreno ha una temperatura non inferiore a + 10 ° C. Nella maggior parte dei casi, l’orario di atterraggio dipenderà esattamente come si sta andando a piantare l’uva: per vaccinare o piantata sulle proprie radici. Dopo l’inoculazione di uva può essere fatto in molti modi, tra i quali ci sono quelli che sono i migliori per passare l’autunno – l’innesto maniglia verde allo stesso portainnesto verde. Tuttavia, in autunno la messa a dimora dell’uva dovrà prestare molta attenzione al suo rifugio per l’inverno.
  • È ugualmente importante scegliere un buon posto per la crescita dell’uva “Anniversary of Novocherkassk”. Questa uva è troppo alta e richiede una grande quantità di luce solare e un buon supporto in modo che la sua raccolta possa svilupparsi bene e maturare. Inoltre, vale la pena considerare che le uve sono semplicemente controindicate in correnti d’aria e venti freddi. pertanto, per il suo atterraggio si adatta meglio al lato sud della casa costruita, a cui è facile attaccare un supporto per tessere un cespuglio d’uva.
  • Al suolo, le uve non sono particolarmente esigenti, ma il terreno deve essere fertile. Indubbiamente, l’opzione migliore sarà chernozem, ma anche il terriccio leggero sarà buono. Ancora più importante, il terreno può ben passare l’umidità attraverso se stesso e non conservare in sé quantità troppo grandi di esso. Inoltre, prestare attenzione alla profondità della falda: per sollevarle sopra 1,5 metri dovrebbe scavare un canale di scolo o fossa, come sarebbero compromettere l’ampio apparato radicale della vite.

Come preparare adeguatamente l’uva per la semina?

Nonostante il tipo di impianto che hai scelto, l’uva dovrebbe essere preparata prematuramente. Se decidi di piantare “Anniversary of Novocherkassk” sulle tue radici, la pianta migliore è quella di acquistare una piantina. Ma con la sua scelta devi stare molto attento: dovrebbe prestare attenzione al sistema di root, e scegli una piantina con radici bianche, sane e non secche.

Vigna a casa

Inoltre, la piantina dovrebbe avere un sito fetta verde. Naturalmente, la piantina può essere coltivata da sola, piantando il gambo in terreno umido o abbassandolo nell’acqua. In ogni caso, prima di piantare si consiglia di tenerlo per diversi giorni in acqua e di trattare gli stimolanti della crescita delle radici.

Anche il gambo per l’innesto dovrebbe essere ben preparato. Prima di tutto, la parte inferiore dovrebbe essere tagliata dall’occhio inferiore per 1-2 millimetri. La potatura viene eseguita in modo cuneiforme, solo così che quando si innesta è più denso appoggiare il gambo nel portainnesto. Si consiglia di cerare la parte superiore delle talee con gli occhi per preservare l’umidità in esse. Per fare ciò, il taglio viene abbassato in paraffina calda e raffreddato in acqua.

Ma per eseguire questo processo è necessario essere molto nitidi e rimuovere il gambo dalla paraffina molto rapidamente, in modo da non danneggiarlo. Si consiglia di tenere la parte inferiore del taglio prima di innestare l’acqua e, come una piantina, nello stimolatore per la crescita delle radici.

La preparazione speciale richiede un brodo, perché dopo la rimozione della boscaglia non è ancora adatto per l’innesto. Prima di tutto, è soggetto a pulizia accurata e rimozione di tutte le irregolarità, così come lo sporco. Dopo questo, dovrebbe procedere alla sua divisione. Per fare questo, è necessario utilizzare un’accetta molto affilata e un martello. La fessura non dovrebbe essere grande, perché in questo modo è possibile danneggiare l’attività vitale dello stock.

Piantina di uva – atterraggio corretto

Un pozzo per una piantina d’uva non ha bisogno di scavarne uno grande, perché non ha grandi radici. Tuttavia, vale la pena scavare nel terreno mescolato con il terreno, che stimolerà la crescita della piantina. Oltre al fertilizzante, deve esserci necessariamente uno strato di terreno non fertilizzato.

Dopo la fecondazione, l’alberello stesso cade nella fossa. È importante lasciare il collo radice sopra la superficie e coprirlo con molta attenzione, cercando di non danneggiare le radici. Dopo che la piantina di uva è stata sepolta, richiede un’abbondante irrigazione di circa 20-25 litri di acqua. Il terreno dopo alcuni giorni dopo la semina e l’irrigazione dovrebbero essere coperti.

Innesto del taglio dell’uva “Giubileo di Novocherkassk”

  • Nella divisione del brodo, il gambo preparato viene posto, lasciando cadere solo la parte tagliata, in modo che l’occhiello inferiore sporga verso la superficie. Le fette dovrebbero essere saldamente premute contro il gambo.
  • La pugnalata dovrebbe essere stretta strettamente con un materiale che può decomporsi entro l’anno successivo. Inoltre, il vaccino viene spesso lubrificato con argilla bagnata o tela cerata, in modo che possa essere conservato più a lungo nella terra umida.
  • Dopo l’inoculazione, anche il gambo viene abbondantemente annaffiato.
Se lo stock è molto grande, è possibile inserire diversi tagli nella sua divisione. Questo otterrà un cespuglio molto grande.

Prenditi cura del “Giubileo di Novocherkassk”: risposte alla domanda su come garantire un alto rendimento delle uve

Descrivendo le carenze di questa varietà, abbiamo già detto che per ottenere buoni raccolti dal viticoltore sarà necessario uno sforzo. Tutto questo si riferisce a un’assistenza corretta e regolare.

Innaffiare il cespuglio dell’uva della varietà “Giubileo di Novocherkassk” è necessario condurre almeno 2 volte durante il periodo vegetativo. È meglio farlo prima e dopo l’introduzione del cespuglio durante il periodo di fioritura. Pertanto, è possibile fornirgli una quantità ottimale di umidità per la formazione di un raccolto futuro. Durante i periodi di siccità, le uve sono anche raccomandate per annaffiature aggiuntive, altrimenti possono macinare significativamente le sue bacche.

Dopo l’irrigazione, il terreno attorno all’uva viene solitamente pacciamato con fertilizzanti organici. Uso ottimale per questo humus, allineandolo attorno a un cerchio circonferenziale di 3 cm di spessore. Il pacciame, ad eccezione del fatto che trattiene l’umidità nel terreno e lo protegge durante il gelo, è anche un alimento eccellente per la boscaglia. Ma, oltre alle uve biologiche raccomandate per la produzione di fertilizzanti minerali, ricchi di potassio e fosforo.

Potatura dell'uva

Uva di potatura: consigli e suggerimenti

Per rendere le uve più fruttate, e la vite potrebbe fornire il raccolto con le sostanze necessarie, è molto importante tagliarlo regolarmente. È meglio farlo nel periodo autunnale o molto presto in primavera. Ottimo per lasciare su un cespuglio fino a 24 riprese, caricandolo fino a 45 occhi. Per accorciare una vite anche è necessario annualmente, cancellando fino a reni. La forma del cespuglio è meglio scegliere un ventilatore, che renderà più comodo prendersene cura.

Inoltre, quando si formano cluster, è molto importante eseguire la standardizzazione. Uno sparo dovrebbe avere solo un mazzo.

Aumentiamo la resistenza delle uve alle gelate

È importante anche coprire la vite per il periodo di freddo e gelo, perché quando la temperatura scende al di sotto di -23ºС il suo legno può soffrire molto. Per fare ciò, puoi usare dispositivi e materiali molto diversi. Cucire i punti di tela sono buoni, puoi strappare la vite con il fieno e riempirla di terra. A rischio di temperature molto basse, le uve sono meglio posizionate sul terreno completamente e coperte di terra.

Copertura del suolo e giovani piantine e talee innestate. Per fare ciò, sopra una giovane uva viene installata una botte o una vasca, a cui manca un fondo. Inoltre, questa nave è piena di terra, fornendo la conservazione dell’uva fino alla primavera.

Come proteggere l’uva dalle malattie?

Dalla primavera è molto importante spruzzare assolutamente l’intero cespuglio d’uva. Nonostante il fatto che questo grado appartenga a pochi che hanno una resistenza complessa, tuttavia rimane la probabilità di sconfitta con la rugiada e la muffa della farina. pertanto, è ottimale eseguire 2-3 spruzzi in una stagione: 1-2 prima dell’introduzione del cespuglio nel periodo di fioritura, e 1 – dopo che i piselli iniziano a formarsi sui grappoli. Come farmaci usati erbicidi, la direzione della prevenzione di malattie specifiche.